Tag: carota

Quanto deve cuocere il brodo di carne?

Ricettepercucinare.com


quanto deve cuocere il brodo di carne - Ricettepercucinare.com

Saper fare il brodo di carne è fondamentale non solo per gustare un buon piatto di brodo con tortellini o con pastina, ma anche per avere la giusta base per i tuoi risotti o preparazioni cotte a base di altri ingredienti. Vediamo dunque assieme come si prepara e quanto deve cuocere il brodo di carne.

Come si prepara il brodo di carne?

Il brodo di carne non è difficile da preparare e pur tuttavia per prepararlo bisogna seguire alcune semplici regole. Se pensate che basti un pezzo di carne qualunque e delle verdurine che avete in frigo, vi sbagliate. Ci è capitato di vedere qualcuno preparare il brodo aggiungendo carne di maiale e pomodorini, ma è completamente sbagliato! Vediamo come si prepara il brodo di carne:

  • procuratevi un pezzo di carne di manzo magra ma non troppo
  • procuratevi anche un pezzettino di osso
  • sedano, carota e cipolla in grossi pezzi
  • sale grosso

Non servono olio, pomodori, altre spezie o altri odori da brodo. Il brodo classico di carne si fa con questi ingredienti. Prima di rispondere alla domanda “quanto deve cuocere il brodo di carne”, vediamo i passaggi di preparazione.

Preparazione del brodo di carne

Mettete abbondante acqua a bollire in una pentola capiente. Aggiungete sedano, carota e cipolla. Ora avete due opzioni:

  1. aggiungere la carne assieme ad acqua ed odori da brodo, a freddo
  2. aggiungere la carne quando l’acqua giungerà ad ebollizione

Nel primo caso otterrete un ottimo brodo di carne ma una carne “così così”. Nel secondo caso otterrete un buon brodo di carne ed una carne buona da gustare (il classico bollito di carne). Se l’acqua è il ebollizione, la carne trattiene all’interno i suoi succhi e rimane tenera. Al contrario, se l’acqua è fredda, la carne rilascia tutti i suoi succhi ed al termine della cottura sarà più secca. Rispondiamo ora alla fatidica domanda “quanto deve cuocere il brodo di carne”.

Quanto deve cuocere il brodo di carne?

Il brodo di carne deve cuocere almeno due ore se il pezzo di carne è di peso medio. Se è molto grande anche tre ore. Considerate che l’acqua si ridurrà della metà. Se usate la pentola a pressione, potete anche ridurre il tempo a 1 ora e mezza.

 



Cous Cous Dolce

Molti di noi hanno assaggiato il cous cous cucinato in tanti modi, ma non tutti forse l’hanno sperimentato per la preparazione di un piatto dolce. Questa sera ci hanno pensato Benedetta Parodi e Vladimir Luxuria con questa ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 18 ottobre 2012 (Menu con Carattere[1])
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Cous Cous Dolce per 4 persone:

  • 1 finocchio
  • 1 carota
  • cioccolato fondente qb
  • acqua qb
  • 1 avocado
  • succo di mezzo limone
  • burro chiarificato qb
  • zucchero qb
  • 250 gr di cous cous precotto
  • 200 ml di acqua calda di cottura
  • succo d’arancia qb
  • datteri frutta candita e pistacchi qb
  • granella di mandorle qb

Procedimento ricetta Cous Cous Dolce di Benedetta Parodi

  1. Tagliare carota e finocchio e sbollentarli in acqua.
  2. Sciogliere il cioccolato in un pentolino con un goccio d’acqua.
  3. Tagliare a tocchetti l’avocado e bagnarlo col succo di limone.
  4. Ripassare le verdure in padella con burro e zucchero.
  5. Far rinvenire il cous cous con l’acqua di cottura delle verdure.
  6. Condire il cous cous con verdure, avocado, succo d’arancia, datteri, canditi e pistacchi.
  7. Completare con granella di mandorle e una colata di cioccolato fuso

References

  1. ^ Menu con Carattere

Vellutata di Cavolfiore

Chi meglio di Carla Gozzi per dare un tocco in più al menu di Benedetta di questa sera? La simpatica conduttrice di Real Time propone una sua ricetta per cucinare una vellutata di cavolfiore davvero speciale. Scopriamola qui di seguito.

Puntata I Menu di Benedetta: 5 ottobre 2012 (Menu Quel Tocco in Più[1])
Tempo preparazione e cottura: 45 min ca.

Ingredienti Zuppa Speciale di Carla (Vellutata di Cavolfiore) per 4 persone:

  • 1 cavolfiore
  • brodo vegetale qb (acqua, carota, sedano, cipolla)
  • aceto qb
  • 200 gr di broccoli
  • 50 gr di ricotta
  • noci qb
  • timo qb

Procedimento ricetta Zuppa Speciale di Carla (Vellutata di Cavolfiore)

  1. Tagliare il cavolfiore e bollirlo per mezzora con un goccio di aceto in brodo vegetale o in acqua con sedano, carota e cipolla.
  2. In un’altra pentola lessare i broccoli per 15-20 minuti in acqua.
  3. Frullare il cavolfiore nel suo brodo con il mixer ad immersione, poi aggiungere i broccoli sgocciolati e frullare ancora
  4. Servire in una ciotola completando con ricotta, noci tritate e timo.

References

  1. ^ Menu Quel Tocco in Più

Proudly powered by WordPress