Tag: Benedetta

Pizzoccheri Gratinati

In compagnia dell’ex sciatore azzurro Giorgio Rocca questa sera Benedetta ci insegna a cucinare una delle paste più popolari nelle baite alpine: i pizzoccheri. La ricetta non presenta grosse difficoltà ed è una variante dei pizzoccheri valtellinesi proposti la scorsa stagione[1]: questa volta il piatto viene gratinato in forno.

Puntata I Menu di Benedetta: 15 gennaio 2013 (Menu della Baita[2])
Tempo preparazione e cottura: 45 min ca.

Ingredienti Pizzoccheri Gratinati per 4 persone:

  • 150 gr di fagiolini
  • 300 gr di patate
  • 400 gr di farina di grano saraceno
  • 150 gr di farina bianca
  • acqua tiepida qb
  • sale
  • 100 gr di burro
  • 6 spicchi d’aglio
  • 200 gr di formaggio casera
  • 100 gr di parmigiano

Procedimento ricetta Pizzoccheri Gratinati di Benedetta Parodi

  1. Tagliare le patate a cubetti e i fagiolini a pezzi e bollire le verdure in acqua salata.
  2. Nel frattempo fare la fontana con le farine sul piano di lavoro ed iniziare ad impastare con acqua tiepida aggiunta poco per volta.
  3. Stendere la pasta con il matterello aiutandosi con altra farina, poi ritagliarla a striscioline di circa 5 cm di lunghezza.
  4. Cuocere i pizzoccheri nella pentola con le verdure per circa 6-8 minuti.
  5. Sciogliere il burro in una padella, aggiungere l’aglio e lasciarlo sul fuoco finché imbrunisce.
  6. Comporre la teglia con uno strato di verdure e pizzoccheri, uno di formaggio tagliato a cubetti e parmigiano. Ripetere gli strati per una seconda volta.
  7. Completare con una colata di burro fuso aromatizzato all’aglio.
  8. Ripassare in forno al grill per un paio di minuti.

References

  1. ^ pizzoccheri valtellinesi proposti la scorsa stagione
  2. ^ Menu della Baita

Focaccia al Formaggio di Malga

Le montagne, specialmente quelle dell’arco alpino, sono ricche di prodotti tipici gustosi e di formaggi. Tra questi ultimi il formaggio di malga merita una citazione particolare nel menu a tema di Benedetta, che stasera lo utilizza per cucinare una squisita focaccia farcita anche con uno strato di cipolle morbidissime.

Puntata I Menu di Benedetta: 15 gennaio 2013 (Menu della Baita[1])
Tempo preparazione e cottura: 60 min. ca.

Ingredienti Focaccia al Formaggio di Malga per 4 persone:

  • 700 gr di pasta per focaccia pronta e lievitata
  • 2 cipolle grosse
  • sale
  • olio
  • 2 uova
  • 150 ml di latte
  • 150 ml di panna
  • 2 cucchiai di farina
  • 200 gr di formaggio di malga a fettine

Procedimento ricetta Focaccia al Formaggio di Malga di Benedetta Parodi

  1. Ungere una teglia con olio e stendere bene la pasta per focaccia con le dita.
  2. Creare una cremina mescolando le uova con latte, panna e la farina in una ciotola, senza preoccuparsi troppo di eventuali grumi.
  3. Affettare le cipolle e stenderne uno strato sopra alla focaccia.
  4. Salare e creare un’altro strato con le fette di formaggio di malga e ricoprire tutto con la crema.
  5. Infornare a 200 gradi per circa 50 minuti, coprendo con carta stagnola negli ultimi minuti in caso si dorasse troppo.

References

  1. ^ Menu della Baita

Focaccine al Rosmarino

Con Benedetta scopriamo come cucinare delle focaccine al rosmarino molto facili da preparare ed ideali per un antipasto semplice accompagnato da salumi e formaggi.

Puntata I Menu di Benedetta: 14 dicembre 2012 (Menu Scambiamoci gli Auguri[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca. + 60 min.

Ingredienti Focaccine al Rosmarino per 4 persone:

  • 50 ml d’olio
  • 500 gr di farina
  • 2 rametti di rosmarino
  • 300 ml d’acqua tiepida
  • 25 gr lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • sale grosso e olio qb

Procedimento ricetta Focaccine al Rosmarino di Benedetta Parodi

  1. Aromatizzare l’olio scaldandolo in padella con il rosmarino.
  2. Mescolare la farina con acqua, lievito e metà dell’olio.
  3. Impastare per circa 5-10 minuti  poi coprire il panetto e lasciarlo lievitare almeno un’oretta.
  4. Trasferire nuovamente il panetto lievitato sul piano di lavoro e con un po di farina modellare delle palline schiacciate e riporle sulla placca rivestita di carta forno.
  5. Bucherellare le focaccine con le dita, bagnarle con l’olio rimasto e completare con sale grosso.
  6. Trasferire in forno caldo a 220 e cuocere per circa 8-10 minuti.

References

  1. ^ Menu Scambiamoci gli Auguri

Proudly powered by WordPress