Tag: vaniglia

Le ricette de La Prova del Cuoco

La Prova del Cuoco puntata di oggi - RicettePerCucinare.com


Alcuni piatti de La Prova del Cuoco oggi da provare in famiglia

La Prova del Cuoco puntata di oggi - RicettePerCucinare.com

Per tenerci compagnia con i piatti de La Prova del Cuoco, oggi vi proponiamo alcune ricette di facile esecuzione che potrete fare con i vostri bambini oppure proporre a casa a tutta alla vostra famiglia.

La prova del cuoco oggi una ricetta da fare con un bambini

In questi giorni di noia, per via della quarantena forzata, non si può fare a meno di provare qualche delizioso manicaretto da proporre a tutta la famiglia, realizzato magari proprio con i bambini. In questa maniera, difatti, ci si potrà divertire e si avranno delle manine in più che prepareranno qualche ricetta de La Prova del Cuoco  insieme a noi! Proprio per questo de La Prova del Cuoco oggi vogliamo riproporre dei biscotti al cioccolato fatti da Elisa Isoardi: si tratta di una ricetta sprint che potrete fare con i piccoli di casa.

Ecco la ricetta dei cookies al cioccolato:

INGREDIENTI:

PREPARAZIONE:

  • Lavorare burro e zucchero con le fruste elettriche o robot da cucina fino a quando non si ottiene un composto chiaro e cremoso;
  • Unire le uova, vaniglia e montare ancora per qualche minuto;
  • Aggiungere le farine setacciate con cacao amaro, bicarbonato, sale, cioccolato fuso e mescolare bene;
  • Aggiungere il cioccolato tritato (lasciarne da parte un po’) e mescolare;
  • Prelevare un po’ di composto con un cucchiaio e formare una pallina;
  • Metterla sulla teglia foderata di carta da forno, distanziando per bene un biscotto dall’altro, e poi appiattiteli con le mani;
  • Aggiungere sopra delle gocce di cioccolato che vi erano avanzate;
  • Far riposare in frigo per rinfrescare l’impasto e dopodiché cuocere a 170° per 12-15 minuti;
  • Far raffreddare i biscotti (saranno morbidi), ma poi raggiungeranno la giusta consistenza dopo;
  • Si possono conservare per 15 giorni in un contenitore ermetico;

La prova del cuoco di oggi ci suggerisce il pranzo

Per il pranzo del giorno corrente, invece, vogliamo proporvi qualcosa che potrete fare velocemente, senza far impazientire i commensali affamati. Non molto tempo fa a La Prova del Cuoco Cinzia Fugamalli – di cui vi abbiamo parlato già per quanto riguarda La prova del Cuoco con le ricette, il cast e le loro curiosità – propose la preparazione della pasta al burro. Qui di seguito ecco la ricetta de La Prova del Cuoco di oggi che potrete rifare a casa per la famiglia!

Scialatielli burro e grana

INGREDIENTI:

  • 200 grammi di scialatielli
  • 30 grammi di formaggio grattugiato tipo grana padano o altro
  • 60 grammi di burro
  • basilico fresco q.b.

PREPARAZIONE

  • Mettere a cuocere gli scialatielli in acqua bollente e salata;
  • In un bicchiere del frullatore inserire un mestolo dell’acqua di cottura della pasta;
  • Aggiungere il burro e formaggio grattugiato e poi frullare;
  • Scolare la pasta e metterla nella scodella con l’emulsione, fuori da fuoco;
  • Mantecare per bene e poi servire!

Crema della Kinder Paradiso come si fa

Ricettepercucinare.com


torta kinder paradiso - My Italian Recipes

La crema della Kinder Paradiso è una deliziosa preparazione che ricrea il gustoso ripieno dei celebri dolcetti Kinder Paradiso. Con pochi ingredienti semplici, è possibile realizzare in casa una crema irresistibile che potrà essere utilizzata per farcire torte, dolci al cucchiaio o semplicemente spalmata su fette di pane o biscotti. Ecco una semplice ricetta per preparare la crema della Kinder Paradiso in modo facile e veloce.

Ingredienti della crema della Kinder paradiso

    • 300 ml di panna fresca
    • 200 ml di latte condensato
    • 50 grammi di zucchero a velo
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • una presa di sale

Procedimento per preparare la crema delle merendine Kinder

  • Inizia montando la panna in una ciotola fino a quando forma “picchi” morbidi.
  • Aggiungi il latte condensato alla panna montata e continua a mescolare delicatamente per amalgamare bene gli ingredienti.
  • Aggiungi lo zucchero a velo setacciato, l’estratto di vaniglia e una presa di sale. Mescola fino a ottenere una crema liscia e omogenea.
  • Assaggia la crema e aggiungi zucchero a velo aggiuntivo se desideri una dolcezza maggiore.
  • Trasferisci la crema in un contenitore ermetico e lasciala riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di utilizzarla
  • Se il pan di spagna della tua Kinder Paradiso è pronto, invece spalmala subito, componi il dolce e riponilo a riposare in frigorifero.

Il riposo in frigorifero ci consente di compattare maggiormente le merendine e renderle ancora più gustose.

 

Prodotti correlati Shop Laterradipuglia



Le ricette di È Sempre Mezzogiorno dell’8 dicembre 2023

È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com


È sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

A È Sempre Mezzogiorno dell’8 dicembre 2023 vediamo preparare nuovi piatti gustosi per le feste di Natale.

 Stollen di Barbara De Nigris

INGREDIENTI

  • 400 g farina 00
  • 160 g burro
  • 30 g zucchero
  • 1 cucchiaio di miele
  • 15 g lievito di birra
  • 100 ml latte
  • 140 g uvetta
  • 50 ml rum
  • 1 uovo
  • scorza di 1 arancia
  • scorza di 1 limone
  • pasta di vaniglia
  • cannella
  • zenzero e cardamomo
  • 100 g canditi misti
  • 50 g mandorle a lamelle
  • sale

Inoltre:

PREPARAZIONE

  • Mettere in un pentolino il miele, lo zucchero e il latte;
  • Scaldare un pochino e poi spegnere il fuoco e aggiungere il lievito di birra;
  • Far riposare per 20 minuti e dopo il riposo unire le uova sbattute;
  • Mettere in ammollo nel rum l’uvetta;
  • Nella padella tostare le mandorle e le lamelle a fiamma dolce;
  • Mescolare di frequente;
  • In un pentolino far fondere il burro con la scorza grattugiata del limone e arancia, cannella, vaniglia, zenzero e cardamomo in polvere;
  • In una scodella mettere la farina e poi aggiungere il burro fuso e aromatizzato;
  • Mescolare il tutto e poi aggiungere anche la miscela di latte, lievito e uovo;
  • Lavorare il composto con il cucchiaio;
  • Aggiungere i canditi misti a dadini, uvetta ammollata e mandorle tostate e mescolare per distribuire bene il tutto;
  • Preparare un panetto, spolverando con un pizzico di sale;
  • Posizionare il panetto nella scodella e coprire con la pellicola e far riposare per 1 ora;
  • Stendere l’impasto con uno spessore di 1 cm e ottenere un rettangolo;
  • Fare le pieghe a listo e stendere di nuovo con il mattarello con uno spessore di 2 cm;
  • Ripiegare il lato lungo del rettangolo verso l’altro, realizzato una sorta di galleria;
  • Cuocere in forno a 170°C per 45 minuti;
  • Spennellare con il burro fuso e aggiungere lo zucchero semolato e a velo all’uscita dal forno;

 Sfincione dell’immacolata di Fulvio Marino

INGREDIENTI

Per l’impasto:

  • 1 kg di semola di grano duro
  • 700 ml di acqua
  • 7 g di lievito fresco
  • 22 g di sale
  • 50 ml di olio evo

Per lo sfincione rosso:

  • 100 g di caciocavallo
  • acciughe sott’olio
  • 2 cipolle
  • passata di pomodoro
  • caciocavallo grattugiato
  • pangrattato
  • origano

Per lo sfincione bianco:

  • 100 g di caciocavallo
  • acciughe sott’olio
  • 150 g di ricotta salata
  • mollica di pane
  • pangrattato
  • caciocavallo grattugiato

PREPARAZIONE

  • In una scodella mettere la farina con la maggior parte dell’acqua per fare l’autolisi;
  • Dopodiché far riposare per 1 ora a temperatura ambiente;
  • Trascorso il tempo unire il lievito sbriciolato e un altro po’ di acqua;
  • Continuare a lavorare l’impasto, aggiungendo altra acqua;
  • Aggiungere poi il sale e l’ultima parte di acqua;
  • Impastare ancora e poi unire l’olio, facendolo assorbire bene;
  • Far riposare l’impasto in frigo per 12 ore;
  • Dividere a metà l’impasto (dimensioni delle teglie 30 cm e 26 centimetri) e fare due palline una più grande dell’altra;
  • Fare delle pieghe e poi creare un filoncino da riposare in teglia unta d’olio;
  • Far lievitare per 2 ore a temperatura ambiente;
  • Ungere abbondantemente le teglie e adagiare le palline al suo interno passandole sull’olio da entrambi i lati;
  • Schiacciare leggermente per riempire e allargare bene nella teglia;
  • Sulla versione bianca mettere le acciughe nei buchi, caciocavallo a dadini, cipolla tagliata fine cruda o se preferite anche stufata, ricotta salata e mollica di pane leggermente saltata in padella e caciocavallo grattugiato;
  • Per la versione rossa, mettere le acciughe, caciocavallo a dadini, cipolla e pomodoro (in alcune versioni sono già cotti, pangrattato e pan
  • Aggiungere un goccio di olio evo su entrambe le varianti;
  • Cuocere a 250°C per almeno 25 minuti;

Continua la lettura » 1 2



Proudly powered by WordPress