Tag: la ricotta

Torta di ricotta sofficissima, come si fa?

torta di ricotta - Ricettepercucinare.com


crostata di ricotta e marmellata - torta di ricotta - Ricettepercucinare.com

La torta di ricotta sofficissima è un dolce irresistibile che incanta i palati di chiunque abbia la fortuna di assaggiarla. Questo dessert, con le sue radici nella cucina tradizionale italiana, è un connubio perfetto di morbidezza, freschezza e dolcezza, capace di deliziare i sensi in ogni morso.

Ingredienti di base della torta di ricotta sofficissima

Gli ingredienti di base di questa squisitezza sono la ricotta fresca, le uova, lo zucchero, la vaniglia e, talvolta, un pizzico di limone per dare un tocco di freschezza. La ricotta, formaggio fresco dal sapore delicato, è l’ingrediente chiave che conferisce alla torta la sua consistenza soffice e cremosa. Le uova contribuiscono a legare gli ingredienti e a dare struttura, mentre lo zucchero aggiunge la dolcezza necessaria per renderla un vero e proprio piacere per il palato. La vaniglia e il limone, invece, aggiungono profondità e note aromatiche che completano l’esperienza gustativa.

Come si prepara la ricetta

La preparazione di questa torta è relativamente semplice. Per cominciare, si mescolano la ricotta e lo zucchero fino a ottenere una crema liscia. Successivamente, si aggiungono le uova una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. A questo punto, si può aromatizzare il composto con vaniglia e limone, per dare alla torta un profumo irresistibile. Infine, si versa l’impasto in una teglia foderata con carta forno e si cuoce in forno preriscaldato a una temperatura moderata fino a quando la superficie risulterà dorata e la torta sarà completamente cotta al centro.

Parola d’ordine cremosità e leggerezza

La magia di questa torta sta nel suo equilibrio tra cremosità e leggerezza. La ricotta la rende incredibilmente morbida, mentre le uova la mantengono insieme senza renderla troppo densa. Il risultato finale è una torta che si scioglie letteralmente in bocca, quasi come una nuvola di dolcezza.

La versatilità della torta di ricotta sofficissima è un’altra delle sue qualità. Può essere consumata da sola, semplicemente spolverata con zucchero a velo, oppure può essere arricchita con frutta fresca, scaglie di cioccolato, o persino una dolce salsa di frutti di bosco. È un dessert che si presta a infinite varianti, ognuna delle quali aggiunge un tocco personale e unico.

Torta di ricotta sofficissima, una vera bontà

In conclusione, la torta di ricotta sofficissima è una delizia che rappresenta il meglio della tradizione dolciaria italiana. Con la sua cremosità, la sua semplicità e la sua versatilità, è un piacere che può essere apprezzato in qualsiasi occasione. Che si tratti di una festa di compleanno, una cena speciale o semplicemente un momento di coccola personale, questa torta sa come conquistare i cuori di chiunque la assapori. Provare per credere, e preparatevi a innamorarvi del suo irresistibile fascino.



Crostata di ricotta e marmellata di albicocche: ricetta infallibile

Crostata ricotta e marmellata senza cottura


Crostata di ricotta e marmellata di albicocche: buona e semplice, porta in tavola i sapori di casa

crostata di ricotta e marmellata - torta di ricotta - Ricettepercucinare.com

La crostata di ricotta e marmellata di albicocche è un delizioso dolce che unisce la morbidezza della ricotta con la dolcezza e la delicata acidità della marmellata di albicocche. Questa crostata è perfetta da gustare a colazione o a merenda, e sarà sicuramente apprezzata da tutti gli amanti dei sapori genuini e tradizionali.

Ingredienti della crostata di ricotta e marmellata di albicocche

Per la pasta frolla

Preparare una buona pasta frolla è fondamentale per ottenere una crostata eccellente. Seguite i nostri consigli e le nostre dosi:

– 250 g di farina 00
– 125 g di burro freddo, tagliato a cubetti
– 100 g di zucchero a velo
– 1 uovo
– Un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 300 g di ricotta fresca
  • 80 g di zucchero
  • 1 uovo
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 200 g di marmellata di albicocche

Procedimento per la crostata di ricotta e marmellata

Preparazione della pasta frolla:

  1. In una ciotola, mescolare la farina con lo zucchero a velo e il pizzico di sale.
  2. Aggiungere il burro freddo a cubetti e lavorarlo velocemente con la punta delle dita fino a ottenere un composto sabbioso.
  3. Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto e impastare appena fino a formare una palla. Non lavorare troppo l’impasto per evitare che diventi troppo elastico.
  4. Avvolgere l’impasto in pellicola trasparente e metterlo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

Preparazione del ripieno:

1. In una ciotola, mescolare la ricotta fresca con lo zucchero, l’uovo, la scorza di limone grattugiata e l’estratto di vaniglia. Mescolare bene fino a ottenere un composto omogeneo.

Assemblaggio:

  1. Prendere l’impasto frolla dal frigorifero e stenderlo su una superficie leggermente infarinata fino a formare un cerchio della dimensione della teglia che utilizzerete.
  2. Rivestire una teglia da crostata con la pasta frolla, facendo attenzione a premere bene sui bordi.
  3. Versare sulla base la marmellata di albicocche, livellandola per bene
  4. Versare il ripieno di ricotta sulla pasta frolla livellandolo di nuovo con cura

Cottura:

  1. Preriscaldare il forno a 180°C (350°F).
  2. Cuocere la crostata nel forno preriscaldato per circa 30-35 minuti o fino a quando la superficie è dorata e il ripieno è compatto.
  3. Una volta cotta, lasciare raffreddare la crostata completamente.

Servizio:

La crostata di ricotta e marmellata di albicocche è pronta per essere servita. Tagliarla a fette e gustarla come dessert o dolce da colazione. Si conserva bene in frigorifero per alcuni giorni.

Due consigli finali per rendere perfetta la tua crostata di ricotta e marmellata di albicocche

  • Puoi decorare la crostata con mandorle a fettine o zucchero a velo prima di servirla, se lo desideri.
  • Scegli una marmellata di albicocche di alta qualità per ottenere il miglior sapore possibile.
  • Se non ami la marmellata di albicocche, puoi usare un altro tipo di marmellata o confettura, oppure delle fettine di frutta fresca (mela o pera)



Torta di ricotta e mele, ricetta

torta di ricotta - Ricettepercucinare.com


torta di ricotta - Ricettepercucinare.com

La torta di ricotta e mele è una torta di casa che si prepara con grande semplicità. Se avete in casa gli ingedienti per la pasta frolla, una mela ed un po’ di ricotta, siete già a buon punto. Potete preparare questa torta sia con la ricotta di pecora che con quella di vacca, è uguale. Anche la ricotta mista andrà benissimo! E non solo: se vi piace l’idea, potete anche sostituire la mela con la pera. Ma andiamo con ordine e vediamo subito come si prepara questa ricetta.

Torta di ricotta e mele, ingredienti

Vediamo subito quali sono gli ingredienti per questa torta ricotta e mele (ma potete usare anche un altro frutto di vostro gusto)

  • 300 gr farina 00
  • 150 gr zucchero
  • 100 gr burro
  • 1 uovo e 1 tuorlo (per la pasta frolla)
  • una grattugiata di scorza di limone (solo la parte gialla)
  • mezza bustina lievito per dolci (8 grammi)
  • una mela
  • 500 gr di ricotta
  • un uovo (per la crema di ricotta)
  • 80 grammi di zucchero

Preparazione della torta di ricotta e mele

Per preparare la torta di ricotta e mele partite dalla pasta frolla. Assicuratevi di usare il burro freddo di frigorifero. Nella pasta frolla e nella pasta brisé il burro devono sempre essere freddi.

Procediamo con la preparazione della torta di ricotta

  • lavorare il burro a pezzi con la farina, lo zucchero, l’uovo e il tuorlo
  • aggiungere la grattugiata di scorza di limone
  • siate veloci e avvolgete tutto in una pellicola
  • intanto sbucciate la mela e tagliatela a fettine molto sottili
  • bagnatele con un po’ di succo di limone
  • a parte lavorate lo zucchero con l’uovo e la ricotta sino ad ottenere una crema
  • riprendete la frolla e tiratela con il mattarello
  • per rendere il lavoro più facile si consiglia di collocare la carta pasta frolla tra due fogli di carta forno
  • sistemare la frolla in una tortiera eliminando i bordi in eccesso
  • bucherellarla con i rebbi di una forchetta
  • sistemare sul fondo le fettine di mela
  • adagiare la crema di ricotta sulla mela
  • cuocere per 45 minuti a 180 gradi

Come vedete la preparazione della torta di ricotta e mele non è troppo complicata. Provate anche voi a prepararla per la merenda dei vostri bambini. Ne andranno ghiotti!



Ricerche frequenti:

Proudly powered by WordPress