Tag: colore

[Guest Post] Sabbiarelli, il colore per gioco

Spellicolino alla mano, un vassoio, un disegno pretagliato, fantasia, creatività e piccole grandi dosi di sabbia colorata: ci sono tutti gli ingredienti del divertimento in Sabbiarelli, il nuovo gioco ideato da Ferrari Granulati, azienda veronese impegnata da oltre 25 anni nella lavorazione dei più prestigiosi marmi italiani.
Proprio da un elemento puro e semplice come la sabbia bianca, trasformata per l’occasione con coloranti ecocompatibili, nasce l’arcobaleno di colori con il quale i nostri bambini potranno mettersi alla prova con originali disegni dall’effetto incredibilmente brillante.

Sabbiarelli è un gioco semplice, adatto a bimbi dai 5 ai 12 anni, creativo perché non pone limiti alla fantasia e alla capacità di trovare infinite combinazioni colore o sfumature per realizzazioni uniche e stravaganti.

Sabbiarelli è un gioco didattico nel quale il contatto diretto con la sabbia implica un aspetto educativo e formativo di confronto con la cultura dei materiali.

Sabbiarelli è un gioco divertente perché si presta a un’attività ludica individuale o di gruppo: “Sabbiarelli Party kit”, infatti, è la versione maxi, ideale per feste di compleanno, per laboratori scolastici o per pomeriggi in compagnia.

Sabbiarelli è un gioco pulito e sicuro: non servono le forbici e neppure la colla. Si utilizza senz’acqua, è atossico e non macchia.

Il prodotto è 100% Italiano, ed è stato interamente ideato e progettato da Ferrari Granulati nel rispetto di tutte le norme europee per la sicurezza dei giocattoli.

Scopri i Sabbiarelli disegni da colorare con la sabbia


Come si usano?
 Date un’occhiata ai tutorial, oppure provate a colorare il vostro disegno on-line e  buon divertimento 😀

E’ sempre mezzogiorno, scambio social tra zia Cri e Antonella Clerici

Ricettepercucinare.com


cristina lunardini la zia cri E' Sempre Mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Se ai tempi di La Prova del Cuoco la partner d’eccellenza e compagna d’avventure di Antonella Clerici era la famosa e onnipresente Anna Moroni, E’ Sempre Mezzogiorno vede invece come protagonista Cristina Lunardini, per gli amici la zia Cri. Vediamo dunque lo scambio social che ha visto come protagoniste le due co-conduttrici durante questa estate, mentre tutti attendono il giorno in cui, a settembre, ricomincia E’ Sempre Mezzogiorno. 

Scambio social tra Zia Cri e Antonella di E’ Sempre Mezzogiorno

L’abbiamo imparata a conoscere, noi davanti al piccolo schermo, lei dietro, sempre positiva e sorridente, impegnata nella realizzazione di mille ricette gustose e fantasiose. Ma come tutti, anche Cristina Lunardini – nata in quel di Rimini negli anni Sessanta, curatrice di una deliziosa (in tutti i sensi) rubrica sulla cucina romagnola su Alice cucina e protagonista del format culinario televisivo dell’ammiraglia Rai – ha i suoi momenti di tristezza e malinconia. Ed è così che qualche giorno fa si è sfogata su Instagram, pubblicando una foto di qualche tempo fa…I capelli di un colore diverso, abbigliamento diverso, taglia diversa, e il ricordo di chi faceva parte di quei tempi e oggi non c’è più. Insomma, la Zia Cri ha scelto di affidare ai social un momento intimo di grande nostalgia per il passato.

La risposta di Antonella Clerici

Anche Antonella Clerici, alla conduzione del programma Rai (comunque lo vogliate chiamare, se La Prova del Cuoco o E’ sempre mezzogiorno) da 20 anni, non è nuova a momenti di debolezza sia sui social che in diretta. E’ capitato di assistere a qualche sua lacrima così come a qualche suo malore (la stessa zia Cri nel maggio del 2021 ha avuto un malore in studio), e di sentire anche, sovente, qualche confessione sulla vita privata dei cuochi di E’ sempre mezzogiorno. Ricordate la love story di Antonella Clerici con Eddie Martens? Non era infrequente che la conduttrice regalasse ai telespettatori qualche piccola chicca della sua vita privata. E lo stesso è accaduto alla zia Cri, che ha lasciato trapelare di essersi separata dal marito dopo 20 anni di matrimonio forse per questioni di tradimento… Insomma, tra le due donne c’è un indubbio feeling ed una notevole simpatia, dunque Antonella non ha esitato ed ha subito risposto alla nuova amica scrivendo: A tutta dritta verso nuove avventure gioiose non dimenticando il bello del passato. L’amica ha mostrato di gradire la risposta di Antonella, rispondendo con un sentito e sincero “grazie”.



La ricetta del risotto di zucca

Pubblicato da Martino Beria[1] alle giovedì, 25 ottobre 2012 e classificato in I primi piatti[2], L’Angolo dello Chef[3], Piatti[4], Ricette Vegetariane[5].

    Stampa ricetta/articolo[6]

Il risotto di zucca, con il suo colore energetico, la sua consistenza così cremosa ed il suo sapore così dolce, è davvero irresistibile. E lo è ancor di più se servito con una golosa granella di amaretti croccanti. Provatelo nella nostra versione, seguendo le istruzioni passo a passo e le dritte del nostro chef!

amaretti,primi piatti,risotto,zucca[7][8][9][10]

References

  1. ^ Martino Beria (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Visualizza tutti gli articoli in Piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Visualizza tutti gli articoli in Ricette Vegetariane (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ amaretti (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ risotto (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ zucca (www.imenùdibenedetta.com)

Proudly powered by WordPress