Tag: succo

Macedonia-

Ingredienti per 2 persone:
4 fette di ananas al naturale
3 cucchiai del succo di ananas che troverete nel barattolo
125 g di mirtilli
200 g di fragole
Succo di un limone
1 cucchiaio di zucchero 
Preparazione: 
Tagliate a pezzetti l’ananas,
lavate bene le fragole, toglietele il picciolo verde e tagliatele in quarti.
Lavate e mettete tutta la frutta in una ciotola.
Aggiungete lo zucchero, il succo dell’ananas e del limone.
Lasciate riposare la macedonia per circa un’ora.
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di riposo: 1 ora
Difficoltà: bassa
Due parole..
La macedonia di frutta è molto apprezzata, se è fresca ancora di più.
A volte non avendo a disposizione tutta la frutta fresca,
si utilizza quella conservata, nel mio caso l’ananas.
Ricordatevi di utilizzare frutta al naturale e senza zuccheri aggiunti.
Ad ogni preparazione, inserite sempre alcune varietà di frutta fresca di stagione,
in aggiunta a quella conservata.
La vostra macedonia migliorerà nell’aspetto e nel sapore.
Oltre ad essere molto semplice da preparare, la “ricetta” della macedonia è da inserirsi tra le ricette dietetiche, ed è soggetta a numerosissime varianti, permettendo infatti, di scegliere i tipi di frutta da accostare in base ai propri gusti personali e al valore energetico.
Potrà inoltre essere addolcita con zucchero di canna, semolato o dolcificante naturale.

Risotto con pesce spada e limone: una proposta chic

Ricettepercucinare.com


ricetta del risotto con pesce spada e limone - Ricettepercucinare.comUna proposta chic per le feste da riproporre durante tutto l’anno è il risotto con pesce spada e limone. Buono, semplice, elegante e dal gusto ben calibrato, incontra solitamente l’approvazione anche di chi non ama particolarmente il pesce. Lo potete preparare in occasione di una vigilia ma anche, come detto, durante tutto il resto dell’anno. Scopriamo assieme la ricetta del risotto con pesce spada e limone. 

Risotto con pesce spada e limone, ingredienti

  • un piccolo mazzetto di prezzemolo fresco
  • 30 grammi di scalogno
  • 30 grammi di olio extravergine di oliva
  • 320 grammi di riso per risotti (tipo Carnaroli o Arborio)
  • 50 grammi di vino bianco secco per sfumare
  • 400 grammi di pesce spada a pezzi
  • 700 g di brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di sale
  • 40 g di burro per mantecare
  • il succo e la scorza di mezzo limone

Risotto con pesce spada e limone, preparazione

  1. Lavate per bene il prezzemolo e tritatelo finemente
  2. Tritate finemente anche lo scalogno
  3. Aggiungete l’olio e fate appassire lo scalogno dolcemente
  4. Aggiungete il riso e fate tostare per bene
  5. Sfumate con il vino bianco e con il succo di mezzo limone
  6. Aggiungete il pesce spada a dadini
  7. Aggiungete il sale e cominciate a portare a cottura aggiungendo il brodo e mescolando continuamente
  8. Completate con una generosa grattugiata di buccia di limone (solo la parte gialla)
  9. Mantecate con il burro e spolverizzate con prezzemolo fresco
  10. Servite subito il vostro risotto con pesce spada e limone: se vi va, potete guarnire come nell’immagine proposta con qualche gamberetto o qualche dadino di pesce spada tenuto precedentemente da parte.

Ecco la ricetta del risotto con pesce spada e limone, pronta e fresca, perfetta per soddisfare tutta la famiglia.



La cheesecake giapponese o Japanese cotton cake

Ricettepercucinare.com


japanese cheesecake - Ricettepercucinare.com

Le cheesecake sono un gruppo di dolci che non appartengono alla tradizione dolciaria italiana, bensì americana. Non sono tutte uguali ma nel complesso tutte le cheesecake hanno una base ed una crema a base di formaggio o panna. Possono essere sia cotte che crude, dipende dalla ricetta e dalla stagione. Scopriamo oggi la cheesecake giapponese o Japanese cotton cake. 

Cheesecake giapponese o Japanese cotton cake

Come ci suggerisce il nome stesso questa torta nonostante sia una cheesecake non proviene dagli Stati Uniti d’America e dai paesi anglosassoni, ma al contrario dal Giappone! Non si tratta di un dolce particolarmente complicato ma come sempre accade nei dolci, ci vuole un po’ di pazienza. Vediamo come si prepara.

Ingredienti della cheesecake giapponese

Preparazione della cheesecake giapponese

Ecco come si prepara la cheesecake giapponese

  • sciogliete a bagnomaria il latte, il formaggio spalmabile e il burro
  • setacciate l’amido e la farina
  • aggiungete un pizzico di sale
  • poi separate i tuorli dagli albumi delle uova
  • al composto di formaggio aggiungete i tuorli uno alla volta e battete con le fruste
  • aggiungete anche la scorza del limone
  • montate gli albumi e aggiungetevi il succo di limone
  • aggiungete lo zucchero agli albumi sino a quando non saranno a neve
  • incorporate gli albumi al composto di formaggi mescolando delicatamente
  • versate il tutto in una tortiera ben imburrata e infarinata e cuocete per un’ora a 160 gradi

Adesso che vi abbiamo raccontato di che si tratta capirete che la Japanese Cheesecake altro non è che la famosa Cotton Cake, che deve il suo nome al suo essere soffice e spumosa come non mai.



Proudly powered by WordPress