Tag: limone

Sughi per spaghetti da copiare

sughi per spaghetti - Ricettepercucinare.com


Sughi per spaghetti, a volte mancano le idee e ci sembra di non aver nulla in casa. E invece….
sughi per spaghetti - Ricettepercucinare.com

Alla ricerca di sughi per spaghetti da copiare? Un piatto di spaghetti è sempre una buona idea anche quando il tempo è poco. Noi italiani siamo maestri nel preparare spaghettate dell’ultimo momento e nell’ideare sughi per la pasta a volte creativi e fantasiosi. Vediamo oggi alcune idee in fatto di sughi per spaghetti da copiare. Perchè a volte pensiamo di non aver nulla in casa, e invece abbiamo tutto l’occorrente per una strepitosa spaghettata! 

Ecco le nostre idee in fatto di sughi per spaghetti da copiare

  • Aglio olio e peperoncino: è un grande classico italiano che piace sempre a tutti e anche sulle prime può sembrare un po’ “pallido”, alla fine se eseguito correttamente è sempre molto soddisfacente
  • Spaghetti al pomodoro: anche questo è un grande classico ma si presta a innumerevoli varianti. Pomodoro e aglio (o addirittura aglione, se decidete di mettere abbondante aglio) e pomodoro e basilico sono tra le più comuni
  • Spaghetti alla sorrentina, con sugo di pomodoro e dadini di mozzarella filante
  • Alla puttanesca, con olive nere e capperi, acciughe e un po’ di peperoncino
  • Spaghetti al pesto, anche se il pesto alla genovese solitamente si “sposa” molto bene con le trofie o con le linguine
  • Spaghetti al patè di olive nere o alla tapenade, un battuto di olive di origine francese
  • Sughi per spaghetti a base di patè: con patè di ricotta e noci oppure con patè di pomodori secchi e ricotta, per chi ama i condimenti cremosi ma sapidi
  • Burro e grana o burro e parmigiano, un altro grande classico che potrà anche sembrare banale, ma rallegra sempre il palato
  • Spaghetti alla gricia
  • I famosi spaghetti alla amatriciana, tipici laziali, ma graditissimi in tutta Italia
  • Spaghetti alla carbonara
  • Spaghetti al tonno, in bianco oppure il rosso
  • Spaghetti ai 4 formaggi, una buona idea per eliminare anche avanzi di formaggi rimasti in frigo
  • Spaghetti patate e provola, un condimento maggiormente usato per la pasta corta, ma ugualmente gustoso per gli spaghetti
  • Spaghetti alle cozze, o ai frutti di mare
  • Spaghetti al limone, con poca panna, succo di limone e un’abbondante grattugiata di zeste di limone fresco
  • Spaghetti in salsa di acciughe, un primo piatto tipicamente veneto, saporitissimo e molto semplice ma di grande effetto.

Vi abbiamo dato alcune idee in merito a sughi per spaghetti: se tenete in casa del pomodoro fresco, del burro, delle olive e dei capperi, della pancetta, del oppure qualche buon limone fresco, che possono essere le basi per un delizioso piatto di spaghetti anche dell’ultimo momento!



Ricerche frequenti:

Tagliata di Manzo con Rucola e Grana

Joe Bastianich, ristoratore e volto noto della tv grazie alla sua partecipazione al programma Masterchef, cucina questa sera da Benedetta Parodi un secondo di carne americana: la Tagliata di Manzo con Rucola e Grana. Ecco svelati i segreti della sua ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 27 settembre 2012 (Menu della Vendemmia[1])
Tempo preparazione e cottura: 20 min ca.

Ingredienti Tagliata di Manzo con Rucola e Grana per 4 persone:

  • 450 gr. di controfiletto di manzo
  • aglio qb
  • rucola qb
  • limone qb
  • aceto di vino rosso qb
  • olio
  • sale
  • pepe
  • grana qb
  • aceto balsamico qb

Procedimento ricetta Tagliata di Manzo con Rucola e Grana di Joe Bastianich

  1. Grigliare la carne con un po di aglio tritato.
  2. Condire a parte la rucola con limone aceto, olio, sale e pepe.
  3. Una volta cotta, lasciare riposare la carne per un paio di minuti.
  4. Affettare la carne e servirla su un letto di rucola, condire con olio e sale.
  5. Completare con scaglie di grana e aceto balsamico.

References

  1. ^ Menu della Vendemmia

Macedonia-

Ingredienti per 2 persone:
4 fette di ananas al naturale
3 cucchiai del succo di ananas che troverete nel barattolo
125 g di mirtilli
200 g di fragole
Succo di un limone
1 cucchiaio di zucchero 
Preparazione: 
Tagliate a pezzetti l’ananas,
lavate bene le fragole, toglietele il picciolo verde e tagliatele in quarti.
Lavate e mettete tutta la frutta in una ciotola.
Aggiungete lo zucchero, il succo dell’ananas e del limone.
Lasciate riposare la macedonia per circa un’ora.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 1 ora
Difficoltà: bassa
Due parole..
La macedonia di frutta è molto apprezzata, se è fresca ancora di più.
A volte non avendo a disposizione tutta la frutta fresca,
si utilizza quella conservata, nel mio caso l’ananas.
Ricordatevi di utilizzare frutta al naturale e senza zuccheri aggiunti.
Ad ogni preparazione, inserite sempre alcune varietà di frutta fresca di stagione,
in aggiunta a quella conservata.
La vostra macedonia migliorerà nell’aspetto e nel sapore.
Oltre ad essere molto semplice da preparare, la “ricetta” della macedonia è da inserirsi tra le ricette dietetiche, ed è soggetta a numerosissime varianti, permettendo infatti, di scegliere i tipi di frutta da accostare in base ai propri gusti personali e al valore energetico.
Potrà inoltre essere addolcita con zucchero di canna, semolato o dolcificante naturale.

Ricerche frequenti:

Proudly powered by WordPress