Subscribe via RSS

Amatriciana Del Duca

Lo chef romano Davide Del Duca ci presenta oggi in compagnia di Benedetta Parodi la sua ricetta per realizzare una amatriciana davvero spettacolare, con il guanciale croccante e l’immancabile pecorino romano. Vediamo tutti i segreti di questo piatto.

Tratta da: Molto Bene del 4 giugno 2014[1]
Tempo preparazione e cottura: 35 min. ca.

Ingredienti Amatriciana Del Duca per 4 persone:

  • 320 g di guanciale stagionato
  • 4 pomodori ramati
  • 800 g di pomodori pelati
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • Peperoncino qb
  • 480 g di bucatini
  • Pepe
  • 300 g di pecorino romano

Procedimento ricetta Amatriciana Del Duca di Benedetta Parodi

  1. Pulire il guanciale e tagliarlo a bastoncini poi trasferirlo in una padella fredda e farlo cuocere lentamente sul fuoco.
  2. Incidere una croce nella parte inferiore dei pomodori e sbollentarli qualche secondo in acqua bollente, poi trasferirli in una ciotola con acqua e ghiaccio per fermare la cottura.
  3. Spellare i pomodori e rimuoverne i semi, poi tagliare la polpa a dadini.
  4. Frullare i pelati con il mixer ad immersione.
  5. Trasferire il guanciale su carta assorbente e sfumare il grasso rilasciato nella padella con quattro giri di aceto balsamico.
  6. Una volta caramellato, unire anche i pelati, il peperoncino e i pomodori tagliati a dadini e lasciare andare circa 3 minuti a fuoco moderato.
  7. Mettere a lessare la pasta in acqua bollente leggermente salata.
  8. Scolare la pasta al dente e ripassarla in padella con il sugo e un po’ di acqua di cottura per fare insaporire e terminare la cottura.
  9. A fuoco spento, dopo aver fatto riposare qualche secondo, mantecare con pecorino e pepe.
  10. Impiattare la pasta completando con il guanciale croccante.

References

  1. ^ Molto Bene del 4 giugno 2014

Comments are closed.