Tag: quale

Insalata di pollo semplice, come si fa

Ricettepercucinare.com


insalata di pollo - MyItalian.recipes

Chi l’ha detto che l’insalata di pollo è una ricetta esclusivamente estiva? Non è così. Oggi vi proponiamo la ricetta dell’insalata di pollo semplice, senza troppo ingredienti, da servire anche tiepida, magari in occasione di un buffet festivo o come pranzo veloce anche in pieno inverno. Vediamo come si fa.

Insalata di pollo semplice, la marinatura

Innanzitutto acquistate un petto di pollo intero. Procuratevi una boule, qualche spicchio d’aglio che schiaccerete grossolanamente lasciandolo in camicia e infine del marsala. Strofinate il pollo con l’aglio, bagnate con il marsala, coprite con una pellicola e riponete in frigo a marinare. Fate in modo di lasciare il tutto in frigo per un paio d’ore.

La cottura del pollo per l’insalata di pollo semplice e tiepida

Procedete poi con la cottura del pollo. Prendete una teglia da forno, ungetela e collocatevi il pollo così com’è. Cuocete a 200 gradi per 30 minuti. Al termine del tempo, il pollo sarà cotto: avvolgetelo in un foglio di alluminio e riponetelo in un piatto in modo che resti caldo. Prendete quindi la teglia che avete usato per la cottura in forno e spostatela sui fornelli. Accendete la fiamma sotto alla teglia e versate poco a poco mezzo bicchiere di vino bianco, grattando il fondo della teglia con un cucchiaio di legno. Questa operazione serve per deglassare il fondo e recuperare molti sapori irresistibili che altrimenti andrebbero perduti. Versate il liquido ottenuto in un bicchiere, facendolo passare attraverso un colino. Aggiungete un pò d’olio di oliva e mescolate energicamente al fine di ottenere una emulsione.

Preparate gli altri ingredienti dell’insalata di pollo semplice

A questo punto preparate gli altri ingredienti dell’insalata di pollo semplice. Preparate una misticanza fresca alla quale aggiungerete anche dei pinoli precedentemente tostati oppure dei gherigli di noce. Se li gradite, potete aggiungere anche dei semi, o delle bacche di goji, che oltre ad essere buone sono anche molto salutari. Anche qualche chicco di melograno sarà sicuramente gradito.

Preparazione finale della ricetta

Al termine, non vi resta che togliere il pollo dall’alluminio, affettarlo e disporlo su un letto di misticanza ed altri ingredienti croccanti di vostro gusto. Infine, condite con il fondo di cottura preparato deglassando la teglia da forno. La vostra insalata di pollo semplice è perfetta e pronta per essere gustata anche in pieno inverno.



Rotolo Kinder Paradiso o torta Kinder Paradiso?

Ricettepercucinare.com


torta kinder paradiso - My Italian Recipes

La merendina Kinder Paradiso che tutti abbiamo almeno una volta acquistato al supermercato è, ammettiamolo, una vera delizia. Morso dopo morso, assaggio dopo assaggio, ci porta davvero in Paradiso. Soffice, leggera, fresca e dolce al punto giusto, la Kinder Paradiso piace a tutti. Anche a chi non ama i dolci e le merendine commerciali. E proprio perchè in fondo gli italiani prediligono i dolci fatti in casa, spopolano sul web le varianti della Kinder Paradiso fatta in casa. Conosciamone alcune assieme, per prendere spunto e preparare qualcosa di buono anche da soli. 

Rotolo Kinder Paradiso

Il rotolo Kinder paradiso è un dolce abbastanza facile e tutto sommato anche molto versatile. Potrete servirlo in molteplici occasioni, siano esse occasioni di festa o semplicemente per la merenda dei bambini. Gli ingredienti per preparare il rotolo Kinder Paradiso non sono moltissimi. Dovrete realizzare una pasta biscotto molto soffice come base, mentre il ripieno sarà a base di latte condensato e panna. Vi consigliamo di servire il rotolo kinder paradiso freddo, magari già affettato, per un effetto elegante e scenografico magari nel contesto di un buffet di compleanno con torte classiche italiane. Ma non serve un’occasione per preparare il rotolo kinder Paradiso: i bambini ne andranno matti dunque andrà benissimo anche come merenda del pomeriggio.

Ingredienti per il rotolo kinder Paradiso

  • 4 uova intere possibilmente biologiche
  • 60 grammi di farina 00
  • 60 grammi di zucchero semolato
  • 50 ml di acqua di rubinetto
  • 40 ml di olio di semi (scegliete voi quale
  • una fiala di aroma vaniglia
  • mezza bustina
  • 300 ml di panna per dolci fresca
  • 150 grammi di latte condensato
  • cioccolato bianco a pezzetti (ne saranno sufficienti 30 grammi)

Preparazione rotolo Kinder Paradiso

  • cominciate montando gli albumi a neve molto ferma
  • a parte montiamo i tuorli con l’acqua, l’olio e la farina
  • uniamo i due composti delicatamente mescolando piano piano da sotto in su
  • versiamo il composto ottenuto sulla leccarda del forno che avremo coperto con un foglio di carta forno
  • livelliamo bene
  • cuociamo a 180 gradi in modalità ventilata per 12 minuti
  • quando è pronta la base biscotto è fondamentale che si raffreddi del tutto
  • intanto montiamo la panna a neve e incorporiamo poi il latte condensato
  • stendiamo la crema sulla base biscotto, aggiungendo la cioccolata bianca sbriciolata
  • a questo punto aiutandoci con la carta forno arrotoliamo bene il rotolo e riponiamolo in frigo per almeno due ore
  • trascorso il tempo, tagliamo le estremità del rotolo al fine di dargli un aspetto più preciso ed elegante
  • spolverizziamo il nostro rotolo kinder Paradiso con zucchero a velo e serviamo

Torta Kinder Paradiso

La torta Kinder Paradiso originale è un’alternativa al rotolo sopra proposto. In questo caso non andrete a creare un rotolo, bensì una torta vera e propria. Potete farla rotonda e ne ricaverete dunque degli spicchi proprio come una torta vera e propria. Oppure, usate uno stampo quadrato o rettangolare, e a quel punto potrete ritagliare le classiche merendine kinder rettangolari.

Vediamo come si prepara la torta Kinder Paradiso originale : ingredienti

  • 100 grammi di farina
  • 180 grammi di burro
  • 120 grammi di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • qualche goccia di fialetta di aroma alla vaniglia
  • 200 millilitri di panna da montare
  • sei cucchiai di latte fresco intero
  • 8 grammi di colla di pesce (ogni marca ha un peso differente per foglio, controllate sulla confezione)
  • 100 grammi di amido di mais o fecola di patate
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • tre uova intere
  • la scorza di mezzo limone grattugiata
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • due cucchiai di miele di buona qualità
  • una bustina di vanillina

Preparazione della torta Kinder Paradiso

  • Cominciate dalla preparazione del pan di spagna lavorando il burro a pomata.
  • Aggiungete tutto lo zucchero semolato e 100 grammi di zucchero a velo. Incorporate un tuorlo per volta, la scorza del limone, l’aroma di vaniglia, e poi, ben setacciati, anche farina, fecola o amido e lievito.
  • A parte montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale. Dopodichè incorporate gli albumi al composto precedentemente preparato, mescolando dal basso verso l’alto delicatamente.
  • Versate il tutto nella vostra tortiera o torta da forno
  • Cuocete per 30 minuti a 180 gradi
  • Intanto mettete la colla di pesce in acqua fresca per una decina di minuti
  • Montate la panna a neve ferma, aggiungete il miele, la vanillina e la colla di pesce ben strizzata.
  • Quando il pan di spagna è pronto, tagliatelo orizzontalmente in due.
  • Farcitelo con il composto di panna preparato
  • Rifilate i bordi in modo da avere un prodotto finale bello da vedere
  • Riponete in frigo per almeno un’ora
  • Trascorso il tempo di riposo in frigo, spolverizzate con lo zucchero a velo.
  • A questo punto potete ricavare le merendine kinder paradiso oppure servire la torta a fette.

 



[Guest Post] Sabbiarelli, il colore per gioco

Spellicolino alla mano, un vassoio, un disegno pretagliato, fantasia, creatività e piccole grandi dosi di sabbia colorata: ci sono tutti gli ingredienti del divertimento in Sabbiarelli, il nuovo gioco ideato da Ferrari Granulati, azienda veronese impegnata da oltre 25 anni nella lavorazione dei più prestigiosi marmi italiani.
Proprio da un elemento puro e semplice come la sabbia bianca, trasformata per l’occasione con coloranti ecocompatibili, nasce l’arcobaleno di colori con il quale i nostri bambini potranno mettersi alla prova con originali disegni dall’effetto incredibilmente brillante.

Sabbiarelli è un gioco semplice, adatto a bimbi dai 5 ai 12 anni, creativo perché non pone limiti alla fantasia e alla capacità di trovare infinite combinazioni colore o sfumature per realizzazioni uniche e stravaganti.

Sabbiarelli è un gioco didattico nel quale il contatto diretto con la sabbia implica un aspetto educativo e formativo di confronto con la cultura dei materiali.

Sabbiarelli è un gioco divertente perché si presta a un’attività ludica individuale o di gruppo: “Sabbiarelli Party kit”, infatti, è la versione maxi, ideale per feste di compleanno, per laboratori scolastici o per pomeriggi in compagnia.

Sabbiarelli è un gioco pulito e sicuro: non servono le forbici e neppure la colla. Si utilizza senz’acqua, è atossico e non macchia.

Il prodotto è 100% Italiano, ed è stato interamente ideato e progettato da Ferrari Granulati nel rispetto di tutte le norme europee per la sicurezza dei giocattoli.

Scopri i Sabbiarelli disegni da colorare con la sabbia


Come si usano?
 Date un’occhiata ai tutorial, oppure provate a colorare il vostro disegno on-line e  buon divertimento 😀

Proudly powered by WordPress