Tag: crema pasticcera

Millefoglie veloce estiva senza cottura

Ricettepercucinare.com


ricetta millefoglie veloce- Ricettepercucinare.com

La millefoglie è un dolce molto noto ed amato in tutta Italia. Oggi ve ne proponiamo una versione particolare: si tratta di una millefoglie veloce estiva senza cottura. Un dessert che gusterete tutti, inclusa la cuoca, che sarà ancora più soddisfatta (o soddisfatto) per il fatto di aver impegato pochissimo tempo a prepararlo.

Millefoglie classico o millefoglie veloce?

Come tutti sapete il millefoglie classico è delizioso ma richiede molto tempo. La pasta sfoglia fatta in casa è impegnativa anche se molto gustosa. E lo stesso dicasi per la crema pasticcera fatta in casa. Ma oggi abbiamo per voi un’idea golosa e decisamente veloce per fare prima. E per ottenere una millefoglie veloce estiva e senza cottura!

Millefoglie veloce, ecco il nostro trucco!

La millefoglie veloce si prepara molto facilmente e viene davvero molto gustosa. Il trucco che vi proponiamo non è quello di comprare la pasta sfoglia pronta, come invece potrete immaginare. Ma, al contrario, è quello di usare le sfogliatine già pronte. Avete presente le sfogliatine che non mancano mai a casa della nonna? Quelle lunghe e strette? Ebbene, quelle sono la vostra soluzione!

Preparate dunque la crema pasticcera (per quella scorciatoie non ce ne sono) e preparatevi a comporre il dolce. Potete bagnare leggermente le sfogliatine nell’alchermes o nel latte (a seconda di chi deve mangiare il dolce). Poi coprite con crema pasticcera e ripetete gli strati. Se vi piace, potete spolverizzare con del cacao amaro in polvere tra uno strato e l’altro. Terminate il secondo strato e completate con zucchero a velo!

Il trucchetto delle sfogliatine è meraviglioso e vi consente di ottenere una millefoglie veloce, estiva, senza cottura e gustosissima in poco tempo. In fondo, quando fa molto caldo, chi ha voglia di accendere il forno? Davvero nessuno! Ma tutti amano i dolci freschi estivi non è vero? A proposito di ciò, non dimenticate di far riposare la millefoglie in frigo per qualche ora. In questo modo si compatterà e sarà ancora più gustosa!

 

 

 



Millefoglie veloce, come si fa

Ricettepercucinare.com


ricetta millefoglie veloce- Ricettepercucinare.com

La millefoglie è un dolce molto gradito in quasi tutte le famiglie italiane. A tal punto che la si prepara sovente anche durante la settimana o senza che vi sia un motivo preciso. E proprio perchè ci piace prepararla durante la settimana che siamo spesso alla ricerca di una ricetta per una millefoglie veloce.

La millefoglie veloce: ecco i suoi segreti

I segreti per preparare la millefoglie veloce sono essenzialmente due. Il primo consiste nell’usare la pasta sfoglia già pronta. La pasta sfoglia già pronta è acquistabile in ben 3 aree ben precise del supermercato:

  • nel reparto dedicato ai dolci ed agli ingredienti per fare i dolci, dove troverete la pasta sfoglia già pronta così come il pan di spagna già pronto
  • nei freezer, dove spesso si trova proprio la pasta sfoglia già pronta surgelata (e non dovrete altro che sgelarla e dargli una passata veloce in forno in modo da farla rinvenire e tornare croccante)
  • nei banchi frigo, spesso arrotolata. La troverete sia tonda che quadrata e si cuoce in forno caldo (180 gradi) per una mezz’ora. Se dovete fare la millefoglie veloce, scegliete la pasta sfoglia rettangolare, l’effetto sarà più elegante.

Sicuramente risparmiarvi la preparazione della pasta sfoglia è una marcia in più se non avete molto tempo. La pasta sfoglia è una preparazione delicata che richiede tempo e manualità dunque qualche volta comprare la sfoglia già fatta può essere una comodità.

Millefoglie veloce, secondo consiglio: come preparare una buona crema pasticcera

Il secondo consiglio che vi diamo per preparare una millefoglie veloce è quello di preparare una crema pasticcera veloce. Potete usare le buste già pronte che trovate nel banco delle creme e dei budini (sempre nell’area dei prodotti per fare i dolci), oppure dedicarvi alla preparazione della crema in autonomia.

In fondo, per preparare una crema pasticcera bastano pochi minuti. Se avete un robot da cucina tipo il Bimby o simile, vi basterà mettere tutti gli ingredienti nel robot e azionare. Il consiglio ovviamente è quello di scegliere materie prime di grande qualità: più il latte e le uova saranno fresche e più la crema sarà gustosa.

Se volete trasformare la vostra millefoglie con crema pasticcera in una millefoglie veloce con crema chantilly, dovrete a questo punto aggiungere della panna fresca, che vi consigliamo di montare al momento, evitando di usare quella della bomboletta. Ma se proprio non potete farne a meno e il tempo stringe, potete anche usare metodi più veloci!



Crema per millefoglie | Ricettepercucinare.com

Ricettepercucinare.com


ricetta millefoglie - Ricettepercucinare.com

Quando si prepara una torta classica italiana tutti gli ingredienti devono essere di primissima qualità. Solo così l’esito sarà eccellente. La torta millefoglie non può prescindere da una crema pasticcera eccellente, che le doneranno quel carattere unico che tutti i commensali si aspettano. Vediamo allora come preparare la crema per millefoglie.

Crema pasticcera per millefoglie, ecco la ricetta

Vediamo dunque come si prepara la ricetta della crema pasticcera per millefoglie.

  • prendete un pentolino e lavorate bene tuorli (5 tuorli) e zucchero (180 grammi di zucchero) con le fruste senza accendere la fiamma
  • aggiungete piano piano la farina setacciata (50 grammi di farina)
  • e poi il latte a filo (mezzo litro di latte)
  • lavorate sempre con le fruste
  • e poi accendete la fiamma
  • aggiungete mezza bacca di vaniglia e portate a bollore
  • mescolate continuamente fino a quando la crema non si sarà addensata
  • a questo punto spegnete il fuoco e fate raffreddare

Se si tratta di una crema per millefoglie, fatela addensare abbastanza. In questo modo potreste spostarla poi in una sac a poche e distribuirla sulla millefoglie con stile. Altrimenti, se non ve la sentite di usare la sac a poche, potete versarla piano piano e livellarla con un leccapentole o con il dorso di un cucchiaio.

Come trasformare questa delizia in una favolosa chantilly per millefoglie

Sono in molti a fare la millefoglie con crema chantilly. La crema chantilly è più soffice e leggera della classica pasticcera. Per ottenerla dovrete aggiungere della panna montata alla vostra crema pasticcera. Fate attenzione che la crema pasticcera sia fredda quando incorporate la panna montata. E abbiate anche cura di procurarvi una panna montata di qualità.

Per mezzo litro di crema pasticcera vi serviranno 120 grammi di crema chantilly.



Proudly powered by WordPress