Tag: hanno

Ecco chi produce i prodotti Eurospin

Ricettepercucinare.com


chi produce i prodotti eurospin - Ricettepercucinare.com

L’Eurospin è una delle catene di supermercati più apprezzate dal grande pubblico. Varietà e scelta, prodotti qualitativamente buoni e prezzi accattivanti sono alla base del successo di questa formula che ogni settimana attrae innumerevoli acquirenti pronti a riempire carrelli e dispense sborsando il giusto. E forse anche qualcosa meno. Ma chi produce i prodotti Eurospin? Come avrete notato sono tutti prodotti come si suol dire “sottomarca”. E cosa significa sottomarca? Cerchiamo di capire qualcosa di più su questo argomento. 

Cosa sono i prodotti “di sottomarca”

I prodotti di sottomarca sono prodotti le cui marche sono meno note. Spesso questi prodotti sono l’imitazione dei prodotti più famosi della marche altrettanto famose. E costano di meno. Come mai? E’ presto detto. Le cosiddette sottomarche sono normalissime marche che non sono sostenute da in imponente apparato di marketing – con relativi budget importanti – e che pertanto non hanno la visibilità delle cugine con nomi più altisonanti. Dunque, domanderete voi, i biscotti marchiati Eurospin sono buoni tanto quanto i loro simili del marchio più famoso? La risposta è che se non sono identici, sono molto molto simili!

Quali sono i marchi Eurospin

Se leggete le etichette dei prodotti Eurospin noterete che su tutti o quasi tutti c’è scritto “prodotto per Eurospin da…”. Dunque vediamo quali sono i prodotti ed i brand che producono per Eurospin:

Fette biscottate

  • Fette biscottate Tre Mulini: prodotte da Colussi

Biscotti

  • I biscotti a marchio Buon Mattino sono un prodotto di Colussi
  • I Crumiri di Dolciando Eurospin provengono da casa Bistefani
  • I frollini con confettura di mele “Love Is” della linea Dolciando Eurospin sono prodotti da Vicenzi Caffè
  • Il caffè classico Espresso Italia in grani è un prodotto di Gimoka
  • Il Caffè Don Jerez, sia in grani che macinato, è prodotto da Pellini e Saicaf
  • Prodotti solubili per latte
  • Orozo caffè Eurospin prodotto da Crastan
  • Caffè istantaneo Eurospin prodotto da Ristori

Merendine

  • Le merendine tipo le Buondì sono prodotte nella fabbrica Bistefani proprio dove si producono i Buondì “originali”
  • Le Fiorentine con marmellata di albicocca, le Sfogliatine e i Ventagli di sfoglia sono prodotti dalla Biancoforno Arte Pasticcera.
  • I Croissant Albicocca, Cacao e Crema pasticcera di Dolciando sono prodotti dalla Bauli
  • Le merendine Dolciando” sono prodotti da Balconi.

Riso e pasta

  • Il riso basmati a marchio Delizie del Sole è prodotto da Riso Scotti
  • Il riso Thai parboiled a marchio Delizie del Sole è prodotto da Riso Scotti

Pasta

  • La pasta Tre Mulini secca viene prodotta da pasta Ceccato
  • La pasta Tre mulini Fresca è un prodotto di Pasta di Sardegna
  • La pasta all’uovo Tre Mulini è prodotta da Pastificio Andalini
  • I tortellini al crudo e tertelloni con ricotta e spinaci Tre Mulini sono prodotti Giovanni Rana. Le altre tipologie di pasta ripiena sono prodotti da Avesani.
  • La pasta fresca di semola Tre Mulini è prodotta da Maffei

Olio

  • L’Olio extravergine di oliva Frantoio La Rocca è prodotto da Castel del Condimenti
  • Il dado di carne Eurospin è prodotto dalla San Martino
  • I Funghi sottolio Delizie del Sole sono di Coelsanus
  • I peperoni sott’aceto e le olive verdi denocciolate in salamoia Varia Gusto sono di Coelsanus

 

Chi produce i prodotti Eurospin a base di carni e affettati

  • I Wursteloni TOBIAS sono prodotti AIA
  • I Wurstel Tobias da 4 pezzi sono prodotti Amadori
  • Il Prosciutto cotto in vaschetta La bottega del Gusto è prodotto da Raspini
  • La Carne in Gelatina e La trippa al sugo Il buon Pascolo Eurospin sono prodotti da Montana
  • La Mortadella in vaschetta La Bottega del Gusto è prodotta da Fiorucci
  • Il Prosciutto e il Salame Milano (a fette, in vaschetta) La Bottega del Gusto sono prodotti da Casa Modena

Succhi di frutta

  • Il succo di Arancia Rossa, Multivitaminico e Ace Puertosol è un prodotto di Pfanner
  • I succhi di frutta Pesca, Pera e Albicocca PuertosolL sono prodotti da Boschi Food and Beverage (Santal)
  • I succhi di frutta in brik Puertosol sono prodotti da La Doria

Bevande Gassate, birre e thè

  • Le bibite (cola, aranciata, limonata ecc…) sono prodotte da acqua Guizza
  • l Thè (limone, pesca e verde) sono prodotti da S. Benedetto
  • Il the al limone/pesca/verde Blues è prodotto da S.Benedetto negli stabilimenti di Sciroppi
  • I Bitter BLUES sono prodotti dalla Spumador
  • Le birre Best Brau Eurospin bionda, doppio malto e rossa sono prodotte da Castello
  • Lo sciroppo di menta blues è prodotto da Toschi

Gelati

  • Il sorbetto al limone Lemoon è prodotto da Polenghi
  • I ghiaccioli da congelare mister fruit (imitazione dei) sono prodotti da Dolfin s.p.a
  • I coni gelato al caffè, panna e ciliegia della linea le nostre stelle della Dolciando sono prodotti Sammontana
  • I sorbetti fragola, ananas e mirtillo 50% frutta confezione da 6 della Dolciando sono prodotti Sammontana
  • I ghiaccioli limone e liquirizia (tipo liuk) della Dolciando sono prodotti da Sammontana

Verdure surgelate

  • Il prezzemolo, il misto soffritto e la cipolla a cubetti Delizie del Sole sono prodotti da Orogel

Latte e derivati del latte

  • Gli Yogurt Land sono prodotti da Trentina latte
  • La Panna da cucina è prodotta da Sterilgarda
  • Il latte Land è prodotto da Parmalat
  • Le mozzarelle Land sono prodotte da Alival
  • Le mozzarelle di Bufala Land sono prodotte da Mandara
  • La Soia Drink Land è prodotta da Sterilgarda
  • Il Parmigiano Reggiano grattugiato Land è prodotto da Parmareggio
  • Il Parmigiano è prodotto da Virgilio
  • Il formaggio spalmabile Cremosella, Robiola e Primosale sono prodotti da Fattoria Osella
  • Il mascarpone Land è prodotto da Latterie Virgilio
  • Gli Yogurt di Soia Land sono prodotti dalla Alpro (uno dei pochi stabilimenti all’estero, in Belgio)
  • Il formaggio fresco spalmabile Land è prodotto dalla Exquisa
  • Prodotti per l’igiene personale
  • I bagnoschiuma da 500 ml sono prodotti da Malizia
  • Il sapone liquido Near Your Hand cosi come i gel doccia da 300 ml e i bagnoschiuma da 500 ml di Near Your Body sono prodotti da Mil Mil. Lo stesso dicasi per i solari Look Bronze
  • Lo shampoo Gocce di Seta è uno shampoo Wella
  • Il talco Near è prodotto dalla Italsilva (Spuma di Sciampagna)
  • La carta igienica La Lunghissima 2 veli è prodotta nello stesso stabilimento da dove provengono i famosi rotoloni Regina

Prodotti per la prima infanzia

  • Le patatine e i pop corn Mambo Kids sono prodotti Pata
  • Gli omogenizzati Prime Pappe sono prodotti nello stabilimento di TrentoFrutta 
  • Gli Stick al cioccolato Dolciando sono prodotti da Tuc
  • Le arachidi tostate salate Mister Sibamba sono prodotte da Pata

Detersivi per piatti e lavastoviglie:

  • Le ecodosi Dexal vengono prodotte dalla Packaging Imolese (azienda che lavora anche per Dixan, Dash)
  • I prodotti Eco commercializzati da Eurospin provengono dalla stessa azienda che produce i prodotti Winni’s

Uova zucchero e farina

  • Le Uova fresche Delizie del Sole sono uova AIA
  • La farina “00″ e quella per dolci Tre Mulini è prodotta da due aziende: Pasta di Sardegna e Molini Tandoi S.p.A.
  • Lo zucchero a velo Dolciando  Eurospin è prodotto da San Martino
  • Lo zucchero in buste monodose Sudzuker è prodotto da Maxi

Pesce

Proseguiamo la nostra carrellata volta a rispondere alla domanda “chi produce i prodotti Eurospin” con i prodotti a base di pesce: 

  • Il Tonno PERLA è prodotto di As Do Mar
  • I Bastoncini di merluzzo sono prodotti da Deutsche See (un’azienda che era di proprietà della Findus)
  • Il Tonno Ondina e il Tonno Athena sono prodotti da Frinsa (un’azienda spagnola)

Pet-food per animali

  • I Bocconi per cane (in lattina 1.25 e 1.6 kg) Radames sono prodotti da Morando (Miglior Cane)
  • I bocconcini di erbette e pomodoro per gatto Radames sono di Arovit
  • Il salamotto Radames di manzo è prodotto da Pets Choice
  • Le crocchette per cani, le crocchette Premium e i croccantini per gatti Radames sono prodotti da Morando (Miglior Cane e Miglior Gatto)

Ecco risposto alla domanda “chi produce i prodotti Eurospin”. Se dovessero esserci nuovi prodotti avremo cura di aggiungerli, oppure scriveteceli voi!



Come addensare la crema di mascarpone

Ricettepercucinare.com


tiramisu - crema di mascarpone - Ricettepercucinare.com

La voglia di tiramisù si fa sentire. O semplicemente la voglia irresistibile di affondare il cucchiaio in una dolcissima e voluttuosa crema di mascarpone. Dunque siete andati al supermercato e avete acquistato tutto il necessario: mascarpone, uova, zucchero, il vostro liquore preferito per dare quel tocco di profumo che a voi piace tanto, il cacao in polvere. Però, ora che avete preparato la vostra crema di mascarpone, sorge un problema: il risultato è troppo liquido? E allora, come addensare la crema di mascarpone? Niente panico. Scopriamolo subito assieme i rimedi.

Crema di mascarpone troppo liquida: che fare

La crema di mascarpone troppo liquida è una seccatura non da poco. Specie se è previsto l’arrivo di ospiti. Dal momento che l’alternativa è gettare tutto nella spazzatura, dovete per forza trovare un rimedio veloce. Prima di pensare ai rimedi, però, cerchiamo di capire perchè è accaduto questo. Perchè la crema di mascarpone è troppo liquida? Gli errori che potete aver commesso sono due:

  1. Avete lavorato troppo poco le uova con lo zucchero. Le uova non si sono gonfiate a sufficienza, non hanno incorporato aria e dunque sono rimaste troppo liquide
  2. Avete sbagliato le proporzioni degli ingredienti (le proporzioni corrette sono 100 grammi di zucchero per ogni tuorlo e per ogni 100 grammi di mascarpone)

Ad ogni modo, ormai il danno è fatto e avete davanti agli occhi una crema di mascarpone davvero molto liquida. Che fare?

tiramisu - My Italian Recipes

Rimedi per la crema di mascarpone troppo liquida

Vediamo i possibili rimedi per una crema di mascarpone liquida:

  1. Componete lo stesso il tiramisù e sperate che in frigo si addensi (di solito si addensa, ma dipende da quanto liquida è, il frigo non fa miracoli). Se si tratta di un dolce al cucchiaio e non intendevate fare un tiramisù, questa opzione potrebbe non essere praticabile.
  2. Cercate di addensare la crema aggiungendo altro mascarpone. Se non ne avete più potete usare della ricotta. O un mix di ricotta e mascarpone, per conferire un sapore equilibrato.
  3. Aggiungete della panna montata. E’ vero, la crema diventerà più calorica, ma sembrerà fatto apposta.
  4. tiramisu, crema di mascarpone - My Italian Recipes



Quanto cuocere i finocchi al vapore

Ricettepercucinare.com


finocchi al vapore - Ricettepercucinare.com

I finocchi al vapore rappresentano un contorno leggero e gradito che ci può far compagnia durante tutto l’inverno. Sono l’ideale anche per chi è a dieta, visto il loro modesto apporto calorico. Naturalmente molti di voi preferiranno i finocchi gratinati, con una bella dose di besciamella e formaggio, o di finocchi al burro. Ma a volte è bene applicare un regime alimentare detox, lasciar da parte le golosità e mangiare sano. In questo senso i finocchi al vapore sono la scelta perfetta. Vediamo dunque quanto cuocere i finocchi al vapore in modo da ottenere una consistenza perfetta ed altre informazioni utili sull’argomento cottura a vapore. 

Quanto cuocere i finocchi al vapore?

Per la cottura dei finocchi al vapore sono sufficienti 10-15 minuti. Per farli, non occorre una vaporiera. Mettete sul fuoco una pentola con acqua a bollire. Quando bolle, posizionate il cestello sulla pentola. Vendono appositi cestelli per la cottura a vapore online, su siti specializzati o siti generalisti di vendita online. Ne troverete di diversi dunque potrete scegliere tra un cestello per la cottura a vapore d’acciaio oppure un cestello per la cottura a vapore in stile orientale, in bambù per esempio. Ad ogni modo, la risposta alla domanda “quanto cuocere i finocchi al vapore” è 10 massimo 15 minuti. Tutto dipende anche da quanto grossolanamente tagliate i vostri finocchi.

Come lessare i finocchi in pentola a pressione?

La pentola a pressione è molto comoda perchè come sapete riduce drasticamente i tempi di cottura. Per lessare i finocchi in pentola a pressione, mettete l’acqua nella pentola, quando bolle mettete i finocchi e un pizzico di sale. Chiudete. Dal fischio calcolate 5 minuti appena! Decisamente una soluzione molto veloce.

Quante calorie hanno i finocchi al vapore?

Come detto i finocchi al vapore sono una buona soluzione per chi vuole tenersi leggero e mangiare detox. E non solo: se fate una dieta dimagrante i finocchi al vapore fanno al caso vostro. In 100 grammi di finocchi al vapore vi sono 22 calorie appena. Senza contare l’eventuale olio che aggiungerete, ovviamente.

Come si usa il cestello per la cottura a vapore?

E’ molto molto semplice. Vediamo come si usa il cestello per la cottura a vapore. Prendete una pentola e portate dell’acqua ad ebollizione. Sopra la pentola posizionate un cestello per la cottura a vapore o, se non ce l’avete, un semplice colapasta. Il vapore che sale dalla pentola, cuoce gli alimenti in modo del tutto naturale. Le verdure peraltro non perdono i loro preziosi elementi nutritivi come avviene invece per la cottura tradizionale tramite bollitura. In alternativa esistono vaporiere vere e proprie: se avete spazio in cucina, possedere una vaporiera può far comodo, perchè consente anche una cottura multilivello: potrete mettere pesce, carne e contorni a più livelli. Anche il Varoma del Bimby è una vaporiera, e in quel caso la cottura multilivello si fa più articolata.

 



Proudly powered by WordPress