Tag: la merenda

Rotolo Kinder Paradiso o torta Kinder Paradiso?

Ricettepercucinare.com


torta kinder paradiso - My Italian Recipes

La merendina Kinder Paradiso che tutti abbiamo almeno una volta acquistato al supermercato è, ammettiamolo, una vera delizia. Morso dopo morso, assaggio dopo assaggio, ci porta davvero in Paradiso. Soffice, leggera, fresca e dolce al punto giusto, la Kinder Paradiso piace a tutti. Anche a chi non ama i dolci e le merendine commerciali. E proprio perchè in fondo gli italiani prediligono i dolci fatti in casa, spopolano sul web le varianti della Kinder Paradiso fatta in casa. Conosciamone alcune assieme, per prendere spunto e preparare qualcosa di buono anche da soli. 

Rotolo Kinder Paradiso

Il rotolo Kinder paradiso è un dolce abbastanza facile e tutto sommato anche molto versatile. Potrete servirlo in molteplici occasioni, siano esse occasioni di festa o semplicemente per la merenda dei bambini. Gli ingredienti per preparare il rotolo Kinder Paradiso non sono moltissimi. Dovrete realizzare una pasta biscotto molto soffice come base, mentre il ripieno sarà a base di latte condensato e panna. Vi consigliamo di servire il rotolo kinder paradiso freddo, magari già affettato, per un effetto elegante e scenografico magari nel contesto di un buffet di compleanno con torte classiche italiane. Ma non serve un’occasione per preparare il rotolo kinder Paradiso: i bambini ne andranno matti dunque andrà benissimo anche come merenda del pomeriggio.

Ingredienti per il rotolo kinder Paradiso

  • 4 uova intere possibilmente biologiche
  • 60 grammi di farina 00
  • 60 grammi di zucchero semolato
  • 50 ml di acqua di rubinetto
  • 40 ml di olio di semi (scegliete voi quale
  • una fiala di aroma vaniglia
  • mezza bustina
  • 300 ml di panna per dolci fresca
  • 150 grammi di latte condensato
  • cioccolato bianco a pezzetti (ne saranno sufficienti 30 grammi)

Preparazione rotolo Kinder Paradiso

  • cominciate montando gli albumi a neve molto ferma
  • a parte montiamo i tuorli con l’acqua, l’olio e la farina
  • uniamo i due composti delicatamente mescolando piano piano da sotto in su
  • versiamo il composto ottenuto sulla leccarda del forno che avremo coperto con un foglio di carta forno
  • livelliamo bene
  • cuociamo a 180 gradi in modalità ventilata per 12 minuti
  • quando è pronta la base biscotto è fondamentale che si raffreddi del tutto
  • intanto montiamo la panna a neve e incorporiamo poi il latte condensato
  • stendiamo la crema sulla base biscotto, aggiungendo la cioccolata bianca sbriciolata
  • a questo punto aiutandoci con la carta forno arrotoliamo bene il rotolo e riponiamolo in frigo per almeno due ore
  • trascorso il tempo, tagliamo le estremità del rotolo al fine di dargli un aspetto più preciso ed elegante
  • spolverizziamo il nostro rotolo kinder Paradiso con zucchero a velo e serviamo

Torta Kinder Paradiso

La torta Kinder Paradiso originale è un’alternativa al rotolo sopra proposto. In questo caso non andrete a creare un rotolo, bensì una torta vera e propria. Potete farla rotonda e ne ricaverete dunque degli spicchi proprio come una torta vera e propria. Oppure, usate uno stampo quadrato o rettangolare, e a quel punto potrete ritagliare le classiche merendine kinder rettangolari.

Vediamo come si prepara la torta Kinder Paradiso originale : ingredienti

  • 100 grammi di farina
  • 180 grammi di burro
  • 120 grammi di zucchero a velo
  • un pizzico di sale
  • qualche goccia di fialetta di aroma alla vaniglia
  • 200 millilitri di panna da montare
  • sei cucchiai di latte fresco intero
  • 8 grammi di colla di pesce (ogni marca ha un peso differente per foglio, controllate sulla confezione)
  • 100 grammi di amido di mais o fecola di patate
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • tre uova intere
  • la scorza di mezzo limone grattugiata
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • due cucchiai di miele di buona qualità
  • una bustina di vanillina

Preparazione della torta Kinder Paradiso

  • Cominciate dalla preparazione del pan di spagna lavorando il burro a pomata.
  • Aggiungete tutto lo zucchero semolato e 100 grammi di zucchero a velo. Incorporate un tuorlo per volta, la scorza del limone, l’aroma di vaniglia, e poi, ben setacciati, anche farina, fecola o amido e lievito.
  • A parte montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale. Dopodichè incorporate gli albumi al composto precedentemente preparato, mescolando dal basso verso l’alto delicatamente.
  • Versate il tutto nella vostra tortiera o torta da forno
  • Cuocete per 30 minuti a 180 gradi
  • Intanto mettete la colla di pesce in acqua fresca per una decina di minuti
  • Montate la panna a neve ferma, aggiungete il miele, la vanillina e la colla di pesce ben strizzata.
  • Quando il pan di spagna è pronto, tagliatelo orizzontalmente in due.
  • Farcitelo con il composto di panna preparato
  • Rifilate i bordi in modo da avere un prodotto finale bello da vedere
  • Riponete in frigo per almeno un’ora
  • Trascorso il tempo di riposo in frigo, spolverizzate con lo zucchero a velo.
  • A questo punto potete ricavare le merendine kinder paradiso oppure servire la torta a fette.

 



Ciambella di Pane

Per la colazione o la merenda dei campioni serve un dolce gustoso ma sano: nel suo menu di oggi Benedetta di propone la ricetta per cucinare una ciambella fatta con un impasto simile a quello del pane ma modificato per ottenere una torta bella, buona e genuina.

Puntata I Menu di Benedetta: 3 ottobre 2012 (Menu dei Campioni[1])
Tempo preparazione e cottura:  45 min ca.

Ingredienti Ciambella di Pane per 4 persone:

  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 140 gr di burro
  • 250 gr di farina
  • 1 panetto di lievito
  • 40 gr di uvetta
  • 150 ml di panna
  • 40 gr di cacao amaro
  • pangrattato qb.

Procedimento ricetta Ciambella di Pane di Benedetta Parodi

  1. Sbattere un uovo con zucchero semolato e zucchero a velo.
  2. Aggiungere poi il burro fuso e altre due uova e amalgamare.
  3. Unire anche farina, lievito, uvetta e panna liquida e mescolare bene.
  4. Dividere l’impasto in due recipienti e aggiungere il cacao in uno di essi.
  5. Trasferire l’impasto al cacao in uno stampo da ciambella imburrato e spolverato di pangrattato
  6. Versare anche il secondo composto nello stampo, coprire e lasciare lievitare per almeno 2-3 ore.
  7. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 30 minuti.
  8. Completare con una spolverata di zucchero a velo.

References

  1. ^ Menu dei Campioni

La torta paradiso della nonna

torta paradiso ricetta classica - MyItalian Recipes


Ricordi in tavola grazie alla torta paradiso con la ricetta della nonna

torta paradiso ricetta classica - MyItalian Recipes

Tra i dolci più semplici e gustosi che ci preparano spesso le nostre mamme e nonne vi è la torta paradiso: questa deliziosa torta paradiso fatta con la ricetta della nonna potrà riportare alla vostra mente tutti i ricordi dell’infanzia.

La torta paradiso sofficissima, un dolce della tradizione lombarda

Il dolce di cui vi parliamo oggi ha origini antiche riconducibili alla regione della Lombadia e più precisamente di Pavia: infatti, la ricetta lombarda della torta paradiso sembra provenire da un’idea di un frate erborista della Certosa di Pavia. Dopo averla proposta tra i suoi fratelli, il dolce fu talmente apprezzato che venne chiamato “torta del paradiso”. Molto più tardi, intorno al 1878, il pasticcere Enrico Vigoni della pasticceria pavese Vigoni codificò la ricetta su volere del marchese Cusani Visconti. Dunque, la torta paradiso che conosciamo tramite la ricetta della nonna è un dolce davvero antico e ricco di tradizione che ottenne un grande riconoscimento addirittura nel 1888, con un premio assegnato a Roma, e nel 1906 venne addirittura mostrata all’Esposizione internazionale di Milano.

Come si presenta e come gustare la torta paradiso

La torta paradiso sofficissima si presenta come un dolce che viene servito come dessert a merenda, arricchito con una crema, oppure semplice per la prima colazione con latte, té o caffé. Chi lo vuole gustare semplice, però, potrà semplicemente accontentarsi di una spolverata di zucchero a velo.

La torta paradiso soffice come una nuvola

Se volete fare la torta paradiso con la ricetta classica , siete sul sito giusto! Per preparare una torta paradiso soffice come una nuvola e servirla ai vostri bambini per la merenda oppure farla gustare a tutta la famiglia per la colazione di domenica, vi suggeriamo di recuperare ingredienti di prima qualità. In questa maniera, potrete riuscire a realizzare la torta paradiso come la ricetta della nonna!

Ecco la ricetta della torta paradiso:

INGREDIENTI

  • 100 g di farina 00 oppure 0
  • 100 g di fecola di patate
  • 100 g di burro morbido
  • 180 g di zucchero semolato
  • 2 tuorli d’uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • scorza di limone grattugiato non trattato

PREPARAZIONE

  • Lavorare il burro morbido con lo zucchero;
  • Unire pure i tuorli, uno per volta badando di incorporarli bene prima di aggiungere il seguente;
  • Aggiungere poi le polveri setacciate (farina, fecola setacciate e lievito) e poi la scorza di limone grattugiata;
  • Imburrare e infarinare la teglia, versando poi il composto ottenuto;
  • Cuocere la torta paradiso a 170°C per 35 minuti;
  • Far raffreddare la torta prima di aggiungere una spolverata di zucchero a velo.

A questo punto farcitela come meglio desiderate: se è destinata a soli adulti potete fare una bagna alcolica oppure al caffè, ed aggiungervi una crema sempre al caffè oppure una leggera chantilly. Se si tratta di un’occasione di festa, potete aggiungervi una generosa dose di pezzettini di frutta fresca e dei ciuffetti di panna montata.

Proudly powered by WordPress