Tag: zucchine

Tortina di zucchine


<a href="https://www.xn--imendibenedetta-pub.com/ricette/my-cooking-idea.html">My Cooking Idea</a>. Ricette di cucina vegetariana, vegana, dolci e dessert.: Tortina di zucchine

Pagine



Tortina di zucchine



Il mondo della cucina gira sempre intorno agli stessi ingredienti ma i risultati finali sono sempre diversi, proprio come i colori usati da un pittore
Il piatto che vi propongo quest’oggi trae origine dalla preparazione pubblicata in questo [1]post e apportando alcune correzioni il risultato finale si è rivelato più interessante sia nel gusto che nell’estetica di quello di partenza. Siete d’accordo? Ecco la ricetta .
Ingredienti per 4 persone:

  • 3 zucchine (meglio se di medie dimensioni);
  • 4 funghi champignon;
  • uno spicchio d’aglio;
  • 500 gr di besciamella; 
  • 2 uova sode;
  • 2 cucchiai di grana; 
  • 2 pomodori;
  • 2 cucchiai d’olio;
  • pangrattato;
  • origano.

Per la besciamella:

  • 400 gr di latte;
  • 40 gr burro (o 30 gr di olio);
  • 40 gr di farina 00;
  • noce moscata.

Preparazione.
Tagliate le zucchine di lungo e ricavate delle fette di circa 1 centimetro di spessore. Ungete leggermente il fondo di una padella e fate dorare leggermente le fette di zucchine da entrambe le parti. Tenete da parte. Nella stessa padella fate saltare i funghi tagliati a fette sottili, insieme ad uno spicchio d’aglio e un filo di olio. La cottura dei funghi deve essere breve in modo da preservarne la  croccantezza. Appena iniziano ad ammorbidirsi spegnete e tenete da parte.
 Ora preparate la besciamella. Personalmente utilizzo quasi sempre la versione light con pochissimo olio ( un cucchiaino) , ma ognuno può decidere di preparare la salsa che preferisce. Mescolate la farina con il burro ( o l’olio) e aggiungete a filo il latte  freddo, in modo da evitare la formazione dei grumi. Ponete sul fuoco e portate a bollore. Fate cuocere per alcuni minuti fino a raggiungere la consistenza desiderata. Aggiungete un pizzico di sale e della noce moscata. Sgusciate le uova e tagliatele a fette. Ungete il fondo e le pareti di uno stampo da forno. Disponete un primo strato di zucchine, distribuite metà dose di besciamella, metà dei funghetti saltati e l’uovo sodo tagliato a fettine. Ricoprite con una generosa spolverata di grana e proseguite in questo modo formando un altro strato identico. Concludete con le fette di zucchine e una spolverata di pangrattato, un pizzico di origano e a piacere delle fette di pomodoro . Ponete in forno caldo per circa 15- 20 minuti.
Se volete ottenere delle porzioni compatte e “pulite” lasciate intiepidire prima di servire!

References

  1. ^ questo

Contorno di zucchine e pomodori

Finalmente il caldo…e guai a chi si lamenta!

Piatti veloci, per passare meno tempo possibile sui fornelli, senza nulla togliere al gusto.

Siamo nella stagione dalle mille verdure, non ci basta che scegliere quelle giuste, per variare spesso il contorno sulla nostra tavola, contorno che può diventare un secondo leggero.

Ingredienti per 2 persone:

  • 5 piccole zucchine bianche
  • 6 pomodorini pachino
  • 1/2 bicchiere di vino aromatizzato Vinchef
  • 4 foglie di menta
  • sale qb
  • acqua se serve
  • olio extravergine di oliva a crudo qb Dante

Procedimento:

In un tegame a fondo spesso o antiaderente, mettete il Vinchef, le zucchine tagliate sottili, i pomodorini pachino tagliati a metà, la menta tritata, salate e coprite con il coperchio, Maagic kooker . 
Cuocete a forno moderato per 20 minuti, mescolando a metà cottura. Non dovrebbe asciugarsi troppo, nel caso aggiungete un goccio di acqua e terminate la cottura. Condite con un filo di olio extravergine di oliva a crudo. Servire sia caldo che freddo.

Come fare la pasta gorgonzola e noci velocissima

Ricettepercucinare.com


pasta gorgonzola e noci - Ricettepercucinare.com

La pasta gorgonzola e noci è un primo piatto molto gustoso che è possibile preparare velocemente proprio come si farebbe con un piatto di spaghetti “aglio e olio”. L’unica accortezza che bisogna avere è quella di condirla, spadellarla e servirla velocemente, in modo da non far perdere umidità al piatto. Un buon piatto di pasta gorgonzola e noci è cremoso al punto giusto, un po’ come accade con la famosa cacio e pepe. Se si asciuga troppo e diventa una “colla” finirete per rovinare tutto. Vediamo dunque come si fa questa pasta gorgonzola e noci velocissima e a regola d’arte.

Gorgonzola e noci, perché è un abbinamento che funziona

L’abbinamento tra gorgonzola e noci è un grande classico della cucina italiana. E’ ottimo e funziona sempre. Funziona perchè il gorgonzola è dolce al punto giusto e cremosissimo, mentre le noci sono aromatiche e croccantine. Dovete sapere che in cucina funzionano sempre i contrasti, dunque apprendete questa piccola lezione di cucina e fatene tesoro: analogamente, ecco spiegato perché funziona pancetta e zucchine, salmone e pistacchio o altri abbinamenti sulla falsa riga di questo. Ma mettiamoci al lavoro per preparare la nostra pasta gorgonzola e noci.

Primo passo per preparare la pasta gorgonzola e noci: preparare gli ingredienti

Preparatevi del buon gorgonzola dolce a dadini privato della crosta. Procuratevi anche delle noci fresche fresche, già in gherigli. Se avete l’albero, approfittate della stagione delle noci! Tritate le noci a coltello grossolanamente.

Secondo passo: scegliete il formato della pasta

Le trofie sono un grande classico per questo primo piatto, proprio come accade con il pesto alla genovese. In alternativa, vanno bene anche i fusilli o le penne. Scegliete voi!

E ora, al lavoro!

Mettete su l’acqua per la pasta e quando bolle mettete una presa di sale grosso e la pasta. A questo punto prendete una padella. Molte ricette di pasta gorgonzola e noci chiedono una noce di burro per partire ma noi non vogliamo aggiungere grassi ai grassi dunque vi consigliamo di usare il latte. Mettete il gorgonzola in padella e cominciate a scioglierlo a fuoco minimo mescolando con un cucchiaio di legno. Mescolate piano piano e vedrete che si crea una crema piuttosto densa. Aggiungete mezzo bicchiere di latte: in questo modo la crema sarà fluida al punto giusto e sarete pronti per immergervi la pasta. Quando la pasta è cotta, saltatela nella crema di gorgonzola e aggiungete le noci: siate generosi! Non serve aggiungere altro: chi aggiunge sedano, prezzemolo, erbe aromatiche, non ne ha bisogno, garantito!

Trucco per fare la pasta gorgonzola e noci perfetta

Per fare la pasta gorgonzola e noci perfetta dovete essere veloci. Ecco gli ultimi preziosissimi consigli:

  • Scolate la pasta senza troppa precisione. Lasciatela umida e lasciate che alcune gocce di acqua di cottura rimangano nella pasta e finiscano nel sugo di gorgonzola.
  • Se non basta, tenete da parte mezzo bicchiere di acqua di cottura da aggiungere eventualmente mentre saltate la pasta.
  • Non saltate la pasta sul fuoco, ma fuori dal fuoco, altrimenti la asciugherete troppo!



Proudly powered by WordPress