Pane alla salvia cotto nel fornetto Versilia

Il fornetto Versilia, un’ottima alternativa al forno. In estate non si scalda troppo la casa e si posso cucinare avendo buoni risultati, pane e ciambelle. Bisogna farci la mano e conoscerlo bene, ma credo capiti con ogni nuovo utensile in cucina.

Un occhio di attenzione e pazienza nella cottura, che è più lunga rispetto al forno a gas o elettrico. Se siete interessate, qui troverete un ricettario con consigli per utilizzarlo al meglio. Scaricabile gratuitamente.

Ingredienti:

  • 500 g di farina “0”
  • 300 g di acqua tiepida
  • 20 g di olio extravergine di oliva Dante
  • 20 g di salvia fresca (10 foglie circa)
  • Sale qb
  • 1 bustina di lievito di birra secco
Procedimento:
Dal foro del boccale del bimby, lasciate cadere le foglie di
salvia con le lame in movimento. Spegnete, unite i liquidi e la farina
miscelata al lievito, azionate a velocità 8 per 20 secondi. Unite il sale e
lavorate ancora  a velocità 8 per 8
secondi. Togliete la pasta ottenuta dal boccale e dividetela in 3 pari uguali,
lavoratele fino a renderle tonde. Ungete il fornetto Versilia in modo perfetto
e appoggiate all’interno le tre porzioni di pasta, distanziate tra loro.

Fate lievitare
per 2 ore in luogo tiepido. Mettete sul fornello più piccolo, quello del caffè,
lo spargi fiamma, riscaldatelo qualche minuto e appoggiateci sopra il fornetto
Versilia con il suo coperchio. Fate cuocere a fiamma bassa per almeno 1 ora.

  • Tempo di preparazione: 30 secondi
  • Tempo di lievitazione: 120 minuti
  • Tempo di cottura: 60 minuti
  • Difficoltà: bassa
 Servito tiepido con un filo di olio extravergine di oliva Dante

Proudly powered by WordPress