Tag: passata

Le polpettine di sarde alla siciliana

 

Le polpettine di sarde si possono servire come secondo accompagnato con del buon pane casereccio oppure per condire la pasta.A vostra scelta……..

 

Ingredienti:

600 g di sarde freschissime pesate già pulite ed aperte a libro

due uova

150 g di pangrattato

50 g di parmigiano grattugiato

due spicchi d’aglio

prezzemolo q.b.

sale e pepe

olio extravergine d’oliva

Inoltre:

passata di pomodoro

una cipollina

sale e zucchero (per la passata)

un pugnetto di finocchietto selvatico lessato

pasta formato rigatoni (trafilati al bronzo) Tipici Mediterranei

 

Togliere la testa,la lisca e le interiora alle sarde,aprirle a libro e lavarle sotto il rubinetto.

Salarle e metterle a scolare in uno scolapasta.

Tagliarle a pezzettini con un coltello e condirle con le uova,il pangrattato,il parmigiano,il pepe,l’aglio ed il prezzemolo tritati.

Con le mani appena bagnate preparare delle polpettine e friggerle in olio mettendole,man mano,su carta assorbente da cucina.

In un largo tegame rosolare in olio una cipollina tritata,unire la passata di pomodoro,un po’ di zucchero e sale.

Appena bolle aggiungere le polpette di sarde ed un pugnetto di finocchietto selvatico già lessato. Cuocere fino a restringere la salsa.

Se decidete di condirci la pasta ( come ho fatto io) mettere una pentola d’acqua sul fuoco ed appena bolle versare i rigatoni e cuocere al dente. Condire la pasta con la salsa ed accompagnarla con le polpettine di sarde.

 

 

 

Maccheroni con melanzane filanti

Normal
0
14

Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di maccheroni
4 melanzane lunghe 
(Violetta di Napoli)
100 gr. di passata di pomodoro
150 gr. di scamorza affumicata
100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
1 mazzettino di prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine
pepe nero q.b.
sale q.b.

Procedimento

Normal
0
14

Pulite e tagliate a tocchetti le melanzane.
Spelate l’aglio e la cipolla e tagliate quest’ultima a
fettine sottili, mettete tutto in una padella con l’olio e fate soffriggere per
qualche minuto, aggiungete  la passata
di pomodoro, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe e un goccio d’acqua.
Ultimate la cottura (circa 5/6 minuti) e togliete lo spicchio d’aglio.
Mettete a cuocere in abbondante acqua salata i maccheroni.
Tagliate a dadini la scamorza.
Accendete il forno a 180°

Scolate la pasta  e conditela con
il sugo e parte dei dadini di scamorza, versate tutto in una teglia, 

Normal
0
14

unite la scamorza rimanente e spolverizzate con il
parmigiano. Infornate per 15 minuti.
E….buon appetito!

Maccheroni con melanzane filanti

Normal
0
14

Ingredienti per 4 persone:
350 gr. di maccheroni
4 melanzane lunghe 
(Violetta di Napoli)
100 gr. di passata di pomodoro
150 gr. di scamorza affumicata
100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
1 spicchio d’aglio
1 mazzettino di prezzemolo
4 cucchiai di olio extravergine
pepe nero q.b.
sale q.b.

Procedimento

Normal
0
14

Pulite e tagliate a tocchetti le melanzane.
Spelate l’aglio e la cipolla e tagliate quest’ultima a
fettine sottili, mettete tutto in una padella con l’olio e fate soffriggere per
qualche minuto, aggiungete  la passata
di pomodoro, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe e un goccio d’acqua.
Ultimate la cottura (circa 5/6 minuti) e togliete lo spicchio d’aglio.
Mettete a cuocere in abbondante acqua salata i maccheroni.
Tagliate a dadini la scamorza.
Accendete il forno a 180°

Scolate la pasta  e conditela con
il sugo e parte dei dadini di scamorza, versate tutto in una teglia, 

Normal
0
14

unite la scamorza rimanente e spolverizzate con il
parmigiano. Infornate per 15 minuti.
E….buon appetito!

Proudly powered by WordPress