Tag: Benedetta Parodi

Torta (tipo) Barozzi

Della mitica torta barozzi[1] ne abbiamo già parlato qualche tempo fa, quando Benedetta Parodi la propose a I Menu di Benedetta. La ricetta originale di questa torta è segreta, per cui ogni tentativo di imitazione ha le sue sfumature: oggi Benedetta ci propone la sua versione rinnovata. Provatela e diteci la vostra!.

Tratta da Corrieretv del: 19 Dicembre 2013
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti Torta tipo Barozzi:

  • 80 g di burro
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 1 fondo di caffè
  • 100 g di mandorle
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • sale 

Procedimento Torta tipo Barozzi ricetta di Benedetta Parodi

  1. In un pentolino far sciogliere il burro con il cioccolato e poi aggiungere il fondo di caffè.
  2. A parte in una ciotola unire ai rossi d’uovo con lo zucchero.
  3. Tritare al mixer le mandorle e aggiungerle ai rossi mischiati con lo zucchero.
  4. Unire all’amalgama anche il burro fuso con il cioccolato e il caffè.
  5. Montare i banchi a neve e incorporarli all’impasto della torta delicatamente.
  6. Infornare a 180° per 20 minuti.

References

  1. ^ torta barozzi

Torta Lemon Merigue Pie

Nuova versione di uno squisito dolce anglosassone proposta da Benedetta Parodi. Si tratta della Lemon Meringue Pie cucinata in compagnia della nipote Angelica che porta la sua ricetta di questa squisita torta a base di crema al limone ricoperta di meringa.

Tratta da Corrieretv del: 21 novembre 2013
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti Torta Lemon Merigue Pie:

  • 400 gr di digestive 
  • 250 gr di burro sciolto
  • 450 gr di latte condensato
  • il succo di 2 limoni
  • 4 uova 
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito

Procedimento ricetta Torta Lemon Merigue Pie di Benedetta Parodi

  1. Tritare al mixer le digestive, poi trasferire questo trito di biscotti in una ciotola e mescolarlo con il burro fuso.
  2. Una volta composto questo impasto sbricioloso, utilizzarlo per formare un guscio all’interno di una tortiera (un po’ come si usa fare per le cheesecake).
  3. A parte mescolare i tuorli con il latte condensato, poi unire anche il succo di limone e amalgamare il tutto.
  4. Trasferire la crema ottenuta all’interno del guscio di biscotto.
  5. A parte montare gli albumi con lo zucchero e il lievito.
  6. Stendere parte di questo composto sulla crema, formando uno strato uniforme, poi completare distribuendo il resto dell’albume a fiocchi usando la sac-a-poche.
  7. Mettere in forno a 180 gradi e cuocere per circa 10-15 minuti.
  8. Fare intiepidire poi mettere in frigo e servire fredda.

Sablé al Cioccolato

Se volete fare un regalo un po’ originale per questo Natale, potete orientarvi su dei biscotti: a questo proposito, ecco dei deliziosi sablés al cioccolato, preparati oggi da Benedetta Parodi con tanto di insacchettamento per una confezione natalizia molto gradevole. La caratteristica di questi dolcetti è una punta di retrogusto salato che ben si sposa con la consistenza dolce e burrosa del biscotto.

Tratta da Corrieretv del: 16 dicembre 2013
Tempo preparazione e cottura: 60 min. ca.

Ingredienti Sablé al Cioccolato di Benedetta Parodi:

  • 116 gr di cioccolato
  • 180 gr di farina 
  • 22 gr di cacao 
  • 1 cucchiaino di bicarbonato 
  • 116 gr di burro 
  • 142 gr di zucchero di canna 
  • 37 gr di zucchero semolato
  • due prese di fior di sale 
  • vanillina qb
  • zucchero di canna qb

Procedimento ricetta Sablé al Cioccolato di Benedetta Parodi

  1. Unire lo zucchero semolato con quello di canna poi aggiungere il burro e iniziare a lavorarlo.
  2. Incorporare anche il cioccolato fondente ben tritato e il cacao amaro, poi iniziare ad impastare a mano.
  3. Aggiungere la farina con un po’ di bicarbonato, la vanillina e due prese di sale.
  4. Trasferire sulla spianatoia e lavorare bene con le mani, poi formare dei rotolini con l’impasto della dimensione di circa 4-5 cm di diametro.
  5. Avvolgere i rotoli di impasto nella pellicola e metterli nel frigo o nel congelatore a riposare almeno mezzora.
  6. Una volta ben raffreddati, tagliare i rotolini a fette formando dei dischetti spessi circa un centimetro.
  7. Disporre i dischetti su una placca con carta forno e cuocere a 170 gradi per circa 15-18 minuti.
  8. Farli raffreddare bene prima di consumarli.

Proudly powered by WordPress