Tag: cubetti

Cantucci salati-

Ingredienti:
Farina 200 g “00” Mulino Marino
50 g di asiago stagionato dop grattugiato
2  fette di asiago fresco dop tagliato a cubetti
1 uovo
150 g di yogurt greco
3 cucchiai di olio extravergine di oliva antico frantoio muraglia
un cucchiaino di spezie orodorienthe Garam masala india
40 g di mandorle intere non spellate integrale gemma di mare
sale fino qb 
1 bustina di lievito istantaneo x torte salate
Procedimento:
Mettete nella planetaria tutti gli ingredienti, avviatela a bassa velocità, fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso.
Formate 2 filoni e metteteli in teglia su carta forno distanziati tra loro, schiacciandoli leggermente.
Cuocete a 180 gradi per 35 minuti, toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.
Una volta raffreddati tagliateli di sbieco come per i cantucci dolci, rimetteteli in teglia e con il forno al massimo fateli dorare alcuni minuti.
Qui la fonte

Il cocktail le due isole

 

Ogni fine estate la mia produzione “ esagerata” di fichi d’india mi induce ad inventarmi sempre qualcosa.

Malgrado mi affanni a preparare fichi d’india “ in tutte le salse” alcune centinaia di questo dolcissimo frutto vanno perse.

A guardare i fichi d’india riversi a terra mi sanguina il cuore ma mica posso rischiare una occlusione intestinale…..

Ho chiamato questo cocktail  “ le due isole” perchè composto da due soli ingredienti: i fichi d’india di Sicilia ed il mirto di Sardegna Stella Maris.

Sapete che è veramente buono? Vi invito a provarlo.

 

Ingredienti:

fichi d’india

liquore mirto di Sardegna Stella Maris (tenuto in frigorifero)

Inoltre:

alcuni cubetti di ghiaccio

un passapomodoro

un colino

 

Pulire alcuni fichi d’india e passarli con il passapomodoro.

In un dosatore,usando un colino,versare il passato di fichi d’india.Aggiungere il mirto di Sardegna nelle seguenti proporzioni:due parti di fichi d’india ed una parte di mirto.

Servire il cocktail con cubetti di ghiaccio.

 

Sformato di patate-

Ingredienti per 6 persone:
500 g di patate
200 g di speck a cubetti
16 sottilette Inalpi
Procedimento:
Sbucciate e affettate le patate, in modo da ottenere fettine sottilissime e tonde.
Foderate con la carta da forno, uno stampo da plumcake di 30 cm per 10.
Stendete uno strato di patate sul fondo dello stampo, sopra le patate, distribuite lo speck a cubetti e ricoprite lo speck con le sottilette. Ricominciate lo strato successivo con le patate e via via procedete alternando gli ingrediendi, completate lo stampo, finendo con uno strato di sottilette.
Infornate a 170 gradi per 30 minuti.
Togliete dal forno e attendete qualche minuto, capovolgete lo stampo su di un piatto da portata, delicatamente, staccate la carta forno e tagliate lo sformato a fette.
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: bassa

Due parole..

Per affettare le patate, in questo caso, trovo pratico, preciso e veloce  l’utilizzo della mandolina. Ma potete utilizzare un robot o un coltello affilato.
Con queste quantità di ingredienti e uno stampo delle dimensioni sopra citate, otterrete 4 corposi strati.
L’ispirazione alla ricetta la trovate qua. 
Grazie Valentina

Ricerche frequenti:

Proudly powered by WordPress