Subscribe via RSS

Panini di pollo con crema alle arachidi

Che buoni questi panini al pollo. Sono golosissimi e ideali da mangiare davanti alla televisione con una bella birra ghiacciata. Visto che questa settimana c’è il turno di campionato infrasettimanale (lo so solamente perché Fabio, mio marito, è impegnato per le telecronache) ecco un’idea per un panino originale e gustoso. Fatemi sapere se vi è piaciuto!

INGREDIENTI per 8 persone
– 2 fette di pollo
– 150 gr pomodorini
– 200 gr di latte di cocco
– 100 gr arachidi salate
– Pane qb
– Aglio qb
– Curry qb
– Coriandolo qb
– Sale
– Zucchero
– olio

Preparazione
Frullare un po’ di aglio sbucciato con latte di cocco, curry, le arachidi, un ciuffetto di coriandolo. Far scaldare la salsa ottenuta, in un pentolino per farla addensare un po’.
Aggiustare di sale se necessario.
Scaldare in padella i pomodorini con un filo di olio, un pizzico di sale e un po’ di zucchero.
Ungere le fette di pollo con un filo di olio extravergine e cuocerle in padella.
Grigliare anche le fette di pane, poi spalmare la crema sul piano caldo, mettervi sopra la carne e completare con i pomodorini e altra crema.

Fusilli integrali con salmone e semi di papavero

Ecco un primo facilissimo, ma davvero gustoso e leggero: i fusilli al salmone e semi di papavero. E’ la pasta ideale se avete poco tempo e desiderate preparare una cosa un po’ insolita e carina. E’ un piatto bello da presentare in tavola e goloso. Mi raccomando usate i fusilli integrali che, oltre a essere buoni e far bene, con il bianco del formaggio e il rosa del salmone, sono perfetti!

INGREDIENTI per 4 persone

– 150 gr di formaggio spalmabile
– ½ bicchiere di latte
– scorza di limone qb
– 250 gr di fusilli integrali
– sale
– 200 gr di salmone affumicato
– semi di papavero qb
Procedimento
Tagliare il salmone a striscioline.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Sciogliere il formaggio nella casseruola assieme a qualche cucchiaiata di latte su fuoco dolcissimo. Quando sarà diventato una crema fluida, aggiungere il salmone, la pasta e lasciare saltare per qualche minuto. Aggiungere la buccia di limone e i semi di papavero appena prima di servire.
Se dovesse risultare troppo compatta, aggiungere qualche cucchiaiata d’olio, utile soprattutto se il formaggio spalmabile viene scelto nella versione light.
Decorare a piacimento.

Le finte burratine

Queste finte burratine sono di un buono pazzesco.  Sembrano  burrate, in realtà sono mozzarelle ripiene di tonno, olive, melanzane e pomodori… Uno spettacolo. E poi, oltre a essere golosissime,  sono anche sfiziose.
I vostri ospiti penseranno di mangiare una burrata, invece, al primo taglio, ecco la sorpresa. …

INGREDIENTI per 6 persone

2 -3 pomodori
1 melanzana
120 gr di tonno sott’olio sgocciolato
2 cucchiai di olive taggiasche
2 mozzarelle
Basilico
2 cucchiai di capperi sotto sale
Olio
Sale
Pepe

Procedimento:
Pulire la melanzana e tagliarla a metà per il lungo. Inciderne la polpa a griglia.
Irrorare le due metà della melanzana con un filo di olio e appoggiarle sulla teglia coperta di carta forno, con la parte tagliata rivolta verso il basso. Infornare a 180° per circa 20’

(Pelare i pomodori e tritarli riducendoli in un battuto grossolano). Raccoglierli in una ciotola e condirli con 4 cucchiai di olio, pepe e 4-5 foglie di basilico spezzettate.

Svuotare le mezze melanzane con un cucchiaio e tritare grossolanamente la polpa ricavata. Mescolarla con il tonno, le olive sminuzzate e mezzo cucchiaio di capperi sciacquati e tritati.

Tagliare a metà la mozzarella, disporla su un piatto e metterla nel microonde per un minuto, quindi togliere l’acqua che si produce e stenderla e appiattirla a disco.
Mettere al centro di questo disco una cucchiaiata di ripieno. Richiudere la mozzarella a fagottino e legarla con un filo di rafia. Immergerla brevemente in acqua fredda per rassodarla, poi scolarla e metterla da parte. Servire le burratine con il battuto di pomodoro aggiungendo all’ultimo momento il sale e un filo di olio. Completare con insalata verde a piacere.