Tag: cioccolato fondente

Baci di dama-

Ingredienti per 25 biscotti:
150 g di burro
150 g di mandorle pelate
100 g di zucchero eridania
150 g di farina
un pizzico di fior sale gemma di mare
alcune gocce di aroma all’arancia
70 g di cioccolato fondente
Procedimento:
Con il mixer tritate le mandorle e lo zucchero fino ad ottenere un composto molto fine. Lo zucchero assorbirà l’olio emesso dalle mandorle e questo vi permetterà di ottenere un ottimo risultato.
Aggiungete il burro tagliato a pezzetti e gli altri ingredienti, amalgamate fino ad ottenere una palla di impasto liscio e omogeneo.
Fatelo riposare in frigo un paio di ore avvolto da pellicola, volendo, potete fare questo impasto anche il giorno prima.
Trascorso il tempo di riposo, togliete dal frigo e cominciate a preparare delle palline della dimensione di una piccola noce, deponetele su di una teglia da forno, foderata di carta forno, ben distanziate tra loro.
Infornate a 160 gradi per 25/30  minuti circa. (forno a gas)
Nel frattempo sciogliete al microonde il cioccolato fondente per qualche minuto a media potenza, andate di minuto in minuto mescolando, per evitare di abbrustolirlo.
Quando avrete cotto tutte le palline, fatele raffreddare e cominciate a farcirle con una piccola quantità di cioccolato, depositata al centro di una pallina soltanto e dalla parte piatta, quella che appoggiava alla teglia. Coprite ora con una pallina vuota, sempre con la parte piatta, comprimendola leggermente sul cioccolato in modo da distenderlo un po’ ma senza farlo debordare dal biscotto. Procedete fino alla fine degli ingredienti, lasciate solidificare il cioccolato e servite.
Grazie a questo blog, ho rispolverato una vecchia ricetta uguale a questa, nei passaggi di base, che ho proposto molto tempo fa…. poi elaborata diversamente per ottenere un risultato più colorato.

Torta (tipo) Barozzi

Della mitica torta barozzi[1] ne abbiamo già parlato qualche tempo fa, quando Benedetta Parodi la propose a I Menu di Benedetta. La ricetta originale di questa torta è segreta, per cui ogni tentativo di imitazione ha le sue sfumature: oggi Benedetta ci propone la sua versione rinnovata. Provatela e diteci la vostra!.

Tratta da Corrieretv del: 19 Dicembre 2013
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti Torta tipo Barozzi:

  • 80 g di burro
  • 250 g di cioccolato fondente
  • 1 fondo di caffè
  • 100 g di mandorle
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • sale 

Procedimento Torta tipo Barozzi ricetta di Benedetta Parodi

  1. In un pentolino far sciogliere il burro con il cioccolato e poi aggiungere il fondo di caffè.
  2. A parte in una ciotola unire ai rossi d’uovo con lo zucchero.
  3. Tritare al mixer le mandorle e aggiungerle ai rossi mischiati con lo zucchero.
  4. Unire all’amalgama anche il burro fuso con il cioccolato e il caffè.
  5. Montare i banchi a neve e incorporarli all’impasto della torta delicatamente.
  6. Infornare a 180° per 20 minuti.

References

  1. ^ torta barozzi

Sablé al Cioccolato

Se volete fare un regalo un po’ originale per questo Natale, potete orientarvi su dei biscotti: a questo proposito, ecco dei deliziosi sablés al cioccolato, preparati oggi da Benedetta Parodi con tanto di insacchettamento per una confezione natalizia molto gradevole. La caratteristica di questi dolcetti è una punta di retrogusto salato che ben si sposa con la consistenza dolce e burrosa del biscotto.

Tratta da Corrieretv del: 16 dicembre 2013
Tempo preparazione e cottura: 60 min. ca.

Ingredienti Sablé al Cioccolato di Benedetta Parodi:

  • 116 gr di cioccolato
  • 180 gr di farina 
  • 22 gr di cacao 
  • 1 cucchiaino di bicarbonato 
  • 116 gr di burro 
  • 142 gr di zucchero di canna 
  • 37 gr di zucchero semolato
  • due prese di fior di sale 
  • vanillina qb
  • zucchero di canna qb

Procedimento ricetta Sablé al Cioccolato di Benedetta Parodi

  1. Unire lo zucchero semolato con quello di canna poi aggiungere il burro e iniziare a lavorarlo.
  2. Incorporare anche il cioccolato fondente ben tritato e il cacao amaro, poi iniziare ad impastare a mano.
  3. Aggiungere la farina con un po’ di bicarbonato, la vanillina e due prese di sale.
  4. Trasferire sulla spianatoia e lavorare bene con le mani, poi formare dei rotolini con l’impasto della dimensione di circa 4-5 cm di diametro.
  5. Avvolgere i rotoli di impasto nella pellicola e metterli nel frigo o nel congelatore a riposare almeno mezzora.
  6. Una volta ben raffreddati, tagliare i rotolini a fette formando dei dischetti spessi circa un centimetro.
  7. Disporre i dischetti su una placca con carta forno e cuocere a 170 gradi per circa 15-18 minuti.
  8. Farli raffreddare bene prima di consumarli.

Proudly powered by WordPress