Subscribe via RSS

Pancakes alle Fragole con Cioccolato e Banane Caramellate

Un dolce buono ed originale per una colazione davvero speciale, da consumare magari la domenica mattina come ci suggerisce questa sera Benedetta proponendoci la sua ricetta sperimentale dei pancake con dentro le fragole a pezzi, sopra il cioccolato e le banane caramellate. Un piatto davvero ricco!

Tratta da: Molto Bene del 20 marzo 2014[1]
Tempo preparazione e cottura: 25 min. ca.

Ingredienti Pancakes alle Fragole con Cioccolato e Banane Caramellate per 4 persone:

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 120 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 20 gr di burro
  • 200 gr di fragole
    • per le banane caramellate:
  • 1 banana
  • zucchero e rum qb

Procedimento ricetta Pancakes alle Fragole con Cioccolato e Banane Caramellate di Benedetta Parodi

  1. Sbattere l’uovo con lo zucchero in una ciotola.
  2. Unire il latte sempre mescolando con la frusta
  3. Incorporare a questo composto iniziale anche la farina con lievito e vanillina.
  4. Unire poi il burro fuso e amalgamare.
  5. Tagliare a pezzetti piccoli le fragole ed aggiungerle all’impasto dei pancake.
  6. Ungere la padella con un po’ di burro e cuocere i pancake versando qualche cucchiaiata di impasto e rigirandoli su entrambi i lati, come si fa per le frittate.
  7. In un’altra padella mettere a caramellare le banane tagliate a rondelle con lo zucchero, poi fiammeggiare con il rum.
  8. In un pentolino fondere il cioccolato con un po’ di latte.
  9. Servire i pancake bagnati con il cioccolato e accompagnati dalle banane caramellate

References

  1. ^ Molto Bene del 20 marzo 2014

Il couscous alla marocchina con sette verdure

 

 

Piatto tipico delle popolazioni del Magreb, è accompagnato da abbondante salsa fatta con vari ingredienti.

Arnaboldi propone una salsa con sette verdure miste. Si può gustare così o con l’aggiunta di salsiccia fritta in padella,o del pollo a striscioline scottato o delle costolettine di agnello grigliate.

Personalmente l’ho gustato senza alcuna aggiunta ad eccezione di un  trito di menta appena raccolta e di una spolveratina di peperoncino.

Ingredienti:

cous cous di semola di grano duro

ortaggi e verdure disidratati e liofilizzati ( carote,pomodoro,peperoni rossi,zucchine,melanzane,cavolo verza,piselli)

 

Apriamo prima la busta numero 1 oppure la busta numero 2  ? Che dilemma!!!!

Ah ah ah ah……cominciamo con la busta numero due,quella delle verdure…..

Verdure: in una piccola casseruola aggiungere il contenuto della busta (la numero 2) a 350 ml di acqua e due cucchiai di olio extravergine d’oliva.Portare ad ebollizione,coprire e cuocere per dieci minuti mescolando di tanto in tanto.

Proseguiamo con la busta numero uno,quella del cous cous….

Cous cous:in una piccola casseruola portare ad ebollizione 150 ml di acqua con un pizzico di sale ed un cucchiaio di olio extravergine d’oliva.

Togliere la casseruola dal fuoco ed aggiungere il cous cous,mescolando delicatamente.Coprire e lasciare riposare per due minuti.

Aggiungere un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e riprendere la cottura per altri tre minuti,mescolando continuamente per sgranare bene il cous cous.

 

A cottura ultimata di entrambi i prodotti,versare il cous cous in un piatto da portata e coprirlo con le verdure.

Servire con sopra un trito di menta fresca e peperoncino a piacere.

 

 

Menu Vive la France!

Il titolo del menu dice già tutto: Benedetta stasera ci porta al di là delle Alpi e ci insegna a cucinare alcuni piatti famosi della cucina francese.

In sua compagnia Mirco Bergamasco, famoso sportivo italiano che vive in Francia.

il Menù di Benedetta del 29 gennaio 2013

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: VELLUTATA DI ASPARAGI con Crème Fraîche
Piatto unico: CORDON BLEU E PASTA E PISELLI
Secondo: IL VENETO A PARIGI
Dolce: CROISSANT ORIGINALI[1][2][3][4]

References

  1. ^ VELLUTATA DI ASPARAGI con Crème Fraîche
  2. ^ CORDON BLEU E PASTA E PISELLI
  3. ^ IL VENETO A PARIGI
  4. ^ CROISSANT ORIGINALI