Autore: admin

White Christmas per il Club del 27

Ed eccoci con un nuovo appuntamento del Club del 27, un appuntamento un po’ speciale perchè abbiamo pensato di regalarvi tanti piccoli dolcetti che possono essere dei simpatici segnaposto ma anche dei deliziosi regalini per il vostro Calendario dell’Avvento

Seguiteci e sarete deliziati da 25 deliziosi dolcetti

e naturalmente non poteva mancare lo splendido banner della mitica Mai 

WHITE CHRISTMAS

Non assaggiatelo mentre lo tagliate potreste rimanere senza

dosi per una teglia da 20×30 (32 pezzi) 

500 g di cioccolato bianco, tritato grossolanamente

35 g di riso soffiato

160 g di uva sultanina

140 g noci di Macadamia tostate, tritato grossolanamente

160 g di albicocche secche tagliate a pezzetti

130 g mirtilli rossi disidratati

105g di pistacchio tostato

1 cucchiaino di cardamomo macinato

Ungete la teglia rettangolare e poi foderatela con della carta forno, sia base che lati lasciandola leggermente sbordare, per poterlo poi estrarre comodamente.

In una ciotola riunite tutti gli ingredienti ad eccezione del cioccolato e mescolate per distribuirli bene

Fondete il cioccolato in una ciotola di vetro o acciaio sopra una grande casseruola di acqua bollente, evitando che l’acqua tocchi la ciotola. Appena sciolto togliete dal fuoco e aggiungete rapidamente gli altri ingredienti. 

Trasferite immediatamente nella teglia foderata e aiutandovi con una spatola cercate di distribuire il composto uniformante schiacciandolo leggermente per compattarlo. Mettete in frigorifero per almeno 2 ore o una notte. Tagliate in 32 pezzi e servite o impacchettate e usate per dono del Calendario dell’Avvento o con un fiocchettino rosso potrebbe diventare un simpatico segnaposto

Treccia dolce con ricotta-

Ingredienti:
150 g di ricotta fattorie osella
120 g di zucchero eridania
30 g di burro
2 uova + 1 per la superficie
250 g di farina 
250 g di manitoba
100 g di latte
1 bustina di lievito granulare
sale un pizzico gemma di mare
Granella di zucchero per il decoro eridania

Procedimento:


Con l’aiuto della planetaria ( anche a mano se non l’avete) impastate tutti gli ingredienti,
tenendo da parte un uovo per pennellare la superficie.
Fate lievitare l’impasto almeno 40 minuti, in luogo tiepido.
Impastate nuovamente e date forma alla treccia,
appoggiatela sulla placca del forno ricoperta di carta forno.
Pennellate la superficie con l’uovo tenuto da parte e cospargete con granella di zucchero
Fate lievitare ancora per 40 minuti.
Infornate a 170 gradi per 35/40 minuti.

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di lievitazione: 80 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Difficoltà: bassa

Due parole…


Questa treccia non mi ha soddisfatta completamente,
Anche se era buona.. però aveva quel non so ché …di indefinibile che non mi ha convinta fino in fondo,
senza capirne con esattezza il motivo.
Mi pareva che non si fosse lievitata a dovere… anche se il tempo trascorso,
era a mio avviso sufficiente.. forse il fatto che ho utilizzato la ricotta appena uscita dal frigo.. non vi so dire insomma.. e non ricordo nemmeno da dove ho preso la ricetta.. quindi se il legittimo proprietario
leggesse il post.. mi faccia sapere che provvedo alla dovuta citazione.
E se la provate.. o se avete consigli.. sono qua!
 Riproverò e provvederò ad aggiornare il post.
Grazie!!





E’ sempre mezzogiorno: la ricetta dei bomboloni di pizza

Ricettepercucinare.com


Fulvio Marino É Sempre Mezzogiorno

E’ Sempre Mezzogiorno ci vizia spesso con ricette originali che diventano dei veri e propri “must” per tutti gli amanti del programma. Pensiamo alla pizza di zucchine di E’ Sempre Mezzogiorno, il gelato, la torta senza impasto, la torta cappuccino e molte altre. Oggi vediamo un pò che cosa sono questi bomboloni di pizza! 

I bomboloni di pizza di Fulvio Marino a E’ Sempre Mezzogiorno

La ricetta che stiamo per proporvi è opera di Fulvio Marino, esperto panificatore di E’ sempre mezzogiorno. Ci ha deliziato altre volte con tante delizie da forno, come gli school buns, le pizzette da buffet, il danubio salato, la pizza di scarole e molte altre. Oggi vediamo come si preparano i bomboloni di pizza.

Come si preparano i bomboloni di pizza di E’ Sempre Mezzogiorno

Ingredienti

Per la ricetta vi serviranno:

  • 1 kg di farina
  • 650 di acqua
  • 5 grammi di lievito
  • 22 grammi di sale
  • 40 gr di olio evo
  • olio per friggere

Vediamo come si prepara la ricetta. Preparazione dei bomboloni di pizza di E’ Sempre Mezzogiorno.

Cominciate preparando l’impasto. Prendete una planetaria, robot da cucina o ciotola (potete anche lavorare tutto a mano). Versateci la farina zero, il lievito di birra sbriciolato e quasi tutta l’acqua. Mescolate tutto per bene e impastate fino ad ottenere una palla omogenea. Sul finale della lavorazione aggiungete l’acqua restante e il sale. Quanto tutta l’acqua è assorbita e il composto è perfettamente omogeneo, bisogna coprire con una pellicola. E attendere la lievitazione.

A questo punto bisogna attendere: serviranno o 12 ore in frigorifero, o 6 ore a temperatura ambiente. Quando la lievitazione è terminata, si riprende l’impasto e lo si tira con le mani sino ad uno spessore di 2 cm. Si prende poi un coppapasta o una ciotola con la quale si ricavano dei dischi di 8-10 cm circa. Ciascun disco sarà poi spostato su una leccarda o teglia da forno. Si attende allora una nuova lievitazione: saranno necessarie due altre ore.

bomboloni di pizza - E' sempre mezzogiorno

Frittura più forno: i bomboloni di pizza di Fulvio Marino!

Terminate le due ore, si fa scaldare abbondante olio, e si friggono i bomboloni di pizza oramai perfettamente lievitati. Quando sono belli dorati li si sposta su carta assorbente e poi anche in forno a 200 gradi per 10 minuti.

Quando si tolgono dal forno è necessario tagliarli orizzontalmente a metà e poi si possono farcire a piacere!

Le golose ricette lievitate di Fulvio Marino

Come vedete i bomboloni di pizza di E’ Sempre Mezzogiorno sono davvero golosi. Tempo fa il nostro Fulvio Marino aveva anche preparato le tasche di pizza! Quanto a preparazioni lievitate a regola d’arte, Marino è davvero imbattibile! Continuate a seguirci per altre ricette di Fulvio Marino!

 



Proudly powered by WordPress