Tag: fondo

Cheesecake frutti di bosco | Ricettepercucinare.com

cheesecake frutti di bosco - RicetteperCucinare.com


cheesecake frutti di bosco - RicetteperCucinare.com
Come fare la cheesecake frutti di bosco: ricette cheesecake fredda con frutta fresca

Le cheesecake fredde sono dolci freschi e deliziosi, perfetto per ogni occasione. In questo articolo, ti mostreremo come fare la cheesecake, con particolare riferimento alla ricetta della cheesecake fredda ai frutti di bosco. Anche se, naturalmente, sei libero di cambiare la tipologia di frutta secondo il tuo gusto. Seguendo questi semplici passaggi, potrai realizzare una torta irresistibile e senza bisogno di accendere il forno.

Ricette cheesecake fredda: cheesecake senza cottura ricetta con frutti di bosco freschi

Ingredienti per la cheesecake

Per preparare una deliziosa cheesecake ai frutti di bosco, avrai bisogno dei seguenti ingredienti per la cheesecake:

  • 200 g di biscotti digestive
  • 100 g di burro fuso
  • 500 g di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 g di zucchero a velo
  • 10 g di gelatina in fogli
  • 300 g di frutti di bosco misti (mirtilli, lamponi, more)
  • Succo di mezzo limone
  • 50 g di zucchero semolato

Come si fa la cheesecake: procedimento

Preparazione della base

  • Per fare la cheesecake inizia dalla base. Tritate finemente i biscotti digestive in un mixer.
  • Mescolate i biscotti tritati con il burro fuso fino a ottenere un composto omogeneo
  • Foderate il fondo di una tortiera a cerniera con carta forno e pressate il composto di biscotti sul fondo, compattandolo bene con il dorso di un cucchiaio
  • Mettete in frigorifero a rassodare per almeno 30 minuti.

Preparazione della crema

  • Mettete a mollo i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti.
  • In una ciotola capiente, lavorate il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo fino a ottenere una crema liscia.
  • Riscaldate 50 ml di panna e scioglietevi dentro la gelatina ben strizzata, mescolando fino a completo scioglimento.
  • Montate la panna restante e incorporatela delicatamente alla crema di formaggio, aggiungendo anche la panna con la gelatina sciolta.

Asemblaggio della cheesecake frutti di bosco

  • Versate la crema sopra la base di biscotti e livellate la superficie con una spatola.
  • Riponete in frigorifero per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte, affinché la cheesecake si solidifichi perfettamente.

Preparazione della copertura ai frutti di bosco

  • In un pentolino, cuocete i frutti di bosco con il succo di limone e lo zucchero semolato per circa 5-10 minuti, finché i frutti saranno morbidi e il composto leggermente addensato.
  • Lasciate raffreddare completamente, poi versate il composto di frutti di bosco sulla cheesecake fredda.

Cheesecake fredde: varianti e consigli

Le cheesecake fredde sono estremamente versatili. Puoi personalizzare la ricetta aggiungendo un tocco personale, come cioccolato fuso, caramello salato o frutta secca.

Consigli utili

– Assicurati che la panna sia ben montata per ottenere una consistenza soffice e areata.
– Per un taglio perfetto, immergi il coltello in acqua calda e asciugalo prima di affettare la cheesecake.
– Se preferisci una base più croccante, aggiungi una manciata di noci tritate ai biscotti.

Conclusioni

Prodotti correlati Shop Laterradipuglia

Speriamo che questa ricetta della cheesecake fredda ai frutti di bosco ti abbia ispirato a metterti ai fornelli. Ricorda che fare la cheesecake richiede solo un po’ di pazienza e precisione, ma il risultato finale ne vale sicuramente la pena. Prova questa ricetta cheesecake fredda non prima di aver acquistato tanta frutta fresca di tuo gusto (noi ti consigliamo frutti di bosco, ma come detto puoi cambiare) e sorprendi i tuoi ospiti con un dessert irresistibile!

 



Cocottine di caccavelle e riso-

Ingredienti:
4 caccavelle Gragnano
200 gr di riso
100 gr di speck
4 fili di erba cipollina
100 gr di ricotta Fattorie osella
pepe qb
sale iodato qb Gemma di mare 
latte qb
parmigiano qb
olio qb Zagaria
Procedimento:
Tostate per qualche minuto lo speck e il riso, in padella antiaderente.
Cuocete le caccavelle in un largo tegame pieno di acqua e con l’aggiunta di un po’ di olio. Servirà a non farle attaccare tra di loro e al fondo del tegame.
In contemporanea completate la cottura del riso con l’aggiunta di acqua di cottura delle caccavelle.
Cuocetele per circa 15 minuti.
All’incirca è lo stesso tempo di cottura del riso.
Aggiungete la ricotta e l’erba cipollina, al riso ormai cotto e mantecate aggiungendo il pepe.
Ora preparate le cocottine così:
Oliate leggermente il fondo di ogni cocottina, aggiungete un cucchiaio di riso e spalmatelo sul fondo, fino a ricoprirlo in modo uniforme.
Adagiatevi sopra una caccavella e riempitela con il rimanente riso.
Procedete così anche per le altre cocottine.
Aggiungete un po’ di latte caldo intorno alla caccavella e anche all’interno, sul riso, così rimarrà morbido.
Cospargete di parmigiano grattugiato e gratinate in forno con funzione grill per circa 10 minuti.
 Doni ricevuti da Fata confetto che ringrazio tantissimo!

Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 12 dicembre 2023

È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Martedì 12 dicembre 2023 a È Sempre Mezzogiorno vediamo nuove preparazioni da sfruttare per le feste di Natale.

Crostata a stella di Natalia Cattelani

INGREDIENTI

Per la base:

  • 320 g di farina
  • 180 g di burro freddo
  • 120 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 250 g di confettura di lamponi

Per la mousse al cioccolato:

  • 400 g di panna
  • 200 g di cioccolato fondente

Per la mousse alla nocciole:

  • 100 g di mascarpone
  • 160 ml di panna
  • 50 g di nocciole
  • 50 g di zucchero

Per completare:

  • 1 vaschetta di lamponi
  • foglioline di menta

PREPARAZIONE

  • Preparare la pasta frolla e farla riposare in frigo;
  • Scogliere il cioccolato fondente;
  • Mettere in padella lo zucchero con le nocciole con un paio di cucchiai di acqua e farle caramellizzare;
  • Stendere la frolla con sotto un foglio di carta da forno;
  • Con un foglio di carta da forno realizzare una stella da ritagliare sopra (controllate la dimensione massima della teglia);
  • Con gli avanzi di pasta preparare dei cordoncini per fare i bordi;
  • Con un po’ di acqua oppure dell’albume d’uovo far aderire le trecce sui bordi;
  • Bucarellare il fondo della frolla;
  • Cuocere a 180°C per 20 minuti;
  • In una scodella, frullare la panna e poi unire da caldo il cioccolato fuso;
  • Per l’altra mousse unire a dell’altra panna montata il mascarpone e unire le nocciole caramellate tritate;
  • Fare uno strato di confettura di lampone sul fondo;
  • Fare degli spuntoni a caso nella torta e poi aggiungere anche degli spuntoni della mousse al cioccolato;
  • Decorare con lamponi e menta la torta;

Pandoro facile di Fulvio Marino

INGREDIENTI

  • 500 g di farina tipo 0
  • 12,5 g di lievito di birra
  • 100 g di uova
  • 50 g di tuorli
  • 100 ml di acqua
  • 100 g di zucchero
  • 9 g di sale
  • 1 cucchiaino di rum
  • scorza di arancia
  • 2 bacche di vaniglia
  • 140 g di burro
  • zucchero a velo

PREPARAZIONE

  • in una scodella mettere la farina tipo 0, acqua, uova e tuorli;
  • Iniziare a impastare il tutto con il cucchiaio;
  • Aggiungere una prima parte di zucchero e continuare a impastare;
  • Dopo 10 minuti unire l’altra parte di zucchero con la vaniglia;
  • Unire poi il composto di buccia grattugiata dell’arancia, burro a pomata, vaniglia un po’ per volta, facendolo assorbire bene;
  • Unire burro, scorza d’arancia e vaniglia per preparare un burro aromatizzato;
  • Stendere l’impasto sul piano di lavoro, ottenendo uno spessore di circa 2 cm, e spalmare per bene il burro;
  • Chiudere la pasta, impastando per 10 minuti circa;
  • Ottenere un palla;
  • Mettere a riposare il tutto in frigo per 8 ore;
  • Imburrare per bene lo stampo con il burro e chiudere l’impasto su sé stesso;
  • Far lievitare per un paio d’ore fino al raddoppio;
  • Cuocere in forno a 180°C per 75 minuti circa;

Continua la lettura » 1 2



Proudly powered by WordPress