Tag: Dolci

Crema al mascarpone con 250 grammi di mascarpone

Ricettepercucinare.com


crema al mascarpone 250 gr - Ricettepercucinare.com

Molto spesso abbiamo voglia di qualcosa e vorremmo preparare la ricetta senza recarci al supermercato ma con quel poco che abbiamo in casa. Capita di avere 250 grammi di mascarpone e di avere comunque voglia della deliziosa crema al mascarpone che usiamo per il tiramisù o per farcire il pandoro. Come fare allora la crema al mascarpone con 250 grammi di mascarpone (cioè una confezione piccola)? Vediamo quali sono le proporzioni e qual è la ricetta.

Crema al mascarpone 250 grammi di mascarpone, ingredienti

Per preparare la crema al mascarpone con 250 grammi di mascarpone vi servono:

  • 250 grammi di mascarpone, ovviamente
  • 2 uova piccole
  • 100 grammi di zucchero (un cucchiaio di zucchero per ogni 50 gr di mascarpone, cioè 5 cucchiai di zucchero)
  • un cucchiaino del liquore che preferite, come marsala o san Marzano (a proposito, conosci la storia del liquore San Marzano?)

Come preparare crema al mascarpone con 250 gr di mascarpone

Il procedimento è sempre il solito. Lo stesso che usate per preparare la crema per il tiramisu oppure la crema per farcire il pandoro.

  • lavorate le uova con lo zucchero abbastanza a lungo (se accelerate i tempi la crema al mascarpone verrà liquida)
  • aggiungete il mascarpone a cucchiaiate e continuate a lavorare il tutto con le fruste
  • aggiungete il liquore
  • se vi va potete aggiungere, al posto del liquore, un cucchiaio di caffè, oppure un cucchiaio di cacao in polvere: la crema al mascarpone è anche un ottimo dolce al cucchiaio dunque potete spaziare con la fantasia
  • la vostra crema al mascarpone con 250 gr di mascarpone è pronta



Elenco torte famose per ogni occasione

Elenco torte famose per ogni occasione


elenco torte famose - Ricettepercucinare.com

Vi sono alcune torte molto richieste nelle pasticcerie di tutta Italia. Torte che si preparano e si vendono praticamente tutto l’anno, senza distinzione di stagionalità (eccetto qualche caso). Sono le torte classiche italiane che tutti conoscono e gradiscono e che spesso fanno capolino sulla tavola dei compleanni, degli anniversari e dei momenti di festa. Ma anche della domenica. Vediamo insieme un elenco di torte famose che potete preparare in casa o ordinare in pasticceria, a beneficio di chi cerchi spunti e idee per un momento di festa o di convivialità.

Elenco torte famose da preparare o ordinare in pasticceria

Le torte non sono tutte uguali. All’interno del panorama delle torte troviamo torte di compleanno e torte per tutte le occasioni, torte per la merenda e torte di casa, torte di alta pasticceria e torte classiche. Vediamo di dare qualche consiglio anche sulla base delle occasioni d’uso.

Elenco torte famose di alta pasticceria

Tra le torte di alta pasticceria troviamo la torta setteveli, la torta pazientina, la Sacher torte, tutte le torte con la famosa glassa a specchio, la torta foresta nera, le torte che richiedono un abbattitore come la torta ai tre cioccolati, la torta reale al cioccolato, le bavaresi. Nessuno vi vieta di prepararle anche in casa ma sicuramente dovrete avere un minimo di abilità e di manualità in cucina.

Torte famose per compleanno

Tra le torte famose di compleanno citiamo la drip cake, i vari pan di spagna farciti con crema chantilly e ricoperti spesso di pasta di zucchero, le crostate alla frutta, la torta arcobaleno, la cream tart cake (una torta a forma di numeri, perfetta per compleanni e anniversari importanti), le varie torte kinder (a tema kinder, in generale), il salame di cioccolata (che non deve mai mancare ai compleanni). Immancabile un tiramisù, che anche se non è una torta di compleanno vera e propria, merita di essere menzionata in questo elenco.

Torte classiche italiane famose per festività

Citando le torte famose per festività troviamo la torta mimosa (che si prepara tradizionalmente per la festa della donna), le zeppole (che pur non essendo una torta, citiamo con riferimento alla festa del papà), il panettone ed il pandoro per quanto riguarda il Natale e la colomba per quanto riguarda invece i dolci tipici pasquali.

Elenco torte famose regionali

Facciamo poi un salto nelle varie regioni italiane menzionando la pastiera napoletana, la tenerina ferrarese, torta sbrisolona e il tiramisu in Veneto, il bonet piemontese, lo strudel di mele altoatesino, la gubana friulana, la cassata siciliana e molti altri.

Torte per merenda

Concludiamo la carrellata delle torte per merenda menzionando la famosa e sempre gradita torta di mele, le crostate con marmellata alla frutta o la crostata alla ricotta, i dolci lievitati al cioccolato, il ciambellone all’arancia.



Savoiardi con crema pasticcera e cioccolato

Ricettepercucinare.com


dolce di savoiardi e crema di cioccolato - Ricettepercucinare.com

Parliamo oggi del dolce con savoiardi con crema pasticcera e cioccolato. Si tratta di un dolce molto versatile che noi vi proponiamo ricoperto con deliziose scaglie di mandorle, ma potete anche ometterle, oppure sostituirle con altri decori o frutta secca di vostro gusto. Il dolce con savoiardi e crema di cioccolato è un dolce al cucchiaio in quanto è fatto di diversi strati di savoiardi con crema al cacao, scaglie di cioccolato e di mandorle. Si tratta di un dolce ideale anche per la merenda dei bambini. Si prepara in pochissimo tempo ed accontenta davvero tutti. In fondo, chi non va matto per il cioccolato?

Ingredienti per preparare i savoiardi con crema pasticcera e cioccolato

Per preparare il dolce di savoiardi con crema pasticcera e cioccolato vi serviranno

  • due pacchetti di savoiardi (una ventina di biscotti)
  • 130 millilitri di latte
  • 50 grammi di cioccolato fondente da ridurre in scaglie con il coltello oppure con un robot da cucina
  • un cucchiaio di rum, facoltativo, se ci sono bambini potete farne a meno
  • una dose di crema pasticciera al cioccolato che avrete precedentemente preparato
  • una manciata generosa di scaglie di mandorle

Due parole su come fare la crema pasticcera

Fare la crema pasticcera in casa è facile e ci vogliono pochi ingredienti. Se la sapete fare “bianca” sapete farla anche al cioccolato. In quel caso anziché la scorzetta di limone userete due cucchiai colmi di cacao amaro in polvere. Vi diamo la ricetta per fare la crema pasticcera qui.

Come si prepara il dolce di savoiardi con crema al cioccolato

  • Preparate dapprima la crema pasticciera al cioccolato, e mentre si raffredda occupatevi degli altri passaggi per la preparazione del dolce di savoiardi con crema pasticcera e cioccolato.
  • Prendete una boule e versateci latte e rum. Aggiungete il cioccolato fondente ben spezzettato e le mandorle, che avrete precedentemente tostato in padella per qualche istante.
  • Procuratevi il piatto di servizio per il dolce e cominciate a imbibire i savoiardi nella bagna di latte (vi ricordiamo che il rum è opzionale)
  • Disponeteli tutti in fila e ricoprite con la crema pasticcera.
  • Aggiungete il cioccolato e le mandorle.
  • Ripetete nuovamente l’operazione terminando con cioccolato e mandorle.

E’ pronto il dolce di savoiardi con crema pasticcera e cioccolato. Servitelo così o meglio ancora freddo. Lasciatelo un paio d’ore in frigo e si stabilizzerà ulteriormente acquisendo stabilità e favorendo l’accorpamento di tutti i sapori.

Un’alternativa

Una bella alternativa può essere quella di preparare e servire il dolce di savoiardi con crema pasticcera e cioccolato in coppe individuali. Potete valutare di fare in questo modo se avete una cena e volete servire il dolce in tavola già porzionato.

 

 

 



Proudly powered by WordPress