Tag: latte

Conchiglioni Ricotta e Spinaci

L’ospite di questa puntata dedicata ai romanzi non poteva che essere una scrittrice: si tratta di Sveva Casati Modignani, che con Benedetta Parodi cucina dei conchiglioni ricotta e spinaci tratti dal suo ultimo romanzo Il diavolo e la Rossumata.

Puntata I Menu di Benedetta: 17 ottobre 2012 (Menu Tra le Righe[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Conchiglioni Ricotta e Spinaci per 4 persone:

  • 250 gr di conchiglioni
  • 2-3 cucchiai di fecola di patate
  • sale
  • noce moscata qb
  • acqua qb
  • 1 l di latte
  • parmigiano qb
  • 400 gr di spinaci lessi
  • 250 gr di ricotta
  • burro qb

Procedimento ricetta Conchiglioni Ricotta e Spinaci di Benedetta Parodi

  1. Lessare i conchiglioni in acqua salata.
  2. Aggiungere sale e noce moscata alla fecola e stemperarla con un po’ d’acqua.
  3. Sciogliere la crema ottenuta nel latte caldo sul fuoco e aggiungere il parmigiano.
  4. Tritare gli spinaci lessi al mixer con ricotta e altro parmigiano.
  5. Farcire i conchiglioni con il composto di ricotta e spinaci e disporli in una pirofila da forno.
  6. Condire con la besciamella preparata in precedenza, parmigiano a piacere e qualche fiocchetto di burro.
  7. Passare la pasta in forno a 180 gradi per 10 minuti ed altri 10 minuti al grill

References

  1. ^ Menu Tra le Righe

Piccoli Cactus

Per il dolce da gustare stasera davanti alla tv guardando il festival di Sanremo ci pensa Dalila, preparandoci dei deliziosi dolcetti al bicchiere molto semplici da rifare a casa e come sempre molto graziosi all’aspetto. Ecco come preparare questi mini cactus.

Puntata I Menu di Benedetta: 15 febbraio 2013 (Menu Sanremese[1])
Tempo preparazione e cottura: 45 min. ca.

Ingredienti Piccoli Cactus per 4 persone:

  • 200 ml di panna
  • 300 ml di latte
  • 100 gr di zucchero
  • 4 tuorli
  • 1 fialetta di vaniglia
  • biscotti secchi
  • burro qb
  • topping al cioccolato (o cioccolato fuso)
  • cereali al cioccolato
  • pasta di zucchero
  • colorante alimentare

Procedimento ricetta Piccoli Cactus di Benedetta Parodi

  1. Scaldare sul fuoco panna e latte con la vaniglia e portare ad ebollizione.
  2. Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero.
  3. A parte sbriciolare i biscotti secchi e aggiungere un po’ di burro fuso fino a creare un composto sbricioloso della giusta consistenza simile alla base di una cheesecake.
  4. Foderare la base dei bicchieri con un bello strato di impasto biscottato.
  5. Quando il composto di latte e panna arriva a bollore, spegnere il fuoco e aggiungere i tuorli mescolando bene fino ad amalgamare il tutto senza grumi.
  6. Appena intiepidito, versare questo composto nei bicchierini riempiendoli quasi del tutto.
  7. Mettere i bicchierini in frigo a solidificare.
  8. Stendere un piccolo strato di topping al cioccolato (o cioccolato fuso) sopra al budino, poi ricoprire con una manciata di cereali al cioccolato
  9. Tagliare a metà dei cucchiaini di colore verde e decorarli dalla parte del manico con della pasta di zucchero colorata di verde, creando la classica forma del cactus e bucherellando con uno stecchino. Completare con un fiorellino di pasta di zucchero rossa sulla punta.
  10. Infilzare il budino con il cucchiaino-cactus e servire

References

  1. ^ Menu Sanremese

Ciambelline senza uova, senza burro e…. senza buco :)

Ingredienti per 22 ciambelle:

250 gr di farina Buratto Mulino Marino
100 gr di zucchero italia zuccheri
20 gr di vincotto primitivo ingentilito
80 gr di latte
50 gr di olio extravergine di oliva Dante
1 bustina di lievito per dolci
Procedimento:
Amalgamate tutti gli ingredienti ottenedo una palla soffice e leggermente appiccicosa.
Con l’aiuto di un po’ di farina, formate delle striscioline e date forma alle ciambelle, ruotandole sulle dita e saldando i bordi.
La mia intenzione era quella di ottenere delle ciambelline con il buco… ma non ho considerato che lievitando il buco si sarebbe chiuso… quindi, se volete il buco fate le striscioline sottili!!
Cuocete a 180 gradi per 35 minuti.

Proudly powered by WordPress