Subscribe via RSS

I biscottini chicco di caffè

Fare click sulle foto per ingrandirle.

Ricetta presa da cookaround e postata da Lauretta73 (leggermente modificata).

A chi piace l’aroma del caffè non può non provare questi biscottini…..poi se mangiati mentre si beve del buon caffè espresso….mmmmmmmmmmm,non aggiungo altro. (l’avevo detto che sono un gran mangiona!!!!!)

Ingredienti:
220 g di farina 00
30 g di fecola di patate
2 tuorli
Un cucchiaino di lievito
125 g di burro morbido
Due cucchiaini e mezzo di caffè solubile
Due cucchiaini di cacao amaro
75 g di zucchero al velo (anche semolato va bene)
Inoltre:
zucchero semolato da cospargere sui biscottini.

Inserire tutti gli ingredienti dentro una ciotola ed impastare velocemente.
Fare la classica palla (quanti milioni di “palle” facciamo noi amanti della cucina!!!) che verrà avvolta con la pellicola trasparente e messa in frigorifero per almeno trenta minuti.
Trascorso il tempo prelevare la pasta e formare delle minuscole palline alle quali si darà una forma ovoidale.
Qui viene il lavoro più noioso ma ne vale la pena. Incidere al centro,con il dorso di un coltello,per creare la forma classica del chicco di caffè.
Spolverare sopra i chicchi dello zucchero semolato.
Mettere i chicchi di caffè in teglia coperta da carta da forno e cuocere a 180° per alcuni minuti.
Si consiglia di non farli colorire troppo ed aspettare il completo raffreddamento prima di gustarli (altrimenti si rompono).

Con questa ricetta partecipo al Contest di Zibaldone culinario e Cinzia ai fornelli

Comments are closed.