Subscribe via RSS

Le ricette di Pasquetta a La Prova del Cuoco

Panino dolce non dolce di Daniele Reponi
INGREDIENTI
Per 4 persone:

2 brioche salate da circa 50/60 g
50 g di uovo di Pasqua al cioccolato fondente 70%
8 pomodorini datterini
15 g di arachidi tostate e salate

PREPARAZIONE

Tritare in maniera grossolana il cioccolato e farlo sciogliere a bagno maria;
Tagliare i datterini a metà e metterli rivolti verso l’alto su una teglia da forno;
Condire con sale e zucchero di canna;
Cuocere in forno ventilato  a 120°C per 70-80 minuti;
Tritare grossolanamente e arachidi e far appassire i pomodori senza seccarli;
Tritare anche gli aghi di rosmarino;
Montare il panino facendolo dapprima riscaldare e poi aggiungere la ricotta condita e datterini confit;
Aggiungere un filo di cioccolato fuso e trito di arachidi e rosmarino;

Caprese da pic nic di Ginevra Antonini
INGREDIENTI

200 g di cioccolato bianco
100 g di burro fuso
200 g di mandorle pelate
60 g di fecola di patate
120 g di zucchero a velo
2 limoni (scorza)
5 uova
80 g di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito
1 vaschetta di lamponi

Per la composta al limone:

Scorza di 1 limone di Amalfi ed il succo
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di acqua

Per la panna allo yogurt:

1 vasetto di yogurt greco
200 ml di panna

PREPARAZIONE

Montare a neve uova e zucchero;
Aggiungere gli ingredienti secchi e poi il burro;
Amalgamare velocemente e poi aggiungere l’intero vasetto;
Passare al forno microonde a temperatura media per 6 minuti;
Tagliare sottilmente le scorze di limone sottili ed aggiungerle nel tegame con lo zucchero;
Far andare a fiamma viva con il succo di limone;
Montare a parte la panna con lo yogurt;
Prendere la torta dal microonde e poi assemblarla con la marmellata sotto e panna sopra;
Aggiungere poi i lamponi, qualche foglia di menta e rosmarino;

Crumble con crema al frutto della passione, fragole e fiori di Vincenzo Marconi
INGREDIENTI
(Per 2 persone)
Per il crumble:

100 g di biscotti secchi
50 g di mandorle tritate
30 g di burro
1 lime (scorza)
2 chiodi di garofano

Per la crema ai frutti della passione

250 ml di latte
2 tuorli
75 g di zucchero
20 g di amido di mais
2 frutti della passione

fragole, meringhette, fiori eduli, menta, panna montata, cannella qb

PREPARAZIONE

Portare ad ebollizione il latte ed a parte montare lo zucchero con l’amido di mais e tuorli d’uovo;
Versare il composto nel pentolino e poi mescolare fino a che non si sarà formata la crema con la consistenza desiderata;
Versare la crema in un recipiente e farla raffreddare;
Svuotare il frutto della passione con un cucchiaio e poi unirlo alla crema pasticcera;
A parte, in una padella, mettere i biscotti sbriciolati, le mandorle, burro, scorza di lime, chiodi di garofano e cannella;
Far cuocere per qualche minuto il tutto;
Tagliare le fragole a pezzi;
Disporre il crumble raffreddato su un piatto per fare la base e poi aggiungere la crema e decorare con meringhette, fragole, menta, ciuffi di panna e fiori eduli;

Continua la lettura » 1 2

Torta quattro quarti

Oggi vi mostro la Torta quattro quarti. Curiosi di sapere il perchè di questo nome? Andate a vedere la ricetta della torta quattro quarti sul mio blog “La cucina di nonna papera-I dolci” su Giallo Zafferano. Buona domenica!

I ceci con le arance

Da noi in Sicilia si mangiano i finocchi con le arance ma devo dire che i ceci con le arance sono altrettanto buoni.

 

Ricetta trovata su  “ Gustando.net  “

Ingredienti:

5 arance piccole

400 g di ceci lessati in scatola ( peso sgocciolato 240g)

mezza cipollina

una manciata di olive nere

succo di mezzo limone

succo di mezza arancia

20 g di olio extravergine d’oliva

sale e pepe q.b.

un pizzico di zucchero

 

Sbucciare le arance a vivo e tagliarle a fettine sottili.

In una ciotola riunire le arance affettate,mezza cipollina tritata,i ceci sgocciolati ed una manciata di olive nere.

Preparare il condimento:

Spremere il succo di mezzo limone e di mezza arancia ed emulsionarli insieme all’olio; aggiungere sale e pepe ed un pizzico di zucchero.

Versare il condimento nella ciotola e mescolare il tutto.

Riporre in frigorifero coperta con carta stagnola ( o pellicola).

P.S.   notare la macchina fotografica nel cucchiaio…..ahahahahahah….