Tag: piatto

La ricetta delle trofie con salsiccia e peperoni

Pubblicato da Ilaria Scremin[1] alle mercoledì, 17 ottobre 2012 e classificato in I primi piatti[2], L’Angolo dello Chef[3].

    Stampa ricetta/articolo[4]

Oggi ho voluto preparare un primo piatto a base di pasta fresca con uno degli abbinamenti che preferisco: salsiccia e peperoni. Ho scelto di usare tre peperoni di colori differenti onde ottenere un piatto che, oltre ad essere buono, è anche bello da vedere, colorato, allegro ed energetico! Provate anche voi la ricetta delle trofie con peperoni e salsiccia e fatemi sapere cosa ne pensate!

aglio,grana,olio,pepe,peperoni,sale,salsiccia[5][6][7][8][9][10][11]

References

  1. ^ Ilaria Scremin (plus.google.com)
  2. ^ Visualizza tutti gli articoli in I primi piatti (www.imenùdibenedetta.com)
  3. ^ Visualizza tutti gli articoli in L’Angolo dello Chef (www.imenùdibenedetta.com)
  4. ^ Stampa ricetta/articolo (www.imenùdibenedetta.com)
  5. ^ aglio (www.imenùdibenedetta.com)
  6. ^ grana (www.imenùdibenedetta.com)
  7. ^ olio (www.imenùdibenedetta.com)
  8. ^ pepe (www.imenùdibenedetta.com)
  9. ^ peperoni (www.imenùdibenedetta.com)
  10. ^ sale (www.imenùdibenedetta.com)
  11. ^ salsiccia (www.imenùdibenedetta.com)

Gnocchi Gialli ai Pomodorini

Patate, zafferano, farina e pomodorini… pochi e semplici ingredienti per preparare un piatto super in pochi minuti in compagnia di Benedetta e della sua ricetta salva-cena, che stasera sono questi deliziosi gnocchi gialli ai pomodorini.

Puntata I Menu di Benedetta: 30 gennaio 2013 (Menu Lampo d’Ingegno[1])
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Gnocchi Gialli ai Pomodorini per 4 persone:

  • 250 gr di patate lesse
  • 100 gr di farina
  • Sale
  • 1 bustina di zafferano
  • Pomodorini qb
  • Olio
  • 2 spicchi d’aglio
  • Basilico

Procedimento ricetta Gnocchi Gialli ai Pomodorini di Benedetta Parodi

  1. Schiacciare le patate calde in una ciotola e aggiungere il sale.
  2. A parte unire lo zafferano alla farina, poi aggiungere il tutto alle patate ed impastare bene a mano sulla spianatoia infarinata.
  3. Formare dei rotolini di impasto e tagliare gli gnocchetti, poi incidere la classica dentatura con la forchetta (vedi video).
  4. Nel frattempo mettere a bollire l’acqua sul fuoco.
  5. Per il sugo rosolare i pomodorini tagliati a metà in padella con olio e aglio.
  6. Buttare gli gnocchi nell’acqua e scolarli appena vengono a galla.
  7. Ripassare velocemente gli gnocchi nella padella con i pomodorini aggiungendo anche qualche foglia di basilico.
  8. Impiattare e completare con parmigiano a piacere.

References

  1. ^ Menu Lampo d’Ingegno

Coda di rospo al forno FAQ

Ricettepercucinare.com


coda di rospo al forno FAQ - My Italian Recipes

Coda di rospo al forno: risposte alle domande più frequenti

La coda di rospo al forno è un piatto gustoso e versatile che può essere preparato in molti modi diversi. Con la sua carne delicata e saporita, la coda di rospo è un’altra delizia del mare che merita di essere apprezzata in cucina. Per aiutarti a preparare questo piatto in modo impeccabile, abbiamo raccolto le domande più frequenti e le relative risposte.

Cos’è la coda di rospo o rana pescatrice?

La coda di rospo, scientificamente conosciuta come “Lophius piscatorius”, è un pesce d’acqua salata appartenente alla famiglia dei Lofidi. È caratterizzato da una testa larga e piatta con una grande bocca piena di denti affilati. La sua carne è bianca, magra e ha un sapore delicato simile al merluzzo.

Come si prepara la coda di rospo al forno?

La coda di rospo al forno può essere preparata in diversi modi, ma uno dei più comuni è il seguente:

  • Pre-riscaldare il forno a 200°C.
  • Disporre i filetti di rana pescatrice su una teglia rivestita di carta da forno.
  • Condire i filetti con olio d’oliva, sale, pepe e eventuali erbe aromatiche a piacere.
  • Aggiungere fette di limone o spicchi d’aglio per un tocco extra di sapore.
  • Infornare per circa 15-20 minuti, o fino a quando la carne risulta morbida e facilmente sfaldabile con una forchetta.

Quali sono le migliori erbe aromatiche da utilizzare con la coda di rospo al forno?

Le erbe aromatiche che si abbinano bene con la coda di rospo includono prezzemolo, timo, rosmarino, dragoncello e origano. Queste erbe possono essere usate fresche o secche, a seconda delle preferenze personali e della disponibilità.

Posso sostituire la rana pescatrice con un altro tipo di pesce?

Prodotti correlati Shop Laterradipuglia

Se non hai accesso alla coda di rospo, puoi tranquillamente sostituirla con altri tipi di pesce bianco, come il merluzzo, la trota, il branzino o il nasello. Assicurati di regolare il tempo di cottura in base alla densità e alla consistenza della carne del pesce scelto.

Quali sono i modi alternativi per cucinare la coda di rospo?

Oltre al forno, la coda di rospo o rana pescatrice può essere cucinata in molti altri modi, tra cui alla griglia, in padella o in umido. Puoi marinare i filetti di coda di rospo prima di grigliarli o cuocerli in padella con un po’ di burro e erbe aromatiche per un sapore ricco e succulento. Inoltre, puoi usarla come ingrediente principale in zuppe di pesce o stufati.

Come posso sapere se la coda di rospo è cotta?

La coda di rospo è cotta quando la sua carne diventa opaca e si sfalda facilmente con una forchetta. Assicurati di non cuocerla troppo a lungo per evitare che diventi troppo asciutta e gommosa.

Quali sono i contorni migliori da servire con la coda di rospo al forno?

La coda di rospo al forno si abbina bene con una vasta gamma di contorni, tra cui riso pilaf, purè di patate, verdure alla griglia, insalata mista o quinoa. Scegli contorni che bilancino il piatto principale e aggiungano colore e varietà al pasto.

Qual è il tempo di cottura della coda di rospo al forno?

Il tempo di cottura della coda di rospo al forno varia in base allo spessore dei filetti e alla temperatura del forno. In genere, la coda di rospo richiede circa 15-20 minuti di cottura a 200°C. Tuttavia, il consiglio migliore è controllare la cottura periodicamente e rimuovere il pesce dal forno non appena la carne risulta morbida e si sfalda facilmente con una forchetta.

Ricetta coda di rospo al forno con patate e pomodorini

Ecco una ricetta semplice e deliziosa per preparare la coda di rospo al forno con patate e pomodorini:

Ingredienti

  • Filetti di coda di rospo
  • Patate, sbucciate e tagliate a fette sottili
  • Pomodorini ciliegia, tagliati a metà
  • Olio d’oliva
  • Sale e pepe
  • Aglio tritato (opzionale)
  • Erbe aromatiche fresche (rosmarino, timo, prezzemolo)

Istruzioni

  • Preriscalda il forno a 200°C e rivesti una teglia con carta da forno.
  • Disponi i filetti di coda di rospo sulla teglia e condiscili con sale, pepe, aglio tritato e erbe aromatiche a piacere.
  • Disponi le fette di patate intorno ai filetti di pesce e distribuisci i pomodorini ciliegia sulla superficie.
  • Irrora il tutto con un filo d’olio d’oliva
  • Inforna per circa 20-25 minuti, o fino a quando le patate sono cotte e il pesce si sfalda facilmente con una forchetta.
  • Servi caldo, guarnendo con erbe aromatiche fresche se desideri.

Coda di rospo al forno in cartoccio

La coda di rospo al forno in cartoccio è una preparazione che consente di cuocere il pesce in modo saporito e succulento, mantenendo la sua umidità. Per prepararla, avvolgi i filetti di coda di rospo con verdure, erbe aromatiche e spezie in un foglio di carta forno o alluminio, sigilla il cartoccio e cuoci in forno a 200°C per circa 15-20 minuti, o fino a cottura completa.

Coda di rospo al forno gratinata

Per preparare la coda di rospo al forno gratinata, spolvera i filetti di pesce con una miscela di pangrattato, formaggio grattugiato, erbe aromatiche e un filo d’olio d’oliva. Metti i filetti su una teglia e cuoci in forno a 200°C fino a quando la parte superiore è dorata e croccante.

Ricetta coda di rospo al forno con pomodorini

Puoi preparare la coda di rospo al forno con pomodorini semplicemente aggiungendo pomodorini ciliegia tagliati a metà sulla superficie dei filetti di pesce conditi con olio d’oliva, aglio, sale e pepe. Cuoci in forno a 200°C per circa 15-20 minuti o fino a cottura completa.

Coda di rospo al forno light

Per una versione più leggera della coda di rospo al forno, puoi ridurre l’uso di olio d’oliva e optare per condimenti leggeri come erbe aromatiche fresche, succo di limone e spezie a basso contenuto di sodio. Inoltre, puoi cuocere il pesce con verdure al vapore o grigliate anziché con patate o altri condimenti calorici.



Proudly powered by WordPress