Patè di pollo alla senape con crostini e salsa al prezzemolo per augurarVi Buone Feste

Fra pochi giorni è Natale
si pensa al menù della vigilia, ma forse manca l’idea per un piccolo antipasto perchè non pensare a un semplicissimo patè addobbato per la Vigilia?

200gr petto di pollo
150gr mascarpone

2 cucchiai marsala 

1 cucchiaino senape

Pan carrè

Sale e pepe


Tagliare il petto di pollo a dadini e mescolarli con un cucchiaino di senape. 

Metterli in una padella e farli sigillare bene, quindi irrorare col marsala e portare a cottura regolando di sale e pepe.

Lasciare raffreddare i bocconcini di pollo, quindi frullarli incorporando il mascarpone. Quando il nostro patè sarà bello cremoso ed amalgamato trasferirlo in uno stampino unto o meglio foderato con della pellicola, sigillare e trasferire in frigo per un paio d’ore.

Il patè si può accompagnare con del buon pane o più semplicemente con dei crostini fatti con del pan carrè. 

Spennellare leggermente delle fette di pan carrè con un po’ di senape, quindi tagliare nella forma desiderata e passare in forno a tostare per qualche minuto. In occasione del Natale possiamo cercare delle forme a tema

In un frullatore mettere qualche ritaglio di pan carrè e bagnarlo con un po’ d’aceto, aggiungere un po’ d’olio, la punta di un cucchiaio di senape ed una manciata di prezzemolo ed emulsionare bene.


Sformare su un piatto il nostro patè e servirlo con i crostini e un po’ della nostra emulsione al prezzemolo. 

La salsina al prezzemolo può anche essere servita a parte.


NB: per fare l’albero della foto è bastata metà dose


Con questa simpatica e facile
idea natalizia colgo l’occasione per 
augurare a tutte/i Voi 
i miei migliori auguri di 
BUONE FESTE

La Prova del Cuoco del 1° marzo 2019

Duello delle città
Oggi a La Prova del Cuoco del 1° marzo si parte con lo scontro delle città Pavia Riccardo Carnevale e da Salerno Antonio Paolino
Scaloppine al maiale in salsa Peverada di Riccardo Carnevale
INGREDIENTI
per 4 persone

8 fettine di lonza di maiale
250 g di peperoni sott’olio
25 g di sedano
25 g di farina 00
15 g di capperi dissalati
3 acciughe dissalate
3 tuorli d’uovo sode
1 cipolla piccola
10 g di burro
100 g di rucola fresca
1 cipollotto
Pinot nero vinificato bianco, sale, pepe, olio evo, scorza di limone, aceto bianco, noce moscata qb.

PREPARAZIONE

Preparare il roux con burro sciolto e farina;
Mettere in un mixer i peperoni verdi sotto conserva con acciughe, capperi, noce moscata, buccia dell’agrume, sedano, cipolla e tuorli sodi;
Passare la carne di maiale nella farina e poi cuocere in padella con burro caldo, aglio, rosmarino e alloro;
Sfumare con il vino;

Scaloppine di manzo alla pizzaiola di Antonio Paolino
INGREDIENTI
per 4 persone:

600 g di fesa di manzo
500 ml di pomodori pelati
3 spicchi d’aglio
100 g di mozzarella
origano, olio evo, sale, pepe qb

PREPARAZIONE

Rivinire la scaloppina sui bordi;
Fare un fondo di olio, aglio ed origano fresco;
Togliere l’aglio e sigillare velocemente le fettine di carne;
Togliere la carne dalla padella ed ora aggiungere i pomodori pelati tagliati grossolanamente;
Fara andare per 10 minuti circa;
Mettere le scaloppine all’interno e completare la cottura, aggiungendo poi una fettina di pomodoro e la mozzarella;

Vince Antonio Paolino!
“A mammolé” di Marco Ruffini e Elisa
INGREDIENTI

4 carciofi
1 mozzarella
250 g di guanciale
300 g di pecorino grattugiato
2 uova
200 g di farina
200 g di pangrattato
2 l di olio di semi di girasole
mentuccia romana, aglio, vino bianco qb

PREPARAZIONE

Tagliare la mozzarella fina e metterla in una ciotolina;
Tagliare anche il guanciale ed unire alla mozzarella con un cucchiaio di pecorino, qualche foglia di mentuccia romana;
Prendere un carciofo pulito e scavalto all’interno;
Farcire con questo composto e poi impanarlo nell’intingolo di uova e farina;
Passare poi nel pangrattato chiudendo per bene;
Cuocerlo in olio caldo aiutandoci con la schiumarola, in maniera che il fritto non tocca il fondo;
Frullare il fondo dei carciofi alla romana frullare e poi aggiungere un cucchiaio di pecorino per preparare la salsa di accompagnamento;
Impiattare sulla salsa il carciofo con qualche foglia di mentuccia;

Lo scontro delle cucine
Franco Mazzei e Diego Bongiovanni si sfidano oggi con un dolce!
Torta moretta della nonna di Franco Mazzei
INGREDIENTI
per 2 persone:

1 pan di Spagna
1 c di marmellata di limone
100 g di cioccolato fondente
50 g di panna
30 g di burro
80 g di granella di nocciole
20 g di pinoli

Per la crema:

1 bicchiere di latte
30 g di burro
40 g di farina
60 g di zucchero
1 uovo
scorza di limone qb

PREPARAZIONE

Preparare la crema facendo sciogliere il burro;
Aggiungere la farina e poi aggiungere il latte da freddo con il bianco d’uovo;
Preparare una ganache, facendo scaldare la panna;
Versarlo sul cioccolato e poi unire il burro;
Versare la ganache sulla torta farcita e con sopra la granella ripassata in padella;

Ravioli ripiani con crema al cioccolato e di mascarpone di Diego Bongiovanni
INGREDIENTI
per 2 persone:

200 g di farina 00
30 g di zucchero
30 g di cacao amaro
25 g di burro
1 uovo
1 tuorlo
3 g di lievito per dolci
20 ml di vino Marsala
200 g di crema di cioccolato

Per la crema al mascarpone:

2 uova
100 g di zucchero
150 g di mascarpone
1 caffé espresso
olio per friggere qb

PREPARAZIONE

Preparare l’impasto delle chiacchiere con farina, un tuorlo, un uovo, zucchero, un pizzico di lievito, Marsala e mescolare il tutto;
Aggiungere poi il cacao amaro per colorare;
Preparare i ravioli giganti mettendo la crema di cioccolato fondente;
Chiuderli e friggere in olio caldo;
Dividere in due ciotole un’albume e un tuorlo;
Montare tuorlo e zucchero e a parte il bianco d’uovo;
Unire il mascarpone alla parte dei rossi montati e mescolare con una spatola;

Vince Franco Mazzei!
Continua la lettura » 1 2

Faraona al Melograno con Tortino al Radicchio

Ricky Tognazzi in compagnia di Benedetta ci mostra come preparare una faraona farcita al melograno, da servire accompagnata da un tortino al radicchio. Questo piatto è ideale per una occasione importante, come il prossimo cenone di Capodanno.

Puntata I Menu di Benedetta: 26 dicembre 2012 (Menu Capodanno d’Autore[1])
Tempo preparazione e cottura: 120 min. ca.

Ingredienti Faraona al Melograno con Tortino al Radicchio per 4 persone:

  • olio
  • 1 scalogno
  • 1 cespo di radicchio tardivo
  • pangrattato
  • 100 gr di carne trita di maiale
  • 1 uovo
  • parmigiano qb
  • sale e pepe
  • 1 faraona disossata
  • pancetta dolce a fette qb
  • rosmarino qb
  • carote qb
  • sedano qb
  • cipolla qb
  • brodo vegetale qb
  • fecola di patate qb
  • succo di 1 melograna
  • 250 gr di panna fresca
  • 15 gr di fecola
  • 2 uova
  • 75 gr di parmigiano
  • 100 gr di radicchio
  • sale 
  • pepe

Procedimento ricetta Faraona al Melograno con Tortino al Radicchio di Benedetta Parodi

  1. Rosolare lo scalogno in padella con un goccio d’olio.
  2. Aggiungere il radicchio tagliato a pezzetti e il pangrattato e stufare.
  3. Lasciare raffreddare il tutto poi unire la carne macinata, l’uovo e il parmigiano.
  4. Condire la faraona con sale e pepe e farcirla con il composto di carne e radicchio.
  5. Richiudere la faraona avvolgendola nella pancetta, poi legarla con lo spago e condire con olio e rosmarino.
  6. Trasferire in una teglia con carota, sedano e cipolla tagliate a pezzetti e infornare a 180 gradi per un’ora circa, aggiungendo del brodo di tanto in tanto.
  7. Far restringere il sugo di cottura unito al succo di melagrana in padella con la fecola.
  8. Per i tortini, scaldare leggermente la panna.
  9. Mescolare separatamente le uova con il parmigiano, poi unire la panna, la fecola e il radicchio tagliato fine.
  10. Salare e pepare il composto, poi trasferire negli stampini da muffin in una teglia a bagnomaria.
  11. Cuocere a 180 gradi per circa 30 minuti.

References

  1. ^ Menu Capodanno d’Autore

Proudly powered by WordPress