Tag: burro

Ciambelline senza uova, senza burro e…. senza buco :)

Ingredienti per 22 ciambelle:

250 gr di farina Buratto Mulino Marino
100 gr di zucchero italia zuccheri
20 gr di vincotto primitivo ingentilito
80 gr di latte
50 gr di olio extravergine di oliva Dante
1 bustina di lievito per dolci
Procedimento:
Amalgamate tutti gli ingredienti ottenedo una palla soffice e leggermente appiccicosa.
Con l’aiuto di un po’ di farina, formate delle striscioline e date forma alle ciambelle, ruotandole sulle dita e saldando i bordi.
La mia intenzione era quella di ottenere delle ciambelline con il buco… ma non ho considerato che lievitando il buco si sarebbe chiuso… quindi, se volete il buco fate le striscioline sottili!!
Cuocete a 180 gradi per 35 minuti.

Croissant

Il croissant è uno dei dolci della cucina francese più famosi del mondo. Sebbene la ricetta sia di origine austriaca, i croissant sono frutto dell’influenza francese sulla ricetta originale, che non prevedeva la presenza di burro. Per insegnarci a farli anche a casa Benedetta ha invitato un pasticcere esperto che ha presentato questa ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 29 gennaio 2013 (Menu Vive la France![1])
Tempo preparazione e cottura: 3 ore + una notte ca.

Ingredienti Croissant:

  • 600 gr di burro
  • 1050 gr di farina
  • 40 gr di lievito di birra
  • 250 gr di acqua tiepida
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 6 uova
  • 15 gr ca. di sale
  • latte qb

Procedimento ricetta Croissant di Benedetta Parodi

  1. Impastare 500 gr burro ben freddo tagliato a tocchetti con 50 gr di farina. Una volta formato il panetto di burro, metterlo a riposare in frigorifero.
  2. Sciogliere il lievito nell’acqua e impastarlo con 1 kg di farina rimanente nel mixer o nella planetaria.
  3. Continuando ad impastare, aggiungere 100 gr di burro, lo zucchero di canna e le uova una o due per volta e il sale. In tutto lavorare l’impasto per almeno mezzora.
  4. Formare una palla con questo impasto, aiutandosi con altra farina e lasciare lievitare almeno una notte coperto con la pellicola.
  5. Sul piano infarinato stendere un po’ la pasta con le mani e il panetto di burro con il matterello.
  6. Inserire il burro al centro della pasta e richiuderla.
  7. Stendere il tutto bene con il matterello, ripiegarla e rimettere in frigo per 15 minuti con la pellicola e ripetere questo procedimento altre due volte.
  8. Stendere nuovamente la pasta, ben fredda, in modo abbastanza regolare.
  9. Con una rotella ritagliare la pasta a triangolini, poi arrotolarli su se stessi dando la forma classica del croissant.
  10. Se possibile lasciare lievitare ancora un paio di ore a temperatura ambiente.
  11. Mettere poi nel congelatore oppure cuocere in forno i croissant spennellati con latte e tuorlo finchè non diventano ben dorati. Indicativamente cuocere a 180-190 gradi per 15-20 minuti, regolandosi a seconda del proprio forno.

References

  1. ^ Menu Vive la France!

Pagnottelle per hamburger

Ingredienti:

Per l’impasto:
450 gr di farina Buratto mulino Marino
50 gr di zucchero italia zuccheri
1 bustina di lievito di birra
1 uovo
30 gr di burro
acqua calda qb
sale qb gemma di mare
Per la copertura: 
1 uovo
acqua qb
semi di sesamo nero qb
Procedimento:
Con l’aiuto della planetaria impastare gli ingredienti per una decina di minuti.
Fate lievitare per 2 ore circa.
Formate 8 pagnottine disponetele ben distanziate sulla teglia da forno con carta forno e fate lievitare ancora per un’ora.
In una ciotola sbattete l’uovo con un po’ d’acqua, spennellate le pagnottelle e cospargete con i semi di sesamo. 
Cuocete a 180 gradi in forno ventilato per 15 mnuti.

Repertorio Parodi

Proudly powered by WordPress