Blog in pausa per manutenzione

Ho deciso di approfittare di questo periodo estivo e vacanziero, per fare manutenzione al blog. Ha bisogno di essere sistemato e riordinato. E’ troppo pesante, troppo caotico, il codice è pasticciato e impazzito, non risponde più a dovere alle mie esigenze!! Se il blog è mal funzionante è faticosissimo da gestire. Io che non sono esperta, non riesco a fare questi lavori in contemporanea alla pubblicazione di nuovi e corretti post, nel caos non riesco a lavorare. Preferisco quindi fare una pausa, per quanto riguarda la pubblicazione di nuove ricette e lavorare dietro le quinte per rinnovare e sistemare La cucina di nonna papera. Cercherò di fare tutto nel minor tempo possibile e ritornare con la mia cucina rinnovata, pulita, imbiancata, tutta in ordine per me e per voi.
Nel frattempo e se ne avrete voglia, rimarrà attiva la sezione dei dolci sul mio blog di Giallo Zafferano.
A presto e grazie per la pazienza.

Gamberoni all?arancia

Buon inizio settimana a tutti! Il lunedì è sempre “tragico” e allora cerchiamo di renderlo più dolce con una ricettina golosissima e insolita: i gamberoni all’arancia. Sonosemplici  gamberoni lessati serviti con una maionese all’arancia davvero sfiziosa. Un modo insolito per gustare un piatto classico. Una vera delizia!

INGREDIENTI per 4 persone

 3- 4 cucchiai di zucchero
 3- 4 cucchiai di acqua
 la scorza di 1 arancia
 11 gamberoni
 200 gr di maionese
 il succo di ½ arancia

Procedimento
Sbucciate l’arancia togliendo la buccia evitando il bianco
Tagliate la buccia a striscioline piccole e sbollentatele.
In una casseruola mettete lo zucchero con pochissima acqua e fate caramellare sul fuoco
Spegnete il fuoco mettete nella casseruola le bucce e mescolate facendole caramellare. Lessare i gamberi per un minuto nella stessa acqua delle scorzette.
Per la salsa: mescolare la maionese, aggiungete il succo dell’arancia mescolando, a poco a poco facendo assorbire
Aggiungete le bucce d’arancia e amalgamate bene il tutto
Servite i gamberetti con la salsa

Gli spicchi di carciofo alla Martina

Martina è una giovane donna bella e brava in cucina (è amica di mio figlio). Quando capita che cuciniamo insieme ci completiamo…lei è bravissima a decorare i piatti,io…..non spetta a me dirlo!!!!

 

 

Ingredienti:

carciofi

mollica fresca di pane (quella bianca)

sale q .b.

pepe bianco

olio extravergine d’oliva

 

Pulire i carciofi e tenere solo il cuore che va tagliato in quattro spicchi.Salarli e peparli.

Passare gli spicchi prima nell’olio e poi nella mollica fresca di pane.

Metterli in teglia unta d’olio ed infornare a 180° fino a cottura.

Proudly powered by WordPress