Tag: semi di sesamo

La cubbaita con semi di sesamo e mandorle

 

 

In Sicilia è quasi impensabile fare un buon pane senza la giuggiulena.

Ma cos’è la giuggiulena direte voi?

Perbacco….sono i semi di sesamo!!!!!

Ed il torrone siciliano ( o croccante siciliano) com’è fatto?

Perbacco……con la giuggiulena!!!!!

Alcune,anzi la maggior parte delle persone, fanno il torrone con un misto di zucchero e miele ma io lo preferisco di solo zucchero.

E’ buono?  E’ duro?

E’ buonissimo,duro ma non tanto da spaccarsi i denti.

Insomma è da fare.

Si conserva bene in scatole di latta ( ho usato un portabiscotti tupperware)

ponendo tra un pezzo di cubbaita ed un altro dei rettangolini di carta forno).

 

Ingredienti:

400 g di zucchero semolato

100 g di semi di sesamo

50 g di mandorle intere tostate

……e niente altro…….

 

A dire il vero qualcosa d’altro ci sarebbe:

un tegamino

carta forno ed un mattarello.

 

 

Porre lo zucchero in un tegamino a fondo spesso e mettere sul fuoco bassissimo.

Avere pazienza ed attendere che lo zucchero si sciolga,si cristallizzi e poi si sciolga di nuovo.

Di norma non si dovrebbe mescolare ma io,pasticciona ed impaziente come sono,non ho saputo resistere ed ho mescolato leggermente.

Per fortuna non è successo niente di “ drammatico” ed il caramello mi è venuto bene.

Appena lo zucchero assume un bel colore brunito ed è ben sciolto,unire in un colpo solo semi di sesamo e mandorle tostate intere. Mescolare un attimo e togliere subito il tegamino dal fuoco.

Versare la cubbaita immediatamente su un foglio di carta forno posto su un piano di marmo ( attenzione….un solo goccino bollente mi è saltato sul mignolo creandomi un vero e proprio buco….ahi ahi che dolor!!!!!!!).

Immediatamente porre un altro foglio di carta forno sopra la cubbaita e livellarla con un mattarello ( che diventa bollente come il mio mignolo……).

Avanti ed indietro con il mattarello…..avanti ed indietro …ed ecco che la cubbaita si fa sottile mentre si indurisce.

Naturalmente si può fare anche più sottile rispetto a quella che vedete nelle mie foto ma,come in tutte le cose,è questione di gusti.

Prima che diventi durissima togliere la carta da forno ed usando un grosso coltellaccio da cucina ( oggi tutto pericoloso….dalla cubbaita bollente al coltellaccio da cucina) tagliare la cubbaita a  rettangoli.

Sbrighiamoci….chi arriva prima ne mangia di più!!!!!!

E’ finita molto presto,naturalmente.

Piccola notizia: ho letto,in giro,che si possono unire anche scorzette di arancia candita ed una spolverata di cannella….. oppure solo scorza grattugiata di limone….da provare!!!

 

 

 

 

 

 

Pagnottelle per hamburger

Ingredienti:

Per l’impasto:
450 gr di farina Buratto mulino Marino
50 gr di zucchero italia zuccheri
1 bustina di lievito di birra
1 uovo
30 gr di burro
acqua calda qb
sale qb gemma di mare
Per la copertura: 
1 uovo
acqua qb
semi di sesamo nero qb
Procedimento:
Con l’aiuto della planetaria impastare gli ingredienti per una decina di minuti.
Fate lievitare per 2 ore circa.
Formate 8 pagnottine disponetele ben distanziate sulla teglia da forno con carta forno e fate lievitare ancora per un’ora.
In una ciotola sbattete l’uovo con un po’ d’acqua, spennellate le pagnottelle e cospargete con i semi di sesamo. 
Cuocete a 180 gradi in forno ventilato per 15 mnuti.

Repertorio Parodi

Insalata di Tonno e Sesamo

Spesso basta un po’ di fantasia ed originalità per cucinare piatti piatti leggeri come un’insalata senza cadere nella banalità e realizzando una pietanza davvero gustosa, come nel caso di questa insalata di tonno e sesamo proposta questa sera da Benedetta Parodi.

Puntata I Menu di Benedetta: 2 ottobre 2012 (Menu per Guardare le Foto delle Vacanze[1])
Tempo preparazione e cottura: 15 min ca.

Ingredienti Insalata di Tonno e Sesamo per 4 persone:

  • olio
  • sale grosso
  • pomodorini qb
  • 1 fetta di tonno fresco
  • 3-4 cucchai di semi di sesamo
  • misticanza qb
  • germogli di soia qb
  • sale
  • glassa di aceto balsamico qb

Procedimento ricetta Insalata di Tonno e Sesamo di Benedetta Parodi

  1. Scaldare una padella con un goccio d’olio e una presa di sale grosso.
  2. Tagliare a spicchi i pomodorini e a dadini il tonno.
  3. Mettere il sesamo e il tonno a rosolare velocissimamente nella padella per un minuto.
  4. Preparare la base dell’insalata unendo misticanza, germogli di soia e pomodorini e condirla con sale e olio.
  5. Completare aggiungendo il tonno e la glassa di aceto balsamico

References

  1. ^ Menu per Guardare le Foto delle Vacanze

Proudly powered by WordPress