Tag: aglio

Muffins salati ai funghi e prosciutto cotto

foto tratta dal quotidiano TERNI OGGI

 E’ tornato l’Autunno e con esso il rito della raccolta dei funghi o miceti:
questo delizioso alimento cresce generalmente da settembre a novembre
ed è proprio in questo mese  che possiamo trovare quelli più gustosi.
  I funghi
contengono sali minerali, vitamine, acido folico  e betacaroteni che
contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario, non solo, sono
ottimi antiossidanti e hanno proprietà antiinfiammatorie, depurative e
lassative. Per queste loro caratteristiche contribuiscono a tenere sotto
controllo la pressione alta ed il colesterolo.

I
funghi sono capaci di agire come un vero e proprio antibiotico naturale
e mantengono alto il livello degli anticorpi. Per il loro basso
contenuto calorico (22 kcal per 100 gr.) sono ideali per pe diete
ipocaloriche.

Sono controindicati a chi è allergico alle muffe e ai lieviti e.. continua


Normal
0
14

Ingredienti:
150
gr. di farina
2
uova
100
gr di burro
8 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
100
gr. di prosciutto cotto in una sola fetta
150
gr. di funghi porcini
125
cl di latte
2
cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
10
rametti di prezzemolo
1
spicchio d’aglio piccolo
1
bustina di lievito
sale
q.b.
pepe
q.b.
Pulite
delicatamente i funghi, tagliateli a dadini. In una padella mettete 2 cucchiai
di olio e lo spicchio d’aglio, fatelo dorare per 1 minuto. Unite i funghi e
fateli trifolare per 6/7 minuti poi 
salate e spolverizzate con il prezzemolo tritato, spegnete il fuoco e
togliete lo spicchio d’aglio.
Tagliate
a cubettini la coppa.
In
una ciotola sbattete bene  le uova con
il burro ammorbidito, l’olio, il latte, il sale e il pepe, dovrà diventare un
composto molto  morbido e omogeneo.
Unite
il lievito alla farina setacciata e unitelo, poco alla volta, al composto di
uova.
Accendete
il forno a 180°
Quando
avrete amalgamato bene tutto unite i funghi con il loro sughetto, i cubetti di
coppa e il parmigiano grattugiato.
Mischiate
bene e versate a cucchiaiate il composto negli appositi stampini per i muffins
(se non usate quelli usa e getta, imburrateli e infarinateli prima) fino ad
arrivare quasi all’orlo.
Infornate
per 20 minuti. Spegnete il forno e lasciateli ancora per 5 minuti con lo
sportello aperto.

E …..buon appetito!

“Con questa
ricetta partecipo al contest L’Autunno in un Boccone ideato da
About
Food

e Cassandra.it
– vendita di prodotti tipici di Alta Gastronomia

Cornetti di Pasta Sfoglia con Verdure e Sottilette® le Light

Un’idea veloce per la cena, lo spuntino o l’aperitivo del week end… ma anche no!

Con questa ricetta vi auguro un buon fine settimana.

Cornetti di Pasta Sfoglia con Verdure e Sottilette® le Light

Si ringrazia:
Sottilette® le Light

2 rotolo di pasta sfoglia rotonda,
1 melanzana,
2 zucchine,
2 pomodori maturi,
1 cipolla piccola,
1 spicchio d’aglio,
1 confezione di Sottilette® le Light,
1 tuorlo,
olio e.v.o.

Mettere un po’ di olio in una padella e soffriggere l’aglio e la cipolla.
Affettare la melanzana e le zucchine e unirle nella padella, lasciando cuocere.

Stendere la pasta sfoglia, tagliarla in quattro spicchi e farcire.
Mettere una Sottilette® le Light,  qualche cubetto di pomodoro, melanzane e zucchine e arrotolare a cornetto, spennellare col tuorlo sbattuto e cuocere, in forno già caldo, a 180°C per 20-25 minuti.

Arrosto Vellutato

La ricetta di questo arrosto è quella che ha ispirato Benedetta per la creazione dell’intero menu di questa sera: alle prese con gli ospiti infatti, ha deciso una sera di dare un tocco in più al solito arrosto, servendolo con una crema vellutata davvero speciale. Impariamo a farla secondo i suoi consigli.

Puntata I Menu di Benedetta: 5 ottobre 2012 (Menu Quel Tocco in Più[1])
Tempo preparazione e cottura: 100 min. ca.

Ingredienti Arrosto Vellutato per 4 persone:

  • sale qb
  • pepe qb
  • 1,5 kg di codone di vitello
  • olio
  • 1 kg di patate
  • rosmarino qb
  • vino bianco qb
  • misto per soffritto qb
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 foglia di alloro

Procedimento ricetta Arrosto Vellutato di Benedetta Parodi

  1. Salare e pepare la carne e rosolarla in padella su ogni lato.
  2. Tagliare le patate e disporle su una teglia con carta forno, condite con sale olio e rosmarino e infornarle a 180 gradi per 25 minuti circa.
  3. Sfumare la carne con il vino, poi aggiungere il soffritto surgelato, l’aglio, il rosmarino e l’alloro, poi lasciare cuocere per almeno un ora.
  4. Togliere l’arrosto dal sugo di cottura e affettarlo.
  5. Aggiungere qualche patata al sugo dell’arrosto e frullarlo col mixer ad immersione creando una salsa cremosa
  6. Servire l’arrosto ricoperto dalla salsa ed accompagnato dalle patate al forno.

References

  1. ^ Menu Quel Tocco in Più

Proudly powered by WordPress