Tag: frutti

Torta di ricotta sofficissima, come si fa?

torta di ricotta - Ricettepercucinare.com


crostata di ricotta e marmellata - torta di ricotta - Ricettepercucinare.com

La torta di ricotta sofficissima è un dolce irresistibile che incanta i palati di chiunque abbia la fortuna di assaggiarla. Questo dessert, con le sue radici nella cucina tradizionale italiana, è un connubio perfetto di morbidezza, freschezza e dolcezza, capace di deliziare i sensi in ogni morso.

Ingredienti di base della torta di ricotta sofficissima

Gli ingredienti di base di questa squisitezza sono la ricotta fresca, le uova, lo zucchero, la vaniglia e, talvolta, un pizzico di limone per dare un tocco di freschezza. La ricotta, formaggio fresco dal sapore delicato, è l’ingrediente chiave che conferisce alla torta la sua consistenza soffice e cremosa. Le uova contribuiscono a legare gli ingredienti e a dare struttura, mentre lo zucchero aggiunge la dolcezza necessaria per renderla un vero e proprio piacere per il palato. La vaniglia e il limone, invece, aggiungono profondità e note aromatiche che completano l’esperienza gustativa.

Come si prepara la ricetta

La preparazione di questa torta è relativamente semplice. Per cominciare, si mescolano la ricotta e lo zucchero fino a ottenere una crema liscia. Successivamente, si aggiungono le uova una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. A questo punto, si può aromatizzare il composto con vaniglia e limone, per dare alla torta un profumo irresistibile. Infine, si versa l’impasto in una teglia foderata con carta forno e si cuoce in forno preriscaldato a una temperatura moderata fino a quando la superficie risulterà dorata e la torta sarà completamente cotta al centro.

Parola d’ordine cremosità e leggerezza

La magia di questa torta sta nel suo equilibrio tra cremosità e leggerezza. La ricotta la rende incredibilmente morbida, mentre le uova la mantengono insieme senza renderla troppo densa. Il risultato finale è una torta che si scioglie letteralmente in bocca, quasi come una nuvola di dolcezza.

La versatilità della torta di ricotta sofficissima è un’altra delle sue qualità. Può essere consumata da sola, semplicemente spolverata con zucchero a velo, oppure può essere arricchita con frutta fresca, scaglie di cioccolato, o persino una dolce salsa di frutti di bosco. È un dessert che si presta a infinite varianti, ognuna delle quali aggiunge un tocco personale e unico.

Torta di ricotta sofficissima, una vera bontà

In conclusione, la torta di ricotta sofficissima è una delizia che rappresenta il meglio della tradizione dolciaria italiana. Con la sua cremosità, la sua semplicità e la sua versatilità, è un piacere che può essere apprezzato in qualsiasi occasione. Che si tratti di una festa di compleanno, una cena speciale o semplicemente un momento di coccola personale, questa torta sa come conquistare i cuori di chiunque la assapori. Provare per credere, e preparatevi a innamorarvi del suo irresistibile fascino.



Come utilizzare la crema al mascarpone

come utilizzare la crema di mascarpone - Ricettepercucinare.com


come utilizzare la crema di mascarpone - Ricettepercucinare.com

La crema al mascarpone è una preparazione deliziosamente irresistibile ed è tra le più amate dagli italiani. Naturalmente, la si prepara spesso e volentieri con l’obiettivo di fare il tiramisù. Che è uno dei dolci più amati dagli italiani. Ma non è l’unico uso che possiamo fare della crema di mascarpone. Vediamo subito come utilizzare la crema al mascarpone in modo intelligente, creativo e naturalmente goloso. 

Due parole sull’uso della famosa crema a base di mascarpone: versatile come non mai!

Come detto, la crema al mascarpone è tra le creme più amate e gradite in pasticceria. In Italia va davvero per la maggiore. La sua preparazione è semplicissima e, oltre ad usarla per il tiramisù, è anche ottima per farcire bignè, torte, pasticcini. Ma non solo. Si serve anche come dessert al bicchiere. E che dire di usarla come farcitura delle torte a base di pan di spagna o di crostate? Le idee possono essere davvero innumerevoli. Un’altra idea è quella di usare la crema di mascarpone per farcire il panettone o il pandoro: due dolci classici del Natale italiano che oggi, ad onor del vero, sono stati ampiamente destagionalizzati. E’ possibile gustarli anche in estate!

Come utilizzare la crema al mascarpone

Nel paragrafo precedente vi abbiamo dato alcune idee generiche per l’uso della crema al mascarpone. Vediamo di entrare nel dettaglio delle idee per l’utilizzo della crema di mascarpone:

  • usare la crema al mascarpone come dolce al cucchiaio, da servire in coppe monoporzione: potete completare il tutto con una spolverata di cacao e un biscottino, oppure con una macedonia di frutta fresca, di fragole o di frutti di bosco. Solitamente la frutta più acidula è molto gradita perché contrasta benissimo con la dolcezza della crema.
  • la crema di mascarpone si presta molto bene anche per dar vita a dolci come cheesecake fredde o cotte. Potete usarla come base ed aggiungere del buon formaggio spalmabile. Anche senza cottura (specie se è estate) l’esito sarà gradevolissimo
  • sempre con la stessa crema potete dar vita ad una torta al mascarpone. Preparate un pan di spagna, tagliatelo orizzontalmente e poi spalmatelo con crema al mascarpone. Anche in questo caso, potete aggiungere una bagna e/o delle farciture secondo fantasia (frutta secca o fresca, scaglie di cioccolato ecc).
  • crostata con crema al mascarpone: sarà irresistibile se aggiungerete qualche goccia di cioccolato alla vostra crostata
  • sfogliatine fatte con pasta sfoglia tonda tagliata a spicchi; da ciascuno spicchio ricavate un cono e poi, quando cotte, farcitele a freddo con la crema di mascarpone

Abbinamenti dolci vincenti con il mascarpone

Il mascarpone si abbina molto bene con:

  • pere
  • mele
  • cioccolato
  • cannella
  • frutti di bosco o frutta acidula
  • frutta secca

Idee salate da copiare, a base di crema al mascarpone

La crema al mascarpone si presta molto bene anche per essere usata per ricette salate gustose e originali.

  • Sulle torte salate ci sta che è una meraviglia: naturalmente non la farete zuccherata, ma salata. Sopra alla pasta brisé o sfoglia aggiungerete dunque la crema al mascarpone e infine tutto ciò che volete: verdurine, prosciutto, formaggio, dadini di patate, quello che preferite.
  • quanto ai primi piatti, la crema al mascarpone è ottima per mantecare i risotti
  • oppure sulla pizza
  • o ancora, se volete far saltare dei bocconcini di pollo in padella, aggiungete un pò di mascarpone lavorato a crema.

Abbinamenti salati vincenti con il mascarpone

Il mascarpone si abbina molto bene con:

  • gamberetti
  • radicchio
  • prosciutto cotto o crudo
  • crudité di verdure

Ebbene, vi abbiamo dato diverse idee in merito a come utilizzare la crema di mascarpone al di là del classico tiramisù. Come vedete una confezione di mascarpone in casa può sempre far comodo!

 

 



Ricerche frequenti:

L’insalata di melone con gelo di vino bianco “ grillo” e nuova collaborazione

 

Ieri ho concluso il mio pranzo con un’insalata molto fresca e piacevolmente dolce…..

 

Ingredienti:

quattro grosse fette di melone giallo

un barattolino di gelo di vino bianco “ grillo” Agripantel

qualche spruzzo di top ai frutti di bosco Fabbri

 

Tagliare le fette di melone giallo a grossi pezzi e metterli in una ciotola.

Versarvi l’ottimo gelo di vino bianco “ grillo” a cucchiaiate e qualche spruzzo di top ai frutti di bosco.

Una lieve mescolata e subito in frigorifero.

Servire l’insalata freddissima.

 

 

 

 

 

L’azienda Agripantel, sita in Campobello di Mazara ( Trapani),ha un vastissimo assortimento di prodotti tipici siciliani,molti dei quali pronti per l’uso.

Il sugo alla norma,il pesto trapanese,il sugo con le melanzane,il condimento per la pasta con le sarde,il sugo con finocchietto selvatico,sono alcuni dei tanti esempi di conserve pronte che permettono alle donne di oggi ( ma anche agli uomini) di preparare un buon pasto solamente cuocendo la pasta.

Le olive di Sicilia,i capperi,il buon olio extravergine d’oliva,le mandorle,i pomodori essiccati al sole,i pistacchi…. sono prodotti molto usati nella “nostra” cucina siciliana.

Agripantel,con le sue conserve, ha saputo valorizzare tali prodotti con processi di lavorazione artigianali.

Quando si apre un vasetto Agripantel fuoriescono effluvi di Sicilia …..parola mia!!

 

 

 

 

Proudly powered by WordPress