Tag: Programmi TV

Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 3 febbraio 2023

È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

È arrivato un nuovo appuntamento di È Sempre Mezzogiorno del 3 febbraio: Daniele Persegani ci presenta la prima ricetta.

Torta gorgonzola e radicchio di Daniele Persegani

INGREDIENTI

Per la pasta matta:

  • 250 g di farina 00
  • 60 g di olio evo
  • 70 g di acqua fredda
  • 5 g di sale
  • 8 g di lievito per torte salate

Per il radicchio:

  • 500 g di radicchio rosso
  • 350 g di gorgonzola dolce
  • 100 g di prosciutto di Praga
  • 750 g di ricotta
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 50 ml di panna
  • 2 tuorli
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • sale e pepe
  • olio

PREPARAZIONE

  • In planetaria mettere tutti gli ingredienti per la pasta matta e poi farla riposare in frigo per mezz’ora;
  • Stendere l’impasto con il mattarello;
  • In una tortiera sistemare la base della pasta con la carta da forno  e poi aggiungere sopra una teglia di alluminio vuota per la cottura in bianco;
  • Cuocere per un quarto d’ora a 180°C;
  • Ripassare in padella il radicchio facendolo leggermente soffriggere;
  • Aggiungere un po’ di vino rosso e brasare per un po’;
  • In una scodella lavorare con le fruste la ricotta e dopodiché unire i tuorli, un goccio di panna e il formaggio grattugiato;
  • Versare il composto ottenuto in una sacca da pasticcere;
  • Aggiungere le fette di prosciutto nella pasta matta già cotta;
  • Versare il radicchio nella torta con il prosciutto e poi il gorgonzola a fettine;
  • Aggiungere dei ciuffi di ricotta sopra a tutto;
  • Ripassare in forno per 20 minuti a 180°C ;

Taralli di San Biagio di Fulvio Marino

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 0
  • 230 ml di latte intero
  • 60 g di uova
  • 80 g di zucchero
  • 150 g di lievito fresco di birra
  • 6 g di sale
  • 60 g di olio evo
  • scorza di limone
  • 20 g di semi di anice

Per guarnire:

PREPARAZIONE

  • Miscelare in una scodella la farina con il latte, le uova, e impastare con il cucchiaio;
  • Aggiungere il lievito di birra e continuare a impastare;
  • Aggiungere la buccia di limone grattugiata;
  • Aggiungere il sale e l’ultima parte di latte;
  • Continuare a impastare con le mani e quando sarà omogeneo unire l’olio;
  • Farlo assorbire e poi aggiungere i semi di anice;
  • Far assorbire e poi far riposare 1 ora in frigo e 1 ora a temperatura ambiente;
  • Dividere in panetti da 150 grammi e allungare leggermente l’impasto;
  • Disporre su una teglia e coprire, facendo riposare per 40 minuti a temperatura ambiente;
  • Allungare ogni panetto e ottenere dei serpentelli da 60 centimetri circa;
  • Intrecciare ogni serpentello su sé stesso, come una sciarpa;
  • Metterli sulla teglia con la carta da forno e poi far lievitare fino al raddoppio;
  • Spennellare con il latte e aggiungere dello zucchero semolato;
  • Cuocere a 180°C per 15 minuti;

Cannelloncini besciamella e porri di gemelli Maronna

INGREDIENTI

  • 500 g di pasta all’uovo
  • 400 g di muscolo di manzo
  • 1 costa di sedano
  • 5 carote
  • 1 cipolla
  • 200 g di mascarpone
  • 60 g di formaggio grattugiato
  • olio evo

Per la besciamella:

  • 1 l di latte fresco
  • 80 g di burro
  • noce moscata
  • sale e pepe

Per terminare

  • 2 porri
  • 2 rametti di rosmarino

PREPARAZIONE

  • Stendere la pasta fresca;
  • Tagliare le verdure e fare il soffritto per lo stracotto;
  • Tagliare grossolanamente la carne;
  • Preparare la besciamella: mettere a scaldare il latte in un tegame e nell’altro unire burro e farina;
  • Unire il latte caldo nel roux e ottenere la giusta consistenza, condendo con sale, pepe e noce moscata;
  • Tagliare i rettangoli di sfoglia e sbollentarli;
  • Asciugare la pasta sul canovaccio pulito;
  • Preparare il ripieno unendo in una scodella la carne tritata con le verdure cotte;
  • Mettere il cannellone in teglia con la besciamella alla base;
  • Aggiungere altra besciamella e formaggio grattugiato;
  • Aggiungere dei fiocchi di mascarpone sopra;
  • Infornare a 180°C per 40 minuti;
  • Passare in padella i porri;
  • Servire i cannelloni con sopra i porri;

Spaghettoni di Custoza di Gilberto Neirotti

INGREDIENTI

  • 400 g di spaghettoni
  • 600 g di broccoletto di Costanza
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 fette di pane
  • 2 acciughe di Cetara
  • acqua calda
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Pulire le foglie del broccoletto di Custoza e poi togliere la parte centrale come si fa con il cavolo nero toscano;
  • Lessare in acqua bollente e salata e poi scolare e frullare il tutto con il mixer a immersione, un filo di olio e dell’acqua di cottura;
  • Nella stessa acqua dei broccoletti, cuocere gli spaghetti;
  • Tritare grossolanamente il pane e ottenere le briciole;
  • In una padella mettere l’olio, le acciughe l’aglio e poi le briciole di pane;
  • Scolare gli spaghetti e saltarli con la crema di broccoletti;
  • Servire sopra con le briciole messe sopra;

INGREDIENTI

  • 700 g patate
  • 700 g spalla di manzo
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 50 g concentrato di pomodoro
  • 10 pomodorini del piennolo
  • 150 g piselli
  • 1 peperoncino fresco
  • 2 cipollotto
  • 80 g farina 00
  • 100 g formaggio grattugiato
  • 100 g burro
  • 1 tuorlo
  • 70 ml latte
  • 2 foglie di alloro
  • rosmarino
  • 300 ml brodo vegetale
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Mettere nel tegame il cipollotto con l’olio, una noce di burro e un goccio di acqua;
  • Tagliare a cubetti la carne e passarla leggermente nella farina;
  • Rosolare con il soffritto di cipollotto e peperoncino fresco;
  • Aggiungere il rosmarino e quando è ben rosolata la carne, aggiungere il vino rosso e far evaporare l’alcool;
  • Salare e pepare il tutto;
  • Aggiungere il concentrato di pomodoro, pomodorini del piennolo a pezzetti e piselli già sbollentati;
  • Coprire con del brodo e proseguire la cottura per qualche ora coprendo, a fiamma dolce;
  • Preparare il contorno, schiacciando le patate già lessate e condire con la purea ottenuta con il burro fuso, tuorlo, sale, pepe e formaggio grattugiato;
  • Mettere il composto all’interno di un sac-a-poche;
  • Imburrare un anello e sistemare la carta da forno;
  • Aggiungere l’impasto delle patate al suo interno e sui bordi;
  • Spolverare con formaggio grattugiato e passare in forno a 180°C per 20 minuti;
  • Servire lo spezzatino mettendolo dentro nel guscio di patate;



Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 31 gennaio 2023

È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Oggi a È Sempre Mezzogiorno del 31 gennaio 2023 vediamo tante gustose ricette.

Frittelle di Nonna Elide di Daniele Persegani

INGREDIENTI

  • 500 g di polenta avanzata
  • 50 g di uvetta
  • 1/2 bicchiere di grappa
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 150 g di farina 00
  • 1 limone
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 1,5 kg di strutto
  • zucchero semolato

PREPARAZIONE

  • Ammollare l’uvetta con la grappa;
  • Lavorare in planetaria la polenta avanzata e aggiungere le uova;
  • Unire anche la farina mentre si lavora e lo zucchero;
  • Aggiungere anche l’uvetta che è stata nella grappa;
  • Aggiungere il lievito per dolci e scorza di limone;
  • Unire anche i semi della bacca di vaniglia;
  • Mescolare il composto e poi farlo riposare per 4-5 ore in frigo;
  • Scaldare l’olio o lo strutto e aiutandosi con due cucchiai fare delle quenelle mettendo il cioccolato nel centro;
  • Cuocere in olio fino a doratura e poi scolare su carta assorbente;
  • Passare nello zucchero semolato e sono pronte;

Panino del muratore di Fulvio Marino

INGREDIENTI

Per la biga:

  • 1 kg di farina 0 (almeno 14 g di proteine)
  • 500 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra

per l’impasto:

  • biga
  • 20 g di acqua
  • 10 g di malto
  • 20 g di sale
  • olio per spennellare

per farcire:

  • 3 uova
  • 1 cipolla bianca
  • salame a fette
  • 100 g di cicoria bollita
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • senape

PREPARAZIONE

  • Mettere nella scodella la farina con l’acqua e il lievito per fare la biga;
  • Far riposare la biga grossolana e riposare per 18 ore a 20°C in casa;
  • Unire acqua, malto e sale;
  • Impastare il tutto insieme e quando sarà liscio e omogeneo far riposare per 10 minuti;
  • Stendere l’impasto con le mani, poi con il mattarello e poi far la piega;
  • Far riposare per 50 minuti a temperatura ambiente, coperto;
  • Spennellare con l’olio e poi stendere con il mattarello;
  • Ottenere dei panini aiutandosi con un coppapasta;
  • Aiutarsi con il tagliamele a dare la forma di rosetta e far lievitare per 40 minuti a testa in giù;
  • Rigirare i panini e cuocere a 250°C per 14 minuti, dopo aver spruzzare per creare il vapore;
  • Sbattere le uova con pepe e sale;
  • Mettere già un po’ di cipolla tagliata in padella e poi versarvi le uova;
  • Sbollentare la bieta e ripassarla in padella con olio e aglio;
  • Preparare il panino con la frittata, salame, cicoria e un po’ di senape;

Strozzapreti con ragù con i piselli di Francesca Marsetti

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di acqua tiepida
  • sale

Per il ragù:

  • 500 g di macinato di manzo
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 200 ml di brodo di care
  • 100 g di piselli
  • trito di sedano
  • carota e cipolla
  • vino rosso
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Fare il soffritto di sedano, carota e cipolla con gli aromi;
  • Unire poi la carne macinata e farla rosolare bene;
  • Aggiungere anche la passata di pomodoro dopo aver messo il vino rosso e fatto sfumare;
  • Unire i piselli e poi usare il brodo per sistemare la cottura;
  • Preparare la pasta fresca e fare gli strozzapreti;
  • Cuocere per 5-6 minuti gli strozzapreti e condirli con il ragù dopo 6 ore di cottura;
  • Impiattare aggiungendo come da tradizione un po’ di besciamella;

Filetto di maiale in crosta al pomodoro  di Fabio Potenzano

INGREDIENTI

per il filetto

  • 600 g di filetto di maiale
  • 80 g di petto di pollo
  • 70 ml di panna fresca
  • 50 g di pistacchi sgusciati
  • timo
  • 60 g di pomodori secchi
  • 40 g di pane in cassetta
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 40 g di burro chiarificato
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino
  • paprika affumicata

per il contorno:

  • 300 g di patate
  • 150 g di sedano rapa
  • 2 mele verdi
  • 2 mazzi di bietoline
  • 1 spicchio d’aglio
  • una noce di burro
  • 1 bicchiere di latte
  • sale e pepe

per completare:

  • 1/2 bicchiere di Marsala secco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 400 ml di fondo bruno
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Tagliare il petto di pollo a pezzi e poi frullarlo con la panna;
  • Aggiungere timo, sale, pepe e pistacchio;
  • Condire con la paprika il filetto di carne;
  • Mettere il composto in un sac-a-poche;
  • Mettere sulla pellicola trasparente dei filoni di composto;
  • Adagiare sopra la carne e avvolgere il tutto;
  • Cuocere in una teglietta con l’acqua 70°C per 40 minuti;
  • Sfornare e tamponare la carne;
  • Rosolare in padella con il burro e timo;
  • Frullare il pancarrè con pomodori secchi e concentrato di pomodoro;
  • Far asciugare per 20 minuti nel forno a 70°C;
  • Passare in patate e latte il sedano e poi passarlo al passino;
  • Spennellare con il fondo bruno la carne e poi attaccare la crosta;
  • Tagliare anche le mele a fettine e togliere la parte centrale e poi ottenere dei dischi da mettere in padella con un goccio di acqua e burro;
  • Lessare e ripassare in padella con aglio e olio in padella;
  • Unire miele e marsala in un pentolino con un po’ di fondo di cottura;
  • Servire la carne tagliata a fette con le mele, la verdura e il purè;

Cavatelli Salsiccia e burrata di Antonella Ricci

Oggi la cuoca pugliese ci propone una ricetta golosa.

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 g di semola
  • 150 ml di acqua

per il contorno:

  • 300 g di salsiccia
  • 150 g di cimette di cavolfiori colorati
  • 1 cipollotto
  • timo
  • erba cipollina
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 5 piccole borrate da 70 gr
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Impastare la semola e preparare i cavatelli leggermente striati grazie a un particolare attrezzo;
  • Cuocere in acqua bollente e salata per almeno 6-7 minuti;
  • Frullare una burrata leggermente;
  • Preparare il sughetto nella padella mettendo un goccio di olio e timo;
  • Lessare i cavolfiori;
  • Preparare delle polpettine con la salsiccia;
  • Tagliare il cipollotto fresco;
  • Rosolare le polpette in padella con il cipollotto;
  • Scolare i cavolfiori e metterli in questa padella;
  • Condire con sale e pepe;
  • Aggiungere la burrata frullata e poi i cavatelli;
  • In un piatto mettere le 4 piccole borrate con la pasta;
  • Tritare l’erba cipollina e servirla sopra;



La Prova del Cuoco del 5 novembre 2012

Pubblicato da Melody Laurino[1] alle lunedì, 5 novembre 2012 e classificato in Programmi TV[2], Ricette La prova del cuoco[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

IL DIAVOLO & L’ACQUA SANTA

Le ricette di oggi de La Prova del Cuoco[5] del 5 novembre 2012 sono quelle presentate con l’appuntamento de “Il diavolo e l’acqua santa”. Andrea Mainardi, nei panni  del diavolo, ci prepara il il barba fungo, mentre la suor Stella di Roma ci cucina funghi all’Abate. La vittoria va al diavolo!

PALMA D’ONOFRIO – LA RICETTA DEL  PASTICCIO DI POLENTA

INGREDIENTI

  • 500 g di farina di mais fioretto
  • 2 kg di broccoletti
  • 500 g di salsiccia
  • 2 mozzarelle affumicate piccole
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • 1 bicchiere di birra scura
  • 250 g di latte intero
  • 30 g di burro
  • 30 g  di farina
  • olio extravergine[6] di oliva
  • sale

PREPARAZIONE

  • Nell’acqua bollente e salata, mettere a cuocere la farina di mais fioretto;
  • Girare bene con una frusta, inizialmente, e lasciar cuocere per 45 minuti;
  • Eliminare la pelle dalla salsiccia;
  • Nel frattempo, preparare la besciamella veloce;
  • Mettere il latte freddo con una farina all’interno di un pentolino con pentolino acceso;
  • Aggiungere il burro ed un pizzico di sale;
  • Lasciar sciogliere il burro e poi girare;
  • In una padella, scaldare uno spicchio d’aglio con l’olio ed un pizzico di peperoncino;
  • Sbriciolare la salsiccia ed aggiungerla;
  • Una volta che è ben rosolata la salsiccia aggiungere la birra;
  • Pulire i broccoletti, sbollentare per 3 minuti in acqua bollente e salata con recipiente scoperto;
  • Tritare i broccoli grossolanamente con un coltello;
  • Aggiungere i broccoli alla salsiccia in padella, e salare leggermente;
  • In una teglia da forno, mettere un filo d’olio con la polenta, aggiungere broccoli e salsiccia, la mozzarella tagliuzzata, la besciamella;
  • Proseguire con un altro strato di polenta, altro strato di mozzarella;
  • Mettere a forno per un quarto d’ora a 220°C ;
Continua la lettura » 1 2

Anna Moroni,arrosto,carote,mandorle,Michele Potenza,nocciole,palma d’onofrio,Renato Salvatori[7][8][9][10][11][12][13][14]

References

  1. ^ Melody Laurino (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in Programmi TV (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in Ricette La prova del cuoco (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ Prova del Cuoco (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ olio extravergine (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ Anna Moroni (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ arrosto (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ carote (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ mandorle (www.imenùdibenedetta.com)
  11. ^ Michele Potenza (www.imenùdibenedetta.com)
  12. ^ nocciole (www.imenùdibenedetta.com)
  13. ^ palma d’onofrio (www.imenùdibenedetta.com)
  14. ^ Renato Salvatori (www.imenùdibenedetta.com)

Proudly powered by WordPress