Tag: teglia da forno

Torta di mele cremosa, ricetta

torta di mele cremosa - Ricettepercucinare.com


Una torta di mele con un doppio impasto dolce e aromatico, sopra e sotto le mele
torta di mele cremosa - Ricettepercucinare.com

Torta di mele cremosa, la ricetta che stiamo per darvi diffonderà nella vostra abitazione un’aria di casa incredibile. La casa profumerà di mela e cannella, di inverno e di momenti piacevoli davanti al camino. Servitela con un buon thè al limone. Sarà una piacevole merenda in famiglia. I bambini invece l’adoreranno con un buon latte tiepido. A voi la ricetta

Ingredienti per la torta di mele cremosa

  • 200 grammi di zucchero a velo
  • 5 uova
  • 100 grammi di burro
  • scorza di limone
  • 250 grammi di farina 00
  • 3 uova
  • un cucchiaio di zucchero
  • una presa di cannella
  • 250 gr di panna acida
  • 4 mele

Procedimento

Vediamo come preparare questa torta cremosa alle mele con l’aggiunta di un “topping” che la renderà golosa e profumatissima.

  • lavorare con le fruste 5 uova con lo zucchero a velo
  • aggiungere il burro e la scorza di limone
  • aggiungere la farina e lavorare ancora. Tenere da parte
  • in un’altra boule lavorare 3 uova con 1 cucchaio di zucchero, una presa di cannella e 250 gr di panna acida
  • prendere 4 mele e tagliarle a fettine sottilissime
  • procurarsi una teglia da forno e versarvi il primo composto
  • coprire con le mele a fettine
  • coprire con il secondo composto, quello a base di panna acida
  • infornare a 180 gradi per 40 minuti

La torta di mele cremosa è pronta. In alternativa…

La vostra torta cremosa alle mele è pronta. Di ricette cremose con le mele ce ne sono un’infinità. Prossimamente ve ne proporremo altre. Vi consigliamo anche di provare

  • la crostata di mele,
  • le frittelle di mele
  • e naturalmente l’immancabile crumble di mele
  • poi lo strudel di mele

Con le mele potete anche fare…

Oltre a tutte le varie declinazioni della torta di mele potete usare questi deliziosi ed economici frutti anche per preparare dei secondi piatti dal piglio un po’ di montagna. Provate, per esempio, un bell’arrosto di maiale con le mele, oppure una insalata con le mele, misticanza, melograno e gherigli di noce.



Le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 30 settembre 2022

Ricettepercucinare.com


E' sempre mezzogiorno - Ricettepercucinare.com

Andiamo a preparare le ricette di È Sempre Mezzogiorno del 30 settembre 2022 con Federico Fusca. Il cuoco toscano ci propone un gustoso sformato con ingredienti autunnali.

Sformato di patate, zucca e pancetta di Federico Fusca

INGREDIENTI

  • 1,5 kg di patate
  • 200 g di zucca
  • 1 cipolla
  • 10 fette di scamorza affumicata
  • 2 uova
  • 200 g di formaggio grattugiato
  • 500 g di pan grattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 mazzetti di nepitella
  • burro
  • 2 cucchiaio di olio evo

PREPARAZIONE

  • Sbollentare e schiacciare le patate in una scodella;
  • Unire le uova, il formaggio grattugiato, sale, pepe e olio extravergine di oliva;
  • Sciogliere in un pentolino il burro e versarlo poi nella teglia da forno;
  • Aggiungere dentro il pangrattato per impanare;
  • Tagliare a cubetti la zucca e metterla a cuocere con la cipolla e un goccio di olio evo;
  • Far cuocere la zucca condendo con sale, pepe, aglio e nepitella;
  • Cuocere con coperchio;
  • Adagiare sul fondo della teglia le patate schiacciate e preparare il fondo;
  • Aggiungere anche le fette di scamorza e aggiungere le fettine di pancetta;
  • Aggiungere la zucca ammorbidita in padella, eliminando l’aglio;
  • Condire con le erbette e poi chiudere lo sformato con il resto delle patate;
  • Spolverare con pangrattato e fiocchetti di burro;
  • Cuocere a 180°C per 45 minuti;

Pizza all’arrabbiata di Fulvio Marino

INGREDIENTI

  • 1 kg di semola di grano duro
  • 700. cdi acqua
  • 7 g di lievito fresco di birra
  • 22 g di sale
  • 50 g di olio evo

per condire:

  • 300 g di passata di pomodoro
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 50 g di capperi
  • peperino fresco
  • perocino
  • olio evo

PREPARAZIONE

  • Mettere nella scodella la semola con l’acqua;
  • Far riposare e poi aggiungere l’acqua;
  • Unire il sale e terminare l’acqua, continuando a impastare;
  • Solo alla fine quando l’impasto ha la giusta consistenza unire l’olio;
  • Far riposare per 12 ore in frigo;
  • Dividere in due parti l’impasto e metterli in due teglie con olio rigirando l’impasto;
  • Lievitare per 2 ore a temperatura ambiente;
  • Allargare leggermente l’impasto con le punta delle dita;
  • Se necessario fare una pausa di 10 minuti e stenderla a più riprese;
  • Aggiungere la passata di pomodoro sulla pizza e stendere con le mani per non rovinare la pasta;
  • Cuocere in forno a 250°C per 25 minuti;
  • Terminare con il battuto di prezzemolo, aglio e capperi e pecorino romano;

Pasta du pecural di Davide Nanni

INGREDIENTI

per le pappardelle:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di farina 0
  • 3 uova
  • pepe nero

per la salsa:

  • 200 g di patate
  • 2 salsicce
  • 150 g di funghi porcini
  • 3 spicchi d’aglio
  • 100 g di pecorino
  • olio

per decorare:

PREPARAZIONE

  • Tagliare la patata a tocchetti e sbollentare in acqua bollente;
  • Tagliare i funghi porcini puliti;
  • Mettere in padella un goccio di olio evo con aglio e rosolare la salsiccia privata del budello;
  • Preparare la pasta fresca mescolando farina, uova e pepe;
  • Tagliare le pappardelle e cuocere in acqua bollente e salata per 3 minuti;
  • Scolare la pasta e condire con il sughetto;
  • Condire con un po’ di pecorino e rosmarino;

Torta sogno divino di Sal De Riso

INGREDIENTI

  • 1 cake al cioccolato e prugne

Per il vin brûlé:

  • 1,5 l di vino sangiovese
  • 120 g di zucchero
  • 2 stecche di cannella
  • scorza di arancia
  • scorza di 2 limoni
  • 10 chiodi di garofano
  • anice stellato
  • vaniglia
  • 1 mela

Per la composta:

  • 150 g di prugne
  • 150 g di mele cotte nel vino
  • 300 ml di vin brûlé
  • 10 g di gelatina
  • 40 ml di acqua

Per la mousse:

  • 500 ml di panna
  • 40 g di tuorli
  • 30 g di cioccolato al latte
  • 6,5 g di gelatina
  • 26 ml di acqua
  • sale
  • vaniglia

Per la glassa di vino:

  • 250 ml di vin brûlé
  • 85 g di zucchero
  • 5 g di pectina
  • 165 g di glucosio
  • 1 g di acido citrico
  • 15 g di destrosio

PREPARAZIONE

  • Mettere in pentola il vino con zucchero, scorza di agrumi, mela a spicchi, cannella, anice stellato, chiodi di garofano e far bollire il tutto fino a ridurre della metà il vino;
  • Successivamente filtrare e prenderne 300 g e metterlo in un pentolino con le prugne;
  • Lasciamo cuocere e poi spegnere e aggiungere le mele cotte in precedenza e frullare con il mixer a immersione;
  • Aggiungere poi la gelatina idratata in acqua fredda e mescolare;
  • Versare negli stampi per ghiaccio e congelare;
  • Preparare la crema sbattendo i tuorli con le uova;
  • Scaldare la panna con la vaniglia e poi unire i tuorli e lo zucchero e mescolare ancora;
  • portare il tutto a 82°C;
  • Versare la crema sul cioccolato al latte fuso e poi aggiungere la gelatina reidratata in acqua e mescolare;
  • Coprire con la pellicola messa a contatto e lasciare raffreddare in frigo;
  • Quando sarà freddo montare il tutto aiutandosi con le fruste;
  • All’interno di una tortiera sistemare il cake di cioccolato e formare uno strato di crema al cioccolato, aggiungendo i cubetti di composta di prugna e mele;
  • Coprire con altra crema e livellare;
  • Congelare ancora una volta e poi sformare la torta e decorare con spuntoni di crema e gocce di gelatina;

Tortelli al brasato di maiale di Gemelli Maronna

INGREDIENTI

per l’impasto:

  • 500 g di farina 00
  • 5 uova
  • semola da spolvero

Per il ripieno:

  • 500 g di pompa di maiale
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla bianca
  • 1/2 limone
  • 200 g di mascarpone
  • sale
  • olio evo

per le cipolle in agrodolce:

  • 3 cipolla rosse
  • 50 g di zucchero
  • 1/2 bicchiere di aceto

Per terminare:

  • 100 g di tartufo scamone
  • 100 g di burro
  • 150 g di lardo

PREPARAZIONE

  • Preparare la pasta fresca in planetaria e far riposare il panetto;
  • Stendere la pasta per fare i tortelli;
  • Preparare il ripieno tagliando sedano, carota e cipolla;
  • Mettere in padella con un goccio di olio evo le verdure;
  • Tagliare la carne di maiale a tocchetti e metterlo in padella a cuocere;
  • Far andare per un paio di ore e poi tritare e unire con mascarpone e scorza di limone;
  • Sistemare un po’ di questo composto frullato e passato al tritacarne sui dischi di pasta e chiudere i tortelli;
  • Cuocere i tortelli in acqua bollente e salata;
  • In un’altra padella mettere le cipolle con lo zucchero;
  • Far andare e poi aggiungere l’aceto quando è arrivato a cottura;
  • Mettere in un’altra padella il burro e aggiungere il tartufo;
  • Poi ripassarci i tortelli;
  • Impiattare aggiungendo sopra il lardo, la cipolla cotta e tartufo grattugiato;



E’ sempre mezzogiorno: la ricetta dei bomboloni di pizza

Ricettepercucinare.com


Fulvio Marino É Sempre Mezzogiorno

E’ Sempre Mezzogiorno ci vizia spesso con ricette originali che diventano dei veri e propri “must” per tutti gli amanti del programma. Pensiamo alla pizza di zucchine di E’ Sempre Mezzogiorno, il gelato, la torta senza impasto, la torta cappuccino e molte altre. Oggi vediamo un pò che cosa sono questi bomboloni di pizza! 

I bomboloni di pizza di Fulvio Marino a E’ Sempre Mezzogiorno

La ricetta che stiamo per proporvi è opera di Fulvio Marino, esperto panificatore di E’ sempre mezzogiorno. Ci ha deliziato altre volte con tante delizie da forno, come gli school buns, le pizzette da buffet, il danubio salato, la pizza di scarole e molte altre. Oggi vediamo come si preparano i bomboloni di pizza.

Come si preparano i bomboloni di pizza di E’ Sempre Mezzogiorno

Ingredienti

Per la ricetta vi serviranno:

  • 1 kg di farina
  • 650 di acqua
  • 5 grammi di lievito
  • 22 grammi di sale
  • 40 gr di olio evo
  • olio per friggere

Vediamo come si prepara la ricetta. Preparazione dei bomboloni di pizza di E’ Sempre Mezzogiorno.

Cominciate preparando l’impasto. Prendete una planetaria, robot da cucina o ciotola (potete anche lavorare tutto a mano). Versateci la farina zero, il lievito di birra sbriciolato e quasi tutta l’acqua. Mescolate tutto per bene e impastate fino ad ottenere una palla omogenea. Sul finale della lavorazione aggiungete l’acqua restante e il sale. Quanto tutta l’acqua è assorbita e il composto è perfettamente omogeneo, bisogna coprire con una pellicola. E attendere la lievitazione.

A questo punto bisogna attendere: serviranno o 12 ore in frigorifero, o 6 ore a temperatura ambiente. Quando la lievitazione è terminata, si riprende l’impasto e lo si tira con le mani sino ad uno spessore di 2 cm. Si prende poi un coppapasta o una ciotola con la quale si ricavano dei dischi di 8-10 cm circa. Ciascun disco sarà poi spostato su una leccarda o teglia da forno. Si attende allora una nuova lievitazione: saranno necessarie due altre ore.

bomboloni di pizza - E' sempre mezzogiorno

Frittura più forno: i bomboloni di pizza di Fulvio Marino!

Terminate le due ore, si fa scaldare abbondante olio, e si friggono i bomboloni di pizza oramai perfettamente lievitati. Quando sono belli dorati li si sposta su carta assorbente e poi anche in forno a 200 gradi per 10 minuti.

Quando si tolgono dal forno è necessario tagliarli orizzontalmente a metà e poi si possono farcire a piacere!

Le golose ricette lievitate di Fulvio Marino

Come vedete i bomboloni di pizza di E’ Sempre Mezzogiorno sono davvero golosi. Tempo fa il nostro Fulvio Marino aveva anche preparato le tasche di pizza! Quanto a preparazioni lievitate a regola d’arte, Marino è davvero imbattibile! Continuate a seguirci per altre ricette di Fulvio Marino!

 



Proudly powered by WordPress