Tag: cottura

Piovra ai Fagioli Freschi e Limone

Stefano De Lorenzi, esperto chef vicentino, per l’angolo dello specialista di questa sera ha proposto una ricetta veneta facile e velocissima per preparare un secondo leggero e che esalta gli ingredienti senza coprirli: la piovra ai fagioli freschi e limone.

Puntata I Menu di Benedetta: 25 ottobre 2012 (Menu Veneto[1])
Tempo preparazione e cottura:  50 min. ca.

Ingredienti Piovra ai Fagioli Freschi e Limone:

  • 2 piovre
  • sale
  • 200 gr di fagioli borlotti
  • salvia e rosmarino qb
  • 4 chiodi di garofano
  • brodo vegetale qb
  • scorza di limone qb
  • orzo tostato e basilico qb

Procedimento ricetta Piovra ai Fagioli Freschi e Limone di Benedetta Parodi

  1. Cuocere la piovra in acqua bollente, immergendola prima tre volte dalla parte dei tentacoli per farla arricciare. Salare e lasciare in cottura per 30-35 minuti
  2. In un’altra pentola lessare i fagioli in acqua con salvia, rosmarino e chiodi di garofano.
  3. Tagliare le piovre a pezzetti.
  4. Frullare i fagioli con il mixer ad immersione aggiungendo un po di brodo vegetale.
  5. Servire il polpo su un letto di crema di fagioli e condito con scorza di limone grattugiata, orzo macinato e basilico, senza aggiungere olio.

References

  1. ^ Menu Veneto

Fagiolata di Cozze

L’ultimo piatto cucinato questa sera da Benedetta è un antipasto/secondo a base di cozze al sugo con borlotti, cipolla e code di gamberi tutto un po’ piccante. Non un vero guazzetto ma un senza brodo

Puntata I Menu di Benedetta: 18 ottobre 2012 (Menu con Carattere[1])
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca.

Ingredienti Fagiolata di Cozze per 4 persone:

  • 2 spicchi d’aglio
  • olio
  • 1 kg di cozze
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di polpa di pomodoro
  • peperoncino qb
  • 1 lattina di fagioli borlotti
  • sale
  • 10 code di gamberi
  • prezzemolo qb

Procedimento ricetta Fagiolata di Cozze di Benedetta Parodi

  1. In un tegame scaldare l’olio con l’aglio e mettere le cozze ad aprire a coperchio chiuso.
  2. Sgusciare parte delle cozze e lasciare le altre col guscio.
  3. Togliere un po’ di acqua di cottura e aggiungere la cipolla tritata, il sugo di pomodoro, i borlotto e condire con sale e peperoncino.
  4. Far restringere il sugo a fiamma alta e aggiungere le code di gamberi a 30 secondi dal termine della cottura, mescolando bene.
  5. Appena i gamberi diventano bianchi, spegnere il fuoco e versare tutto nel piatto da portata, completando con dell’olio a crudo e prezzemolo tritato.

References

  1. ^ Menu con Carattere

Gorgonzola e noci: un abbinamento, 3 ricette diverse

Ricettepercucinare.com


gorgonzola e noci - Ricettepercucinare.com

L’abbinamento tra gorgonzola e noci è un grande classico che piace davvero a tutti per il suo sapore deciso ed intenso. Certo, non è una carezza alla linea, ma è un accostamento di una tale bontà che nessuno sa dire di no. Sicuramente avete già sentito parlare dei deliziosi ravioli gorgonzola e noci, un primo piatto delizioso ma forse un pò laborioso. Vi proponiamo dunque oggi 3 idee più veloci per godere dell’abbinamento gorgonzola e noci in modo più veloce.

Pasta gorgonzola e noci

La pasta con gorgonzola e noci è un primo piatto autunnale abbastanza veloce da preparare. Scegliete il gorgonzola dolce per prepararla così otterrete una bella cremina fondente molto invitante. Per preparare questo primo piatto potete sciogliere il gorgonzola in padella con un goccio di latte ed aggiungere i gherigli di noci solamente al termine della preparazione. Quando scolate la pasta, lasciate pure qualche goccia di acqua di cottura, e non saltatela troppo a lungo sulla fiamma accesa, altrimenti il formaggio si rapprenderà troppo. Servite caldissima.

Gnocchi gorgonzola e noci

Anche gli gnocchi gorgonzola e noci sono davvero irresistibili. Se avete tempo di preparare gli gnocchi in casa, è l’ideale. Ma oggigiorno vi sono tanti pastifici che preparano settimanalmente gnocchi di patate freschi: potete prenotarli la sera prima così da avere gnocchi freschissimi e buoni come se li aveste fatti voi. Quanto al condimento, un’alternativa al latte per fondere il gorgonzola è un cucchiaio di mascarpone. Certo, il piatto diventerà ancora più calorico, ma è decisamente goloso. I gherigli di noce saranno perfetti come decorazione del piatto, ma siate generosi, altrimenti non sarà un piatto di gnocchi con gorgonzola e noci!

Pizza gorgonzola e noci

La terza proposta pensata per valorizzare l’abbinamento tra gorgonzola e noci è quella della pizza con gorgonzola e noci. Per prepararla e far si che sia digeribile vi consigliamo di fare un impasto con semola e farina 0. La farina 00 è molto raffinata e può risultare pesante e difficile da digerire. Se avete una ricetta collaudata per fare la pizza in casa, usatela, altrimenti usate 400 grammi di semola, 200 grammi di farina 0, 300 ml di acqua, 10 grammi di lievito, 10 grammi di sale, 10 grammi di zucchero, 25 ml di olio evo. Quando la pizza ha lievitato (lasciatela tutto il giorno a lievitare), farcitela con gorgonzola e mozzarella e infornatela. Aggiungete le noci negli ultimi due minuti di cottura. Attenzione a non seccare la pizza!



Proudly powered by WordPress