Sugo al Forno

Benedetta ci cucina stasera un primo che apparentemente è una normale pasta al ragù di pancetta. In realtà questa ricetta ha un segreto: il sugo delle tagliatelle infatti non è preparato ai fornelli bensì nel forno. Scopriamo come fare.

Puntata I Menu di Benedetta: 22 aprile 2013 (Menu Stasera Non Sporco[1])
Tempo preparazione e cottura: 3 ore ca.

Ingredienti Sugo al Forno per 4 persone:

  • 4 pomodori
  • 6 cipolle rosse
  • 2 carote
  • 160 gr di pancetta dolce
  • olio
  • sale
  • timo 
  • vino bianco
  • 250 gr di pappardelle all’uovo

Procedimento ricetta Sugo al Forno di Benedetta Parodi

  1. Tagliare a dadini pomodori, cipolle e carote e trasferire tutto insieme in una teglia da forno.
  2. Unire anche la pancetta e condire con olio, sale e timo.
  3. Aggiungere anche circa mezzo litro di vino e cuocere per 3 ore in forno a 170 gradi.
  4. Lessare la pasta in acqua bollente salata, poi scolarla e trasferirla direttamente nella teglia con il sugo.
  5. Mescolare ed impiattare.

References

  1. ^ Menu Stasera Non Sporco

La Prova del Cuoco del 14 dicembre 2017

Gara 1° round
Oggi, giovedì 14 dicembre 2017, siamo pronti a La Prova del Cuoco per partire con il consueto appuntamento in cui vi sono 2 chef che preparano un piatto in 10 minuti. Nel calendario dell’avvento il piatto proposto sono i vol au vent!
SQUADRA DEL POMODORO 
Lo chef Cristian Bertol ci cucina i vol au vent farciti con salmone timo e crema di piselli e funghi con colis di pomodoro.
SQUADRA DEL PEPERONE 
Diego Bongiovanni, invece, ci realizza salsa di taleggio e pere al vin brulé e di natale con mosse di tofu.
La vittoria va di Diego Bongiovanni!
Pizza con patate dolci, broccoletti e cotechino di Gabriele Bonci
INGREDIENTI
1 pasta per pizza
1 cotechino
patate dolci
burro salato
broccoletti
olio
aceto
sale
PREPARAZIONE
Bollire le patate dolci e poi spellarle;
Imburrare con il burro salato  – o quello normale con un pizzico di sale – lasciando proprio dei tocchetti sopra;
Aggiungere dal sale grosso ed aggiungerlo facendo attenzione che sia su tutta la teglia;
Adagiare le patate sbriciolate a mano;
Stendere l’impasto della pizza e poi adagiarlo sopra in teglia;
Cuocere in forno al massimo della potenza, la parte bassa, per 15-20 minuti;
Girare la pizza sottosopra con un’altra teglia;
Distribuire su tutta la pizza le patate dolce, aiutandosi con una paletta;
Sbollentare un cotechino e poi utilizzarlo sopra alla pizza, privo della pelle;
Aggiungere i broccoletti crudi conditi con un po’ di aceto, sale ed olio;
Calamari arrosto con misticanza di Gianfranco Pascucci
INGREDIENTI
3 calamari medi
misticanza aromatica
olive
capperi
1/2 cavolfiore ridotto in purea
1 cucchiaio di maionese
scorza di 1 mandarino
melograno sgranato
maionese
PREPARAZIONE
Mettere per 10 secondi i calamari in acqua bollente;
Farli raffreddare in acqua e ghiaccio e tagliarli sottili;
Grigliare solo da un lato;
Condire poi con i capperi, olive, scorza di mandarino e melograno;
Aggiungere poi la purea di cavolfiore e la maionese
Servire i calamari proponendoli con la misticanza e la purea;

Continua la lettura » 1 2

Tacchino alle Castagne

Il piatto forte di un menu di carne è il secondo: per una cena low-cost ideata stasera da Benedetta vediamo come cavarcela spendendo meno di 10 euro ma facendo una bella scena grazie ad un piatto bello e sostanzioso anche agli occhi: le cosce di tacchino alle castagne con contorno rustico di patate.

Puntata I Menu di Benedetta: 24 ottobre 2012 (Menu Salva-Euro[1])
Tempo preparazione e cottura:  75 min. ca.

Ingredienti Cosce di Tacchino alle Castagne per 4 persone:

  • burro qb
  • 2 cosce di tacchino
  • erbe aromatiche qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • 150 gr di castagne precotte
  • sale
  • pepe
  • vino bianco qb
  • 3 patate lesse
  • 1 scatoletta di mais
  • sale
  • 3-4 gherigli di noci
  • 50 gr di burro

Procedimento ricetta Cosce di Tacchino alle Castagne di Benedetta Parodi

  1. Spalmare le cosce di tacchino con il burro poi spolverizzarle con un mix di erbe aromatiche tritate con l’aglio.
  2. Disporre le cosce su una placca con carta forno, aggiungere le castagne, qualche fiocco di burro poi salare, pepare e bagnare con il vino.
  3. Infornare a 220 gradi e cuocere per un ora circa.
  4. Per il contorno rosolare il mais in padella con un po’ di burro e salare.
  5. Schiaccare le patate lesse e unire alle patate le noci tritate grossolanamente e 50 gr di burro fuso con una presa di sale.
  6. Servire il tacchino accompagnato dal mais e dalle patate rustiche

References

  1. ^ Menu Salva-Euro

Proudly powered by WordPress