Tag: yogurt

Frutta al forno con copertura di biscotti

Questo è un dessert favoloso e ideale da fare in questa stagione quando la frutta è ancora molta e saporitissima. Si possono mettere le pesche, le more, i mirtilli, le banane e in generale tutta la frutta che volete, poi si ricopre con questi biscottini che preparerete con lo yogurt. E’ un dessert fresco e leggero, ottimo a fine pasto ma perfetto anche a colazione.

INGREDIENTI per 8 persone
– 800 gr di frutta mista pulita (more, mirtilli, pesche, banana)
– Succo di 1 limone
– 80 gr zucchero semolato
– un cucchiaio di fecola
– vanillina qb
– 250 gr di farina
– 3 cucchiai di zucchero semolato
– 50 gr di burro
– 150 gr di yogurt naturale
– 2 cucchiai di lievito in polvere
– zucchero a velo
Procedimento:
Mescolare in una ciotola, la farina con il lievito, lo zucchero, il burro morbido e la vanillina. Lavorare un po’ l’impasto, quindi aggiungere lo yogurt e impastare bene. Tagliare le banane, versarle in una tortiera, aggiungere le pesche tagliate a pezzetti, il resto della frutta, lo zucchero e la fecola.
Preparare delle palline di impasto e disporle sulla frutta. Infornare a 180° per 30-45’.

Yogurt autoprodotto-

Ingredienti:
900 g di latte
1 bustina di fermenti lattici alla vaniglia Yogolife
6 cucchiaini di marmellata all’albicocca
1 yogurtiera con 6 vasetti
Procedimento:
Mettete in una terrina ampia, il latte a temperatura ambiente e la bustina di fermenti,
aiutandovi con una frusta mescolate bene. 
Mettete sul fondo di ogni vasetto un cucchiaino di marmellata, 
versateci sopra il latte mescolato ai fermenti, fino a riempire i vasetti, chiudeteli e
inseriteli nella yogurtiera, chiudete con l’apposito coperchio. 
Accendetela e lasciate tutto fermo per una notte.
La mattina seguente, spegnete la yogurtiera e trasferite i vasetti in frigo. 
Consumateli dopo almeno 8 ore di raffreddamento.
Gustatelo mescolando leggermente, in modo che la marmellata sul fondo dia sapore allo yogurt,
Oppure, tenetevi la golosità della marmellata per l’ultima golosa cucchiaiata!
E se la golosità non basta, aggiungete frutta fresca.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo nella Yogurtiera: 8/12 ore
Tempo di raffreddamento in frigo: 4 ore
Difficoltà: bassa

Due parole..

Ho sempre letto che aggiungendo componenti, oltre al latte ed ai fermenti.
la produzione di yogurt non sarebbe riuscita…

 In realtà e con molto stupore, devo dire che invece è riuscita alla perfezione.
La marmellata non si è mescolata al latte,
 ma è rimasta li, immobilmente schiacciata dalla compattezza dello yogurt.

Solo 900 g di latte perché, con l’aggiunta della marmellata,
 sarebbe stato troppo per i miei vasetti e ne avrei sprecato un goccio.

In cucina con me… New Entry


Fermenti lattici yogolife

Non pensate che sia cosa così complicata fare lo yogurt!
Visitate il sito yogolife, ve ne renderete conto subito.
Troverete tutte le indicazioni, precise facili e chiare per farlo…

Chi mi segue ormai lo sa che sono per la praticità, velocità e massimo risultato.. ove sia possibile..
per cui, ho versato i fermenti e tutto il latte in una ciotola..
ed ho semplicemente mescolato con una frusta.
Ho utilizzato il latte a lunga conservazione, e scremato per giunta,
 il mio yogurt non ha fatto una piega!
Buono, sano, compatto e ottimo anche per preparare i dolci.

Nel sito troverete in vendita i fermenti aromatizzati Yogolife

e tutte le informazioni, dettagliate e scrupolose che vi permetteranno di ottenere
facilmente uno yogurt genuino e tutto vostro.

 http://www.yogolife.it/

Torta Paradiso allo Yogurt

Una torta paradiso molto facile da preparare proposto da Benedetta per la rubrica “Sotto a chi torta”. In questa versione, semplificata rispetto alla ricetta originale, l’impasto è a base di yogurt.

Puntata I Menu di Benedetta: 16 maggio 2013 (Menu Salvacena[1])
Tempo preparazione e cottura: 50 min ca.

Ingredienti Torta Paradiso allo Yogurt per 8 persone:

  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 80 gr di burro
  • 1 cucchiaio di miele
  • 200 gr di yogurt
  • scorza di limone
  • 250 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • zucchero a velo

Procedimento ricetta Torta Paradiso allo Yogurt di Benedetta Parodi

  1. Mescolare le uova con lo zucchero, poi unire il burro fuso e il miele e amalgamare.
  2. Unire anche lo yogurt e la scorza di limone.
  3. A parte inserire il lievito nella farina, poi incorporare tutto al composto iniziale.
  4. Trasferire il tutto in uno stampo da plumcake e infornare a 180 gradi per circa 40 minuti.
  5. Spolverizzare con zucchero a velo prima di servire.

References

  1. ^ Menu Salvacena

Proudly powered by WordPress