Tag: PASTA

Le farfalle della Marini

Ecco la ricetta di Valeria Marini. E’ venuta in trasmissione e ha cucinato questa pasta golosa: l’ha chiamata “alla ghiottona” e ne ha decantato le qualità afrodisiache. Chissà se lo è davvero?!  Certamente  è molto buona e piccante. E che dire di Valeria? Simpaticissima e un’ottima cuoca!  
INGREDIENTI per 2 persone
200 g di pasta tipo farfalle
2 spicchi d’aglio
olio
pomodorini qb
3-4 peperoncini
sale
pesto e panna qb
250 gr di farfalle
parmigiano qb

Preparazione
Tagliare l’aglio e metterlo a rosolare. Tagliare i pomodori a cuoricino, aggiungere i peperoncini all’aglio e i pomodorini. Salare e far cuocere per qualche minuto. Aggiungere il pesto stemperato con un po’ di panna. Scolare la pasta nel sugo e farla saltare. Completare con parmigiano.

Pasta di Ficarra (Finto Risotto ai Frutti di Mare)

Tante risate e cucina “alternativa” con Salvo Ficarra e Benedetta Parodi che questa sera ci propongono un primo molto particolare e molto in discordanza con il tema del menu di oggi. Degna delle migliori ciccionate di Cisco, questa pasta (presentata simpaticamente come risotto ai frutti di mare) non è propriamente consigliato per rimettersi in forma…. a meno che la prepariate senza mangiarla!

Puntata I Menu di Benedetta: 6 maggio 2013 (Menu In Forma[1])
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Pasta di Ficarra per 4 persone:

  • 1 cipolla
  • 1 pera
  • carne trita
  • salsiccia
  • fragole
  • melanzane fritte
  • piselli
  • panna
  • sale e pepe
  • peperoni grigliati
  • 1 albume
  • prezzemolo
  • 250 gr di mezze penne

Procedimento ricetta Pasta di Ficarra di Benedetta Parodi

  1. Affettare la cipolla e soffriggerla il padella con abbondante olio.
  2. Sbucciare e tagliare finemente la pera e unirla alla cipolla.
  3. Unire anche la salsiccia e la carne trita, una manciata di fragole schiacciate e i piselli
  4. Aggiustare di sale, unire le melanzane fritte a pezzetti e la panna.
  5. Unire anche i peperoni grigliati tagliati a pezzetti e pepare, poi aggiungere un albume e del prezzemolo tritato.
  6. Scolare la pasta al dente e ripassarla in padella sul fuoco con il sugo.

References

  1. ^ Menu In Forma

Risotto alle Triglie

I risotti sono i piatti che generalmente salvano chi deve cucinare un primo adatto a chi non può mangiare la pasta perché intollerante al glutine o celiaco. Benedetta ne propone una ricetta molto gustosa con un sugo speciale alle triglie con peperoni. Scopriamo i segreti di questo piatto.

Puntata I Menu di Benedetta: 9 novembre 2012 (Menu Senza Glutine[1])
Tempo preparazione e cottura: 50 min. ca.

Ingredienti Risotto alle Triglie per 4 persone:

  • olio
  • 2 scalogni
  • 8 filetti di triglia
  • 250 gr di riso
  • sale
  • vino bianco qb
  • brodo vegetale qb
  • 1 cucchiaio di mascarpone
  • prezzemolo qb
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio
  • 1 peperone rosso
  • sale
  • aceto e vermut qb
  • brodo vegetale qb
  • 30 gr di burro
  • 2 bustine di zafferano
  • olio
  • 4 filetti di triglia

Procedimento ricetta Risotto alle Triglie di Benedetta Parodi

  1. Rosolare l’aglio nella padella con l’olio, poi aggiungere i peperoni tagliati a fette e salare.
  2. Sfumare i peperoni con l’aceto e il vermut.
  3. Mettere a marinare 4 filetti di triglie deliscate in olio e zafferano per qualche minuto.
  4. Fare un soffritto con olio e scalogno tritato, poi aggiungere le triglie deliscate.
  5. Unire alle triglie il riso, un pizzico di sale e sfumare con il vino.
  6. Portare a cottura il riso allungando con il brodo gradatamente.
  7. Sfumare i peperoni con del brodo, per ammorbidirli.
  8. Rosolare le triglie facendole cuocere quasi completamente da un lato, rosolandole leggermente sul secondo.
  9. Rimuovere l’aglio dai peperoni e aggiungere il burro, poi frullarli con il mixer ad immersione. Se necessario aggiungere del brodo per rendere più liquida la crema.
  10. Mantecare il risotto fuori fuoco con un cucchiaio di mascarpone.
  11. Impiattare disponendo sopra al riso un filetto di triglia e qualche cucchiaio di salsa ai peperoni.

References

  1. ^ Menu Senza Glutine

Proudly powered by WordPress