Subscribe via RSS

Le ciambelline dolci di mais

 

Si tratta di biscotti morbidi molto indicati per essere inzuppati nel tè o nel latte.

Dato che hanno il buco ho voluto,per gioco,creare una “ collana” di biscotti.

 

Ricetta postata da Maria Bianco in panzaepresenza.blogspot.it  ( l’ammministratore del sito i menu’ di benedetta.com continua a rubare tutte le ricette che posto-compresa sicuramente questa –   senza la mia autorizzazione e, cosa ancor più grave, senza alcuna citazione al mio blog).

Quanto detto sopra è ciò che scriverò in ogni mio post fino a quando ( si spera ! ) l’amministratore si stancherà e si vergognerà di “prendere “ dagli altri. Avere un blog o sito di cucina che sia non è una prescrizione medica. Chi apre un blog lo fa liberamente e tutto ciò che scrive e fotografa è frutto del suo lavoro. Cercare il titolo di una propria ricetta su google e trovarsi continuamente accanto al nome del proprio blog quello de i menù di benedetta.com è cosa alquanto fastidiosa.

Le dosi per fare queste ciambelline sono state da me prese nel blog di cucina  Crema e panna.blogspot.it  ( ringrazio la signora per questa deliziosa ricetta ).

Ingredienti:

150 g di farina di mais Farabella – 100 g di farina 00 – 70 g di burro morbido – 2 uova medie – 100 g di zucchero – scorza grattugiata di un limone – mezza bustina di lievito per dolci – un pizzico di bicarbonato –

Inoltre: una cannuccia per forare la pasta.

 

All’interno di una ciotola mescolare le due farine con lo zucchero,il lievito,il bicarbonato e la scorza grattugiata di limone.

Aggiungere le uova ed il burro morbido: impastare velocemente.

L’impasto risulta alquanto morbido per cui si consiglia di fare un panetto,di avvolgerlo nella pellicola e di metterlo nel congelatore per 15 minuti.

Trascorso il tempo,prelevare pezzetti di impasto e fare delle palline schiacciandole leggermente.

Forare ogni singola pallina con una semplice cannuccia.

Porre le ciambelline in teglia su carta forno ed infornare a 180° per circa 13 minuti.Come consiglia la signora del blog Crema e panna i biscotti non devono colorire troppo ma semplicemente dorare sui bordi.

Nota: durante la cottura i fori tendono a chiudersi per cui ho aperto il forno e forato nuovamente i biscotti prima che si completasse la cottura.

 

Comments are closed.