Tag: CONSIGLI

Come preparare la pasta frolla senza burro

crostata ricotta e marmellata - My Italian Recipes


crostata ricotta e marmellata - My Italian Recipes

Non tutti amano il burro oppure per ragioni legate alla dieta preferiscono evitarlo. Questo non significa dover rinunciare ad una bella fetta di crostata, anzi. Oggi è possibile preparare la pasta frolla senza burro ottenendo un risultato dal sapore gradevole e friabile al punto giusto. I tuoi ospiti non se ne accorgeranno nemmeno. E allora, mano al grembiule e vediamo come preparare la pasta frolla senza burro.

Come preparare la pasta frolla senza burro

La pasta frolla senza burro si prepara naturalmente senza burro, che andrete a sostituire con dell’olio. Scegliete un olio di semi, che è insapore e rende bene per questo tipo di preparazioni. L’olio extravergine di oliva, per quanto buono e sano, non va bene in questo caso, in quanto il suo sapore sarebbe un pò troppo coprente.

La ricetta della pasta frolla senza burro

Procuratevi 120 grammi di olio di semi, 100 gr di zucchero, 1 uovo, 300 gr di farina 00.

Prendete una ciotola e lavorate bene l’olio, lo zucchero e l’uovo. Poi aggiungete poco per volta la farina setacciata. Lavorate bene sino ad ottenere la vostra pasta frolla senza burro. E voilà! E’ pronta. Tiratela come di consueto, farcitela a piacere e cuocete. I tempi di cottura sono uguali a quelli di una frolla normale con il burro.

Cosa preparare con la pasta frolla senza burro?

Una ricetta che vi consigliamo è quella della crostata ricotta e marmellata, che è una delle ricette più amate dai nostri utenti. Potete prepararla sostituendo alla frolla tradizionale quella senza il burro e poi scegliendo la marmellata che meglio preferite. Potete usare quella di more, oppure preparare la crostata di ricotta e marmellata di frutti di bosco, o ancora affettare sottilmente una mela o una pera.

 

Pomodori secchi, ricetta pugliese | MyItalian Ricette Italiane

pomodori secchi ricetta pugliese - La Terra di Puglia


pomodori secchi ricetta pugliese - La Terra di Puglia

I pomodori secchi sono un prodotto di una semplicità disarmante. Il loro sapore unico e sempre gradito a tutti deriva proprio da questa semplicità. Da cosa sanno i pomodori secchi? Vi verrà da domandarvi. Semplice, da pomodoro. Ma il sole (quello vero, non quello degli essiccatori industriali) aggiunge quel quid in più che li rende davvero speciali. Morbidi e carnosi al punto giusto, ma pur tuttavia secchi e croccanti. Se avete assaggiato pomodori secchi di qualità mediocre, comprati a poco prezzo in un grande supermercato, resettate mente e palato. E per quanto riguarda i pomodori secchi, la ricetta pugliese parla chiaro. Amore, sole e terra sono gli ingredienti. E niente più. Scopriamola insieme. 

pomodori secchi ricetta pugliese - My Italian Recipes

Pomodori secchi, ricetta pugliese

La ricetta pugliese dei pomodori secchi prevede, in breve, i passaggi che vi elenchiamo qui sotto. Per conoscere tutti i dettagli di ciascun passaggio oppure per ricevere ulteriori informazioni, vi consigliamo di contattare gli amici di La Terra di Puglia, che saranno felici di assistervi nella preparazione dei pomodori secchi. Ecco i passaggi:

  1. acquistate ottimi pomodori maturi
  2. lavate i pomodori
  3. tagliateli per lungo
  4. disponeteli su un graticcio a faccia in su
  5. spolverizzateli di sale fino
  6. posizionateli in pieno sole
  7. ogni tanto girateli e cambiategli il verso
  8. la notte spostateli al coperto in modo che non prendano troppa umidità
  9. proseguite per alcuni giorni così (una settimana dovrebbe bastare): i pomodori dovranno perdere il 50% della loro umidità
  10. quando sono secchi al punto giusto potete riporli in un sacchetto e condirli al momento di gustarli
  11. oppure potete bollirli velocemente (pochi secondi) in acqua e aceto (metà e metà) e poi depositarli tutti aperti su un canovaccio
  12. lasciate asciugare tutta la notte
  13. l’indomani cominciate ad invasare i pomodori secchi (in un vaso ben sterilizzato), infilandoli verticalmente ed orizzontalmente pochi per volta, con pazienza, in modo da lasciare meno spazi e meno aria possibile
  14. se necessario, lasciate asciugare ancora
  15. poi aggiungete olio pugliese (in fondo state seguendo la ricetta pugliese) e, aiutandovi con una posata, spingete giu’ i pomodori in modo da favorire la fuoriuscita di altre eventuali bolle d’aria.
  16. se gradite aggiungete erbe aromatiche
  17. chiudete il vaso, ma non troppo stretto
  18. l’indomani verificate di nuovo la presenza di spazi e se necessario aggiungete altro olio extravergine di oliva pugliese (tutti i pomodori devono essere ben coperti dall’olio)
  19. poi chiudete ben stretto.

Una ricetta semplice coi pomodori secchi?

Ecco una ricetta coi pomodori secchi, perfetta, leggera, sana e di grande effetto: i filetti di orata ai pomodori secchi! Provatela e fateci sapere….ancor meglio se la proverete coi pomodori secchi fatti da voi.

filetti di orata ai pomodori secchi - My Italian Recipes

Cheesecake senza cottura: ricette facili e gustose

cheesecake senza cottura - RicettePerCucinare.com


cheesecake senza cottura - RicettePerCucinare.com

Cheesecake senza cottura: ricette facili e gustose!

Se sei un amante del dolce e della praticità in cucina, la cheesecake senza cottura è la soluzione perfetta per soddisfare la tua voglia di dolcezza senza dover accendere il forno. Con pochi ingredienti e una preparazione rapida, puoi creare dessert deliziosi e irresistibili che faranno felici sia te che i tuoi ospiti. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su questa golosa delizia e alcune ricette da provare subito!

Che cos’è la cheesecake senza cottura?

La cheesecake senza cottura è una versione più veloce e semplice della classica cheesecake, che non richiede il passaggio in forno. Si tratta di un dolce composto da una base di biscotti sbriciolati e burro, e una cremosa e vellutata crema di formaggio spalmata sopra. La sua consistenza morbida e fresca la rende perfetta per le calde giornate estive o come dolce fine pasto in qualsiasi momento dell’anno.

Vantaggi della cheesecake senza cottura

  • Velocità di preparazione. Non dovendo cuocere la cheesecake, risparmierai tempo prezioso in cucina. La ricetta della cheesecake è semplice e tutto sommato veloce, perfetta per chi non ha troppa praticità con i fornelli!
  • Versatilità. Puoi personalizzare la tua cheesecake senza cottura con una vasta gamma di topping e aggiunte, come frutta fresca, cioccolato fondente o salsa al caramello.
  • Semplicità. Le ricette di cheesecake senza cottura sono alla portata di tutti, anche dei meno esperti in cucina.
  • Senza stress. Non c’è bisogno di preoccuparsi di risultati poco riusciti o di cotture troppo lunghe, rendendo questa cheesecake una scelta senza stress per i momenti speciali.

Ricette da provare subito per preparare una cheesecake fredda

  • Cheesecake al limone senza cottura. Inizia schiacciando i biscotti Digestive e mescolandoli con burro fuso. Metti il composto nella base di una tortiera a cerniera e compattalo bene. In una ciotola, mescola formaggio cremoso, zucchero a velo e succo di limone. Versa il composto sulla base di biscotti e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore. Guarnisci con scorza di limone grattugiata prima di servire.
  • Cheesecake al cioccolato senza cottura. Trita i biscotti al cioccolato e mescolali con burro fuso. Premi il composto sul fondo di una tortiera a cerniera. In una ciotola, mescola formaggio spalmabile, zucchero a velo e cioccolato fondente fuso. Versa sulla base di biscotti e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 6 ore. Guarnisci con scaglie di cioccolato prima di servire. Ne otterrai una cheesecake senza cottura strepitosa!
  • Cheesecake ai frutti di bosco senza cottura. Prepara una base con biscotti integrali e burro. In una ciotola, unisci formaggio spalmabile, panna montata e zucchero a velo. Versa il composto sulla base di biscotti e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 5 ore. Guarnisci con frutti di bosco freschi prima di servire.

Come sostituire il formaggio spalmabile nella cheesecake?

Se ti trovi senza formaggio spalmabile per la tua cheesecake, ci sono diverse alternative che puoi utilizzare con successo senza compromettere il risultato finale. Una sostituzione comune è il formaggio cremoso, che offre una consistenza simile e un sapore ricco. In alternativa, puoi optare per il mascarpone, aggiungendo un tocco di lusso alla tua cheesecake. Per una versione più leggera, lo yogurt greco può essere una scelta eccellente, donando una piacevole freschezza al dolce. E se sei interessato a una versione vegana, considera l’utilizzo di tofu setoso, che può sorprenderti con la sua cremosità.

Come decorare una torta cheesecake?

Quando si tratta di decorare una torta cheesecake, le opzioni sono infinite e dipendono dai tuoi gusti personali e dall’occasione. Ecco alcuni suggerimenti per decorare la tua cheesecake in modo invitante:

  • Frutta fresca. Utilizza fettine di fragole, lamponi, mirtilli o qualsiasi altra frutta fresca di stagione per aggiungere colore e freschezza al dolce. Posiziona la frutta sulla superficie della cheesecake in modo decorativo per un tocco estivo e delizioso.
  • Salse e coulis. Versa una generosa quantità di salsa al cioccolato, salsa al caramello o coulis di frutta sulla superficie della cheesecake per un tocco di dolcezza e colore. Puoi creare disegni o swirls con la salsa per un effetto visivo accattivante.
  • Topping croccanti. Aggiungi una dimensione extra al tuo dolce con scaglie di cioccolato fondente, cocco grattugiato o granella di noci. Questi topping non solo aggiungono una consistenza croccante alla cheesecake, ma anche un sapore delizioso.
  • Panna montata. Completa la tua cheesecake con una generosa dose di panna montata fresca. Puoi creare swirls o picchi di panna sulla superficie della torta per un tocco elegante e invitante.

Prodotti correlati Shop Laterradipuglia

Sperimenta con diverse combinazioni di ingredienti e tecniche di decorazione per creare una cheesecake che sia non solo deliziosa da gustare, ma anche bella da vedere. Lascia libera la tua creatività e divertiti a decorare la tua torta cheesecake con stile e gusto!



Proudly powered by WordPress