Tag: poco

Le focaccine alle olive

Queste focaccine mi hanno “salvato” in molte occasioni. Quante volte capita di avere ospiti all’ultimo momento o di dover preparare un piatto sfizioso in poco tempo. Ed ecco la soluzione: le focaccine alle olive. Facili da preparare e golosissime. Buonissime da mangiare sia da sole, sia con gli affettati. Una vera delizia

INGREDIENTI
500 g di farina
25 g di lievito di birra
6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
un cucchiaino di zucchero
200 g d’olive snocciolate
basilico
salumi misti (mortadella, prosciutto cotto, salame…)
sale

Procedimento:
Mettete il lievito in una ciotola con lo zucchero e scioglieteli con 5 cucchiai d’acqua tiepida. Tritate fini 150 g di olive e tenete da parte le altre.
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, versate al centro il sale, il lievito e metà dell’ olio e impastatela.
Unite le olive tritate e tant’acqua tiepida quanto basta a formare un impasto elastico. Ungetelo con poco olio, copritelo con un telo e fatelo lievitare in luogo tiepido per 50 minuti.
Dividere l’impasto in tante focaccine larghe 4-5 cm, disponetele su una teglia foderata con carta da forno, ungetele con poco olio, decoratele con le olive rimaste e foglioline di basilico spezzettate e cuocetele in forno caldo a 180° per 20’ circa Lasciate raffreddare completamente le focaccine e poi servitele farcite con salumi affettati misti

Antonella Clerici torna (per poco) a La Prova del Cuoco

Antonella fa un salto nel passato con una foto
Lo sappiamo bene, oramai, La Prova del Cuoco è passata alla conduzione di Elisa Isoardi, ma di tanto in tanto ci piace pensare all’amatissima conduttrice bionda Antonella Clerici che dietro ai fornelli ci presentava tante ricette e, a volte, combinava qualche pasticcio. Ad ogni modo, l’ex conduttrice dello show cooking più amato della Rai ha voluto fare un salto indietro nel tempo e ritornare così a quei tempi quando, in compagnia di uno chef, si divertiva a preparare dolci, piatti da street food o ricette assai complicate con una miriade di ingredienti che, alla fine, si rivelavano dei veri e propri capolavori del gusto. Di chi stiamo parlando?
Uno scatto de La Prova del Cuoco per tifare Andrea Mainardi al GF Vip
Se ancora non l’avete capito, stiamo parlando di Andrea Mainardi: difatti, Antonellina ha deciso di condividere sul suo profilo di Instagram una fotografia in cui è proprio in compagnia dello chef. I fan, quindi, non hanno potuto fare a meno di lasciare una valanga di commenti alla Clerici, supportando anche loro l’ingresso all’interno della casa del Grande Fratello Vip di Andrea. Allo stesso tempo, però, molti follower hanno commentato per incitare al suo ritorno a La Prova del Cuoco, sostenendo che senza di lei il programma non è più lo stesso e, addirittura, risulta asettico. Altri fan, però, ne hanno pure approfittato per fare i propri auguri alla Clerici visto che ora si trova occupata per la nuova trasmissione Portobello. Nel frattempo, La Prova del Cuoco continua ed Elisa Isoardi cerca di fare di tutto per accaparrarsi la simpatia da parte del pubblico, anche condividendo su Instagram delle foto che possono lasciare perplessi e far sorgere qualche dubbio ai follower.

Crostata ricotta e marmellata senza cottura

Crostata ricotta e marmellata senza cottura


crostata di ricotta e marmellata - My Italian Recipes Crostata di ricotta e marmellata

La vostra passione è la crostata ricotta e marmellata ma non sempre avete il tempo necessario per prepararla. Effettivamente preparare la pasta frolla fatta in casa prende un po’ di tempo e oggi non è domenica. Ma avete ugualmente voglia di un dolcetto di casa. Con ricotta e marmellata, un abbinamento che voi amate particolarmente. Come fare allora? Vi diamo noi la soluzione per preparare la crostata ricotta e marmellata senza cottura. 

Crostata ricotta e marmellata senza cottura, come fare?

La soluzione per preparare una crostata di ricotta e marmellata senza cottura è quella di fare una cheesecake fredda. Il risultato sarà gradevolissimo e vi ruberà davvero poco tempo. Procuratevi dunque i biscotti secchi che preferite (spesso si usano i Digestive per le cheesecake, ma potete anche usare altri biscotti secchi), e un po’ di burro. Solitamente si usano 250 grammi di biscotti e 125 grammi di burro. Dunque tritate tutto, livellate il tutto e mettete in frigo. Il primo step della vostra crostata di ricotta e marmellata senza cottura è fatto! 

Come fare la crema della crostata ricotta e marmellata senza cottura

Dopodichè dovrete occuparvi della crema. Vi servirà ovviamente della ricotta fresca. La ricotta vaccina è più delicata, quella di pecora è più selvatica e intensa. Fate come preferite, o mischiate le due ricotte. Aggiungete un pò di panna fresca e qualche foglio di gelatina in fogli. Se dovete preparare una crostata di ricotta e marmellata senza cottura, non potrete fare a meno di usare la gelatina in fogli. Come dosi, vi serviranno 500 grammi di ricotta, 230 mg di panna e 8 grammi di gelatina in fogli.

Come terminare la preparazione della crostata ricotta e marmellata senza cottura

Quando la crema è pronta, riprendete la base della torta dal frigo. Spalmate la base della vostra marmellata preferita, di arance, di ciliegie, di fragole. Poi versate sulla superficie la crema di ricotta. Riponete tutto in frigo e pazientate qualche ora (almeno un paio d’ore) prima di gustare. Ecco dunque una bella variante della classica crostata con ricotta e marmellata!



Proudly powered by WordPress