Tag: ingredienti

Baci di dama-

Ingredienti per 25 biscotti:
150 g di burro
150 g di mandorle pelate
100 g di zucchero eridania
150 g di farina
un pizzico di fior sale gemma di mare
alcune gocce di aroma all’arancia
70 g di cioccolato fondente
Procedimento:
Con il mixer tritate le mandorle e lo zucchero fino ad ottenere un composto molto fine. Lo zucchero assorbirà l’olio emesso dalle mandorle e questo vi permetterà di ottenere un ottimo risultato.
Aggiungete il burro tagliato a pezzetti e gli altri ingredienti, amalgamate fino ad ottenere una palla di impasto liscio e omogeneo.
Fatelo riposare in frigo un paio di ore avvolto da pellicola, volendo, potete fare questo impasto anche il giorno prima.
Trascorso il tempo di riposo, togliete dal frigo e cominciate a preparare delle palline della dimensione di una piccola noce, deponetele su di una teglia da forno, foderata di carta forno, ben distanziate tra loro.
Infornate a 160 gradi per 25/30  minuti circa. (forno a gas)
Nel frattempo sciogliete al microonde il cioccolato fondente per qualche minuto a media potenza, andate di minuto in minuto mescolando, per evitare di abbrustolirlo.
Quando avrete cotto tutte le palline, fatele raffreddare e cominciate a farcirle con una piccola quantità di cioccolato, depositata al centro di una pallina soltanto e dalla parte piatta, quella che appoggiava alla teglia. Coprite ora con una pallina vuota, sempre con la parte piatta, comprimendola leggermente sul cioccolato in modo da distenderlo un po’ ma senza farlo debordare dal biscotto. Procedete fino alla fine degli ingredienti, lasciate solidificare il cioccolato e servite.
Grazie a questo blog, ho rispolverato una vecchia ricetta uguale a questa, nei passaggi di base, che ho proposto molto tempo fa…. poi elaborata diversamente per ottenere un risultato più colorato.

San Sebastian cheesecake, la ricetta

san sebastian cheesecake - Ricettepercucinare.com


san sebastian cheesecake - Ricettepercucinare.com

Ogni periodo storico ha le sue ricette famose: c’è stato il periodo della torta nua, quello dei nutellotti, quello del pan brioche alla Nutella e poi ci sono i grandi classici, come il tiramisu e la crema al mascarpone….oggi è la volta del San Sebastian cheesecake, una creazione spagnola decisamente vincente. Il San Sebastian cheesecake è una torta molto semplice e gustosa. Una cheesecake basca che oggi sta davvero spopolando sul web. Vediamo come si prepara!

Ricetta della famosa cheesecake basca “bruciata”: la San Sebastian cheesecake

Ebbene, gli ingredienti della San Sebastian Cheesecake sono pochissimi e si tratta di una torta praticamente senza farina: come potete notare, la ricetta richiede solo un cucchiaio di farina! Vediamo subito quali sono questi ingredienti e perchè abbiamo accennato a questa torta come una torta bruciata.

Preparazione della San Sebastian cheesecake

Per preparare la San Sebastian Cheesecake procuratevi uno stampo piccolino, va bene da 22 cm. Con le fruste elettriche lavoriamo il philadelphia con lo zucchero, la panna, le uova. Lavoriamo per alcuni minuti sino ad ottenere un composto cremoso e denso. Aggiungiamo lo yogurt greco, la farina e la presa di sale, infine la vaniglia.

Prendiamo il nostro stampo e rivestiamolo di carta forno bagnata e strizzata: è un trucchetto per farla aderire bene! Versiamo il composto nello stampo e inforniamo a 180 gradi per 40 minuti.

Se la superficie ha un aspetto bruciacchiato e caramellato, nessun problema, la San Sebastian cheesecake sarà ancora più buona! 

Quando togliete il dolce dal frigo, lo troverete piuttosto instabile. Questo non significa che dovrete cuocerlo ancora. Aspettate due o tre ore prima di gustarlo: avrà tutto il tempo per rapprendersi maggiormente.



Tagliata di manzo al ginepro

 

  • Ingredienti:
  • 1 filetto di manzo
  • olio
  • sale e pepe (per la marinata)
  • 50 g di bacche di ginepro (per la marinata)
  • 2 cucchiai di aceto balsamico (per la marinata)
  • 50 ml di olio (per la marinata)
  • 4 spicchi d’aglio (per la marinata)

 

Un delizioso filetto di maiale marinato con aceto e bacche di ginepro. Scottato in padella.

Preparazione:
ungere il filetto di maiale con dell’olio.
In una padella soffriggere l’aglio con l’olio a fuoco dolce.
Aggiungere le bacche di ginepro e a fuoco spento l’aceto.
Unire sale e pepe alla carne.
Unire il composto all’aceto e lasciare marinare per 60 minuti.
Successivamente togliere la carne dalla marinata e scottarla 6 minuti per lato in padella.

 

Proudly powered by WordPress