Tag: Versare

Quiche di Asparagi

La ricetta di questa sera è una delicata torta salata di pasta sfoglia con asparagi, ottima come aperitivo o antipasto sarà gradita anche dai vegetariani, ecco la ricetta Quiche di Asparagi.

Puntata I Menu di Benedetta: 10 ottobre 2012 (Menu Farina del mio Sacco[1])
Tempo preparazione e cottura:  65 min ca.

Ingredienti Quiche di Asparagi per 4 persone:

  • olio
  • 1 scalogno
  • 2 mazzi di asparagi
  • 3 tuorli
  • 300 ml di panna fresca
  • parmigiano qb
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • sale

Procedimento ricetta Quiche di Asparagi di Benedetta Parodi

  1. Soffriggere i gambi di asparagi , già lessati, con lo scalogno.
  2. Preparare la crema unendo ai tuorli la panna e il parmigiano.
  3. Versare i gambi di asparagi soffritti nella crema.
  4. Stendere la pasta sfoglia in una tortiera.
  5. Versare il composto di crema e asparagi all’interno della tortiera. 
  6. Aggiungere le teste di asparago lessate.
  7. Infornare a 180° per 45 minuti.

References

  1. ^ Menu Farina del mio Sacco

Ricerche frequenti:

Crostata di ricotta e marmellata di albicocche: ricetta infallibile

Crostata ricotta e marmellata senza cottura


Crostata di ricotta e marmellata di albicocche: buona e semplice, porta in tavola i sapori di casa

crostata di ricotta e marmellata - torta di ricotta - Ricettepercucinare.com

La crostata di ricotta e marmellata di albicocche è un delizioso dolce che unisce la morbidezza della ricotta con la dolcezza e la delicata acidità della marmellata di albicocche. Questa crostata è perfetta da gustare a colazione o a merenda, e sarà sicuramente apprezzata da tutti gli amanti dei sapori genuini e tradizionali.

Ingredienti della crostata di ricotta e marmellata di albicocche

Per la pasta frolla

Preparare una buona pasta frolla è fondamentale per ottenere una crostata eccellente. Seguite i nostri consigli e le nostre dosi:

– 250 g di farina 00
– 125 g di burro freddo, tagliato a cubetti
– 100 g di zucchero a velo
– 1 uovo
– Un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 300 g di ricotta fresca
  • 80 g di zucchero
  • 1 uovo
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 200 g di marmellata di albicocche

Procedimento per la crostata di ricotta e marmellata

Preparazione della pasta frolla:

  1. In una ciotola, mescolare la farina con lo zucchero a velo e il pizzico di sale.
  2. Aggiungere il burro freddo a cubetti e lavorarlo velocemente con la punta delle dita fino a ottenere un composto sabbioso.
  3. Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto e impastare appena fino a formare una palla. Non lavorare troppo l’impasto per evitare che diventi troppo elastico.
  4. Avvolgere l’impasto in pellicola trasparente e metterlo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.

Preparazione del ripieno:

1. In una ciotola, mescolare la ricotta fresca con lo zucchero, l’uovo, la scorza di limone grattugiata e l’estratto di vaniglia. Mescolare bene fino a ottenere un composto omogeneo.

Assemblaggio:

  1. Prendere l’impasto frolla dal frigorifero e stenderlo su una superficie leggermente infarinata fino a formare un cerchio della dimensione della teglia che utilizzerete.
  2. Rivestire una teglia da crostata con la pasta frolla, facendo attenzione a premere bene sui bordi.
  3. Versare sulla base la marmellata di albicocche, livellandola per bene
  4. Versare il ripieno di ricotta sulla pasta frolla livellandolo di nuovo con cura

Cottura:

  1. Preriscaldare il forno a 180°C (350°F).
  2. Cuocere la crostata nel forno preriscaldato per circa 30-35 minuti o fino a quando la superficie è dorata e il ripieno è compatto.
  3. Una volta cotta, lasciare raffreddare la crostata completamente.

Servizio:

La crostata di ricotta e marmellata di albicocche è pronta per essere servita. Tagliarla a fette e gustarla come dessert o dolce da colazione. Si conserva bene in frigorifero per alcuni giorni.

Due consigli finali per rendere perfetta la tua crostata di ricotta e marmellata di albicocche

  • Puoi decorare la crostata con mandorle a fettine o zucchero a velo prima di servirla, se lo desideri.
  • Scegli una marmellata di albicocche di alta qualità per ottenere il miglior sapore possibile.
  • Se non ami la marmellata di albicocche, puoi usare un altro tipo di marmellata o confettura, oppure delle fettine di frutta fresca (mela o pera)



Il risotto baldo con curry

 

Un primo pronto da cuocere per chi,come me oggi,non ha molta voglia ( o tempo a disposizione) di cucinare.

 

Ingredienti:

Risotto baldo “ indiana” con curry Tiberino

5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

600 ml di acqua calda

sale q.b.

Inoltre:

un tegame a due manici linea  “ Terracotta “ Domo

 

Versare in un tegame l’olio,aggiungere il contenuto della confezione e mescolare per qualche secondo su fiamma bassa.

Versare l’acqua calda ed il sale.

Coprire e portare a cottura fino al totale assorbimento dell’acqua.

 

 

Tegame due manici linea  “ Terracotta “ Domo

Proudly powered by WordPress