Tag: panna

Asado Argentino

L’asado è un piatto principe della cucina argentina che non ha bisogno di troppe presentazioni: un secondo di carne molto saporito ed arricchito dalla salsa chimichurri, che scopriamo come preparare grazie ai consigli di Benedetta Parodi

Puntata I Menu di Benedetta: 21 settembre 2012 (Menu Tango[1])
Tempo preparazione e cottura: 60 min ca.

Ingredienti Asado Argentino per 4 persone:

  • costine e diaframma di manzo qb
  • sale
  • pancetta qb
  • gorgonzola qb
  • panna qb
  • 2 patate lesse. 
    • Per la salsa chimichurri: 
  • prezzemolo qb
  • basilico qb
  • timo qb
  • maggiorana qb
  • rosmarino qb
  • menta qb
  • olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • paprika qb
  • aceto di vino qb

Procedimento ricetta Asado Argentino di Benedetta Parodi

  1. Salare generosamente la carne e cuocerla sulla griglia.
  2. Rosolare la pancetta in padella.
  3. A parte frullare il gorgonzola con la panna.
  4. Avvolgere le patate lesse in carta alluminio, aprendole e scavandole nella parte superiore, poi riempirle con la salsa al gorgonzola. Passarle in forno caldo a gratinare.
  5. Frullare al mixer tutte le erbe aromatiche per la salsa chimichurri: 
    prezzemolo, basilico, timo, maggiorana, rosmarino e menta in olio e aglio. Aggiungere la paprika e l’aceto di vino e mescolare a mano.
  6. Servire la carne con la salsa chimichurri e le patate completate con la pancetta

References

  1. ^ Menu Tango

Torte di compleanno, quali sono le migliori?

Ricettepercucinare.com


torte di compleanno - Ricettepercucinare.com

Le torte di compleanno sono un grande classico della pasticceria made in Italy. Tutti gli italiani hanno a cuore i compleanni e ci tengono a ricordare i propri e quelli dei loro cari. Molti si segnano i compleanni in agenda o sul calendario, altri si affidano ai social network sperando di non dimenticare le date importanti. Ma tutti non dicono di no ad un assaggio di torta di compleanno. Scopriamo allora a proposito di torte di compleanno quali sono le migliori. E rispondiamo ad alcune domande comuni sul tema.

Torte di compleanno, quali sono le migliori?

A proposito di torte di compleanno, vediamo quali sono le migliori e troviamo qualche idea carina da copiare:

  • torta foresta nera
  • torta Sacher
  • torta panna e fragole
  • torta mimosa
  • rotolo alla Nutella
  • torta di frutta o crostata alla frutta

Come decorare una torta di compleanno fatta in casa?

Oggigiorno molte casalinghe sono molto abili nel preparare torte buonissime e anche bellissime fatte in casa. E sono molto abili anche con la pasta di zucchero o con la pasta reale. Se non vi sentite molto abili ed esperte nella decorazione delle torte di compleanno, potete acquistare degli stencil e far piovere zucchero a velo o cacao in polvere zuccherato sulla torta. Ne otterrete dei bellissimi decori per la vostra torta di compleanno. 

Cosa posso fare al posto della torta di compleanno?

Al posto della torta di compleanno, se non ci sono bambini ma solo adulti, puoi anche fare qualcosa di semplice e sofisticato. Buoni e divertenti sono i dolcetti monodose, molto graditi anche durante la pandemia. In questo modo ciascun commensale avrà il suo dolcetto personale in condizioni di massima igiene. Ecco alcune idee:

  • tortine monoporzione
  • muffin
  • panna cotta monoporzione
  • crostatine monoporzione

Il mondo delle torte di compleanno è molto vasto e include tante idee e proposte diverse. Se non vi sentite in vena di farle in casa potete sempre chiamare un pasticcere professionista. Altrimenti, largo alla fantasia!

 



Crema per millefoglie | Ricettepercucinare.com

Ricettepercucinare.com


ricetta millefoglie - Ricettepercucinare.com

Quando si prepara una torta classica italiana tutti gli ingredienti devono essere di primissima qualità. Solo così l’esito sarà eccellente. La torta millefoglie non può prescindere da una crema pasticcera eccellente, che le doneranno quel carattere unico che tutti i commensali si aspettano. Vediamo allora come preparare la crema per millefoglie.

Crema pasticcera per millefoglie, ecco la ricetta

Vediamo dunque come si prepara la ricetta della crema pasticcera per millefoglie.

  • prendete un pentolino e lavorate bene tuorli (5 tuorli) e zucchero (180 grammi di zucchero) con le fruste senza accendere la fiamma
  • aggiungete piano piano la farina setacciata (50 grammi di farina)
  • e poi il latte a filo (mezzo litro di latte)
  • lavorate sempre con le fruste
  • e poi accendete la fiamma
  • aggiungete mezza bacca di vaniglia e portate a bollore
  • mescolate continuamente fino a quando la crema non si sarà addensata
  • a questo punto spegnete il fuoco e fate raffreddare

Se si tratta di una crema per millefoglie, fatela addensare abbastanza. In questo modo potreste spostarla poi in una sac a poche e distribuirla sulla millefoglie con stile. Altrimenti, se non ve la sentite di usare la sac a poche, potete versarla piano piano e livellarla con un leccapentole o con il dorso di un cucchiaio.

Come trasformare questa delizia in una favolosa chantilly per millefoglie

Sono in molti a fare la millefoglie con crema chantilly. La crema chantilly è più soffice e leggera della classica pasticcera. Per ottenerla dovrete aggiungere della panna montata alla vostra crema pasticcera. Fate attenzione che la crema pasticcera sia fredda quando incorporate la panna montata. E abbiate anche cura di procurarvi una panna montata di qualità.

Per mezzo litro di crema pasticcera vi serviranno 120 grammi di crema chantilly.



Proudly powered by WordPress