Tag: grattugiata

Cheesecake senza cottura: ricette facili e gustose

cheesecake senza cottura - RicettePerCucinare.com


cheesecake senza cottura - RicettePerCucinare.com

Cheesecake senza cottura: ricette facili e gustose!

Se sei un amante del dolce e della praticità in cucina, la cheesecake senza cottura è la soluzione perfetta per soddisfare la tua voglia di dolcezza senza dover accendere il forno. Con pochi ingredienti e una preparazione rapida, puoi creare dessert deliziosi e irresistibili che faranno felici sia te che i tuoi ospiti. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere su questa golosa delizia e alcune ricette da provare subito!

Che cos’è la cheesecake senza cottura?

La cheesecake senza cottura è una versione più veloce e semplice della classica cheesecake, che non richiede il passaggio in forno. Si tratta di un dolce composto da una base di biscotti sbriciolati e burro, e una cremosa e vellutata crema di formaggio spalmata sopra. La sua consistenza morbida e fresca la rende perfetta per le calde giornate estive o come dolce fine pasto in qualsiasi momento dell’anno.

Vantaggi della cheesecake senza cottura

  • Velocità di preparazione. Non dovendo cuocere la cheesecake, risparmierai tempo prezioso in cucina. La ricetta della cheesecake è semplice e tutto sommato veloce, perfetta per chi non ha troppa praticità con i fornelli!
  • Versatilità. Puoi personalizzare la tua cheesecake senza cottura con una vasta gamma di topping e aggiunte, come frutta fresca, cioccolato fondente o salsa al caramello.
  • Semplicità. Le ricette di cheesecake senza cottura sono alla portata di tutti, anche dei meno esperti in cucina.
  • Senza stress. Non c’è bisogno di preoccuparsi di risultati poco riusciti o di cotture troppo lunghe, rendendo questa cheesecake una scelta senza stress per i momenti speciali.

Ricette da provare subito per preparare una cheesecake fredda

  • Cheesecake al limone senza cottura. Inizia schiacciando i biscotti Digestive e mescolandoli con burro fuso. Metti il composto nella base di una tortiera a cerniera e compattalo bene. In una ciotola, mescola formaggio cremoso, zucchero a velo e succo di limone. Versa il composto sulla base di biscotti e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore. Guarnisci con scorza di limone grattugiata prima di servire.
  • Cheesecake al cioccolato senza cottura. Trita i biscotti al cioccolato e mescolali con burro fuso. Premi il composto sul fondo di una tortiera a cerniera. In una ciotola, mescola formaggio spalmabile, zucchero a velo e cioccolato fondente fuso. Versa sulla base di biscotti e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 6 ore. Guarnisci con scaglie di cioccolato prima di servire. Ne otterrai una cheesecake senza cottura strepitosa!
  • Cheesecake ai frutti di bosco senza cottura. Prepara una base con biscotti integrali e burro. In una ciotola, unisci formaggio spalmabile, panna montata e zucchero a velo. Versa il composto sulla base di biscotti e lascia raffreddare in frigorifero per almeno 5 ore. Guarnisci con frutti di bosco freschi prima di servire.

Come sostituire il formaggio spalmabile nella cheesecake?

Se ti trovi senza formaggio spalmabile per la tua cheesecake, ci sono diverse alternative che puoi utilizzare con successo senza compromettere il risultato finale. Una sostituzione comune è il formaggio cremoso, che offre una consistenza simile e un sapore ricco. In alternativa, puoi optare per il mascarpone, aggiungendo un tocco di lusso alla tua cheesecake. Per una versione più leggera, lo yogurt greco può essere una scelta eccellente, donando una piacevole freschezza al dolce. E se sei interessato a una versione vegana, considera l’utilizzo di tofu setoso, che può sorprenderti con la sua cremosità.

Come decorare una torta cheesecake?

Quando si tratta di decorare una torta cheesecake, le opzioni sono infinite e dipendono dai tuoi gusti personali e dall’occasione. Ecco alcuni suggerimenti per decorare la tua cheesecake in modo invitante:

  • Frutta fresca. Utilizza fettine di fragole, lamponi, mirtilli o qualsiasi altra frutta fresca di stagione per aggiungere colore e freschezza al dolce. Posiziona la frutta sulla superficie della cheesecake in modo decorativo per un tocco estivo e delizioso.
  • Salse e coulis. Versa una generosa quantità di salsa al cioccolato, salsa al caramello o coulis di frutta sulla superficie della cheesecake per un tocco di dolcezza e colore. Puoi creare disegni o swirls con la salsa per un effetto visivo accattivante.
  • Topping croccanti. Aggiungi una dimensione extra al tuo dolce con scaglie di cioccolato fondente, cocco grattugiato o granella di noci. Questi topping non solo aggiungono una consistenza croccante alla cheesecake, ma anche un sapore delizioso.
  • Panna montata. Completa la tua cheesecake con una generosa dose di panna montata fresca. Puoi creare swirls o picchi di panna sulla superficie della torta per un tocco elegante e invitante.

Prodotti correlati Shop Laterradipuglia

Sperimenta con diverse combinazioni di ingredienti e tecniche di decorazione per creare una cheesecake che sia non solo deliziosa da gustare, ma anche bella da vedere. Lascia libera la tua creatività e divertiti a decorare la tua torta cheesecake con stile e gusto!



Cheesecake fredda, come si fa

torte di compleanno - cheesecake fredda - Ricettepercucinare.cim


torte di compleanno - cheesecake fredda - Ricettepercucinare.cim

La cheesecake fredda è una cheesecake senza cottura. Si presta molto bene ad essere preparata durante la stagione estiva, quando il caldo suscita in noi la voglia di dolci freschi e non abbiamo per nulla voglia di accendere il forno. Vediamo subito come si prepara questa sfiziosa ricetta e diamo alcune indicazioni di massima in merito a come prepararla, pur variandola di volta in volta con topping, frutta o gusti differenti. 

Come si fa la base della cheesecake fredda

La cheesecake fredda è un dolce tutto sommato semplicissimo da preparare. Si comincia dalla base: gli ingredienti che vi serviranno sono biscotti e burro. Quanto ai biscotti, potete scegliere quelli che preferite. Si consiglia solitamente di usare biscotti semplici e secchi: i famosi Digestive vanno per la maggiore, ma ve ne sono anche altri che possono fare al caso vostro. Userete:

Non dovrete far altro che mettere in un mixer i biscotti spezzettati e il burro morbido. Poi livellare tutto sul fondo di una tortiera di quelle con i ganci e mettere in frigo per un’oretta. Qualcuno aggiunge un po’ di zeste di limone grattugiata, qualcun altro un cucchiaio di miele, ma i due ingredienti citati sono già sufficienti per una buona cheesecake.

Come si fa la crema della cheesecake senza cottura

Veniamo subito alla crema. Come si prepara la crema della cheesecake fredda? E’ una crema che, evidentemente, non richiede cottura. Vi serviranno naturalmente dei formaggi, dal momento che letteralmente cheesecake vuol dire torta al formaggio. Tra i formaggi più gettonati troviamo il mascarpone, la ricotta e il Philadelphia. Si usa molto anche la panna montata, ma non è obbligatoria, dipende se la gradite o meno. Diciamo che in totale dovete arrivare a 800 / 850 grammi di ripieno per la vostra cheesecake senza cottura.

Alcuni esempi:

  • 750 grammi di Philadelphia o 600 grammi
  • 150 grammi di panna  o 250 grammi

Oppure

  • 200 grammi di ricotta
  • 250 grammi di mascarpone
  • 150 grammi di panna montata

Regolatevi come meglio preferite. A questi formaggi aggiungerete 80/100 grammi di zucchero semolato e 8 grammi di gelatina in fogli precedentemente ammollata in acqua fresca e poi strizzata per bene. Se usate formaggio spalmabile e panna, potete usare anche solamente 6 grammi di gelatina in fogli. Se invece usate la ricotta, che è più acquosa, dovrete usare 8 grammi, per assicurarvi di ottenere una cheesecake fredda sufficientemente compatta e facile da tagliare.

Topping e farciture

Come farcire la cheesecake fredda? Ebbene, la farcitura è la parte più divertente e più creativa senza dubbio. Vi diamo alcune idee:

  • 250 g di confettura di lamponi
  • qualche goccia di succo di limone
  • mezzo bicchiere di acqua

Questo topping si prepara scaldando i 3 ingredienti in un pentolino. Quando il dolce sarà già stato in frigo un paio d’ore, preparate il topping e, quando è freddo, versatelo sul dolce, dopodiché rimettetelo in frigo.

Un’altra idea è quella di tagliare della frutta fresca di vostro gusto e disporla sul dolce. Per dare lucidità ed evitare che il dolce annerisca, potete completare il tutto con della gelatina per crostate.

  • frutta surgelata
  • zucchero

Infine, se la frutta che desiderate usare non è di stagione – come può accadere per i frutti di bosco – potete usare quella surgelata. Scaldate in padella la frutta con un cucchiaio di zucchero e quando avrete ottenuto un composto leggermente sciropposo, versatelo sulla cheesecake fredda. 

 



Torta di ricotta e mele, ricetta

torta di ricotta - Ricettepercucinare.com


torta di ricotta - Ricettepercucinare.com

La torta di ricotta e mele è una torta di casa che si prepara con grande semplicità. Se avete in casa gli ingedienti per la pasta frolla, una mela ed un po’ di ricotta, siete già a buon punto. Potete preparare questa torta sia con la ricotta di pecora che con quella di vacca, è uguale. Anche la ricotta mista andrà benissimo! E non solo: se vi piace l’idea, potete anche sostituire la mela con la pera. Ma andiamo con ordine e vediamo subito come si prepara questa ricetta.

Torta di ricotta e mele, ingredienti

Vediamo subito quali sono gli ingredienti per questa torta ricotta e mele (ma potete usare anche un altro frutto di vostro gusto)

  • 300 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 100 gr burro
  • 1 uovo e 1 tuorlo (per la pasta frolla)
  • una grattugiata di scorza di limone (solo la parte gialla)
  • mezza bustina lievito per dolci (8 grammi)
  • una mela
  • 500 gr di ricotta
  • un uovo (per la crema di ricotta)
  • 80 grammi di zucchero

Preparazione della torta di ricotta e mele

Per preparare la torta di ricotta e mele partite dalla pasta frolla. Assicuratevi di usare il burro freddo di frigorifero. Nella pasta frolla e nella pasta brisé il burro devono sempre essere freddi.

Procediamo con la preparazione della torta di ricotta

  • lavorare il burro a pezzi con la farina, lo zucchero, l’uovo e il tuorlo
  • aggiungere la grattugiata di scorza di limone
  • siate veloci e avvolgete tutto in una pellicola
  • intanto sbucciate la mela e tagliatela a fettine molto sottili
  • bagnatele con un po’ di succo di limone
  • a parte lavorate lo zucchero con l’uovo e la ricotta sino ad ottenere una crema
  • riprendete la frolla e tiratela con il mattarello
  • per rendere il lavoro più facile si consiglia di collocare la carta pasta frolla tra due fogli di carta forno
  • sistemare la frolla in una tortiera eliminando i bordi in eccesso
  • bucherellarla con i rebbi di una forchetta
  • sistemare sul fondo le fettine di mela
  • adagiare la crema di ricotta sulla mela
  • cuocere per 45 minuti a 180 gradi

Come vedete la preparazione della torta di ricotta e mele non è troppo complicata. Provate anche voi a prepararla per la merenda dei vostri bambini. Ne andranno ghiotti!



Proudly powered by WordPress