Tag: brodo

Polpettine Svedesi

Vi è mai capitato di fermarvi al ristorante dell’Ikea ed assaggiare le polpettine svedesi? Se vi siete sempre chiesti come rifarle in casa, questa sera Benedetta ci svela la sua ricetta! Il piatto è molto sfizioso e particolare: le polpette vengono prima fritte, poi ripassate in brodo ed infine servite con una salsa alla panna. Vediamo come nel dettaglio di seguito.

Puntata I Menu di Benedetta: 9 ottobre 2012 (Menu del Grande Nord[1])
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca.

Ingredienti Polpettine Svedesi per 4 persone:

  • 1 cipolla
  • 50 gr di pane
  • latte qb
  • 100 gr di manzo macinato
  • 100 gr di vitello macinato
  • 100 gr di maiale macinato
  • 1 patata
  • 1 uovo
  • olio e.v. d’oliva
  • prezzemolo
  • farina
  • olio di semi per friggere
  • sale
  • dado granulare e acqua calda qb
  • 250-300 ml di besciamella
  • fondo di cottura qb
  • marmellata di mirtilli

Procedimento ricetta Polpettine Svedesi di Benedetta Parodi

  1. Soffriggere la cipolla tritata in padella con l’olio.
  2. Ammollare il pane nel latte.
  3. Unire le carni e la patata schiacciata in una ciotola e impastare aggiungendo un uovo.
  4. Aggiungere anche al cipolla tritata, il prezzemolo e amalgamare.
  5. Modellare le polpette, passarle nella farina e friggerle in padella.
  6. Salare le polpette poi farle bollire per alcuni minuti in poco brodo.
  7. Per la salsa stemperare la besciamella con il brodo di cottura.
  8. Servire le polpette con una colata di salsa e accompagnate da marmellata di mirtilli

References

  1. ^ Menu del Grande Nord

Hamburger di patate e manzo lessato-

Ingredienti per 6 hamburger:
350 g di patate 
300 g di manzo lessato nel brodo
2 uova
100 g di parmigiano grattugiato
100 g di prosciutto tritato fine
6 sottilette inalpi
sale qb gemma di mare
pepe verde qb tec al 
Procedimento:
Sbucciate e tagliate le patate a cubetti, mettetele in un contenitore da microonde, aggiungete un bicchier d’acqua, coprite con l’apposito coperchio e fate cuocere a massima potenza per 10 minuti.
Passate le patate nello schiacciapatate e tritate la carne al mixer, unite il prosciutto il sale il formaggio il pepe e le uova sbattute.
Amalgamate fino ad ottenere un composto uniforme e sodo.
Fate delle polpette ed inseritele nell’apposito attrezzo per hamburger.
Schiacciate, senza esagerare, estraete l’hamburger ed appoggiatelo sulla teglia da forno rivestita di cartaforno.
Posizionate la teglia a metà del forno ed accendete il grill, rosolate per 10 minuti da entrambi i lati.
Ora, su un piatto da portata, adatto al microonde, adagiate 6 sottilette e sopra appoggiate gli hamburger, inserite nel microonde e azionate a massima potenza per 30 secondi, giusto il tempo di far fondere le sottilette.
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Difficoltà: bassa

Ricerche frequenti:

Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 31 gennaio 2023

È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Oggi a È Sempre Mezzogiorno del 31 gennaio 2023 vediamo tante gustose ricette.

Frittelle di Nonna Elide di Daniele Persegani

INGREDIENTI

  • 500 g di polenta avanzata
  • 50 g di uvetta
  • 1/2 bicchiere di grappa
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero
  • 150 g di farina 00
  • 1 limone
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 1,5 kg di strutto
  • zucchero semolato

PREPARAZIONE

  • Ammollare l’uvetta con la grappa;
  • Lavorare in planetaria la polenta avanzata e aggiungere le uova;
  • Unire anche la farina mentre si lavora e lo zucchero;
  • Aggiungere anche l’uvetta che è stata nella grappa;
  • Aggiungere il lievito per dolci e scorza di limone;
  • Unire anche i semi della bacca di vaniglia;
  • Mescolare il composto e poi farlo riposare per 4-5 ore in frigo;
  • Scaldare l’olio o lo strutto e aiutandosi con due cucchiai fare delle quenelle mettendo il cioccolato nel centro;
  • Cuocere in olio fino a doratura e poi scolare su carta assorbente;
  • Passare nello zucchero semolato e sono pronte;

Panino del muratore di Fulvio Marino

INGREDIENTI

Per la biga:

  • 1 kg di farina 0 (almeno 14 g di proteine)
  • 500 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra

per l’impasto:

  • biga
  • 20 g di acqua
  • 10 g di malto
  • 20 g di sale
  • olio per spennellare

per farcire:

  • 3 uova
  • 1 cipolla bianca
  • salame a fette
  • 100 g di cicoria bollita
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo
  • senape

PREPARAZIONE

  • Mettere nella scodella la farina con l’acqua e il lievito per fare la biga;
  • Far riposare la biga grossolana e riposare per 18 ore a 20°C in casa;
  • Unire acqua, malto e sale;
  • Impastare il tutto insieme e quando sarà liscio e omogeneo far riposare per 10 minuti;
  • Stendere l’impasto con le mani, poi con il mattarello e poi far la piega;
  • Far riposare per 50 minuti a temperatura ambiente, coperto;
  • Spennellare con l’olio e poi stendere con il mattarello;
  • Ottenere dei panini aiutandosi con un coppapasta;
  • Aiutarsi con il tagliamele a dare la forma di rosetta e far lievitare per 40 minuti a testa in giù;
  • Rigirare i panini e cuocere a 250°C per 14 minuti, dopo aver spruzzare per creare il vapore;
  • Sbattere le uova con pepe e sale;
  • Mettere già un po’ di cipolla tagliata in padella e poi versarvi le uova;
  • Sbollentare la bieta e ripassarla in padella con olio e aglio;
  • Preparare il panino con la frittata, salame, cicoria e un po’ di senape;

Strozzapreti con ragù con i piselli di Francesca Marsetti

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di acqua tiepida
  • sale

Per il ragù:

  • 500 g di macinato di manzo
  • 300 g di passata di pomodoro
  • 200 ml di brodo di care
  • 100 g di piselli
  • trito di sedano
  • carota e cipolla
  • vino rosso
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  • Fare il soffritto di sedano, carota e cipolla con gli aromi;
  • Unire poi la carne macinata e farla rosolare bene;
  • Aggiungere anche la passata di pomodoro dopo aver messo il vino rosso e fatto sfumare;
  • Unire i piselli e poi usare il brodo per sistemare la cottura;
  • Preparare la pasta fresca e fare gli strozzapreti;
  • Cuocere per 5-6 minuti gli strozzapreti e condirli con il ragù dopo 6 ore di cottura;
  • Impiattare aggiungendo come da tradizione un po’ di besciamella;

Filetto di maiale in crosta al pomodoro  di Fabio Potenzano

INGREDIENTI

per il filetto

  • 600 g di filetto di maiale
  • 80 g di petto di pollo
  • 70 ml di panna fresca
  • 50 g di pistacchi sgusciati
  • timo
  • 60 g di pomodori secchi
  • 40 g di pane in cassetta
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 40 g di burro chiarificato
  • 1 spicchio d’aglio
  • rosmarino
  • paprika affumicata

per il contorno:

  • 300 g di patate
  • 150 g di sedano rapa
  • 2 mele verdi
  • 2 mazzi di bietoline
  • 1 spicchio d’aglio
  • una noce di burro
  • 1 bicchiere di latte
  • sale e pepe

per completare:

  • 1/2 bicchiere di Marsala secco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 400 ml di fondo bruno
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Tagliare il petto di pollo a pezzi e poi frullarlo con la panna;
  • Aggiungere timo, sale, pepe e pistacchio;
  • Condire con la paprika il filetto di carne;
  • Mettere il composto in un sac-a-poche;
  • Mettere sulla pellicola trasparente dei filoni di composto;
  • Adagiare sopra la carne e avvolgere il tutto;
  • Cuocere in una teglietta con l’acqua 70°C per 40 minuti;
  • Sfornare e tamponare la carne;
  • Rosolare in padella con il burro e timo;
  • Frullare il pancarrè con pomodori secchi e concentrato di pomodoro;
  • Far asciugare per 20 minuti nel forno a 70°C;
  • Passare in patate e latte il sedano e poi passarlo al passino;
  • Spennellare con il fondo bruno la carne e poi attaccare la crosta;
  • Tagliare anche le mele a fettine e togliere la parte centrale e poi ottenere dei dischi da mettere in padella con un goccio di acqua e burro;
  • Lessare e ripassare in padella con aglio e olio in padella;
  • Unire miele e marsala in un pentolino con un po’ di fondo di cottura;
  • Servire la carne tagliata a fette con le mele, la verdura e il purè;

Cavatelli Salsiccia e burrata di Antonella Ricci

Oggi la cuoca pugliese ci propone una ricetta golosa.

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 g di semola
  • 150 ml di acqua

per il contorno:

  • 300 g di salsiccia
  • 150 g di cimette di cavolfiori colorati
  • 1 cipollotto
  • timo
  • erba cipollina
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 5 piccole borrate da 70 gr
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Impastare la semola e preparare i cavatelli leggermente striati grazie a un particolare attrezzo;
  • Cuocere in acqua bollente e salata per almeno 6-7 minuti;
  • Frullare una burrata leggermente;
  • Preparare il sughetto nella padella mettendo un goccio di olio e timo;
  • Lessare i cavolfiori;
  • Preparare delle polpettine con la salsiccia;
  • Tagliare il cipollotto fresco;
  • Rosolare le polpette in padella con il cipollotto;
  • Scolare i cavolfiori e metterli in questa padella;
  • Condire con sale e pepe;
  • Aggiungere la burrata frullata e poi i cavatelli;
  • In un piatto mettere le 4 piccole borrate con la pasta;
  • Tritare l’erba cipollina e servirla sopra;



Proudly powered by WordPress