Tag: olio extravergine

Lo spezzatino ai piselli,porcini e pomodori secchi con riso basmati

 

Ingredienti:

kg 1,1 di carne di manzo tagliata a tocchetti

650 g di piselli freschi ( da me congelati)

70 g di pomodori secchi sott’olio Duca Carlo Guarini

due grossi funghi porcini (i miei surgelati)

4 piccoli scalogni

550 ml di brodo di carne ( in mancanza brodo di dado)

mezzo bicchiere di vino bianco secco

una costa di sedano

farina 00 q.b.

sale e pepe q.b.

olio extravergine d’oliva

400 g di riso basmati

 

Tritare finemente gli scalogni ed il sedano e rosolare il tutto in pentola con un poco di olio.

Infarinare i cubetti di carne,cospargere un po’ di sale e pepe ed unirli al soffritto insieme ai pomodori secchi tritati e ai funghi porcini affettati.

Aggiungere il vino bianco secco e sfumare.

Aggiungere il brodo caldo e cuocere,coperto,per circa 45 minuti.

A metà cottura unire i piselli.

Servire con a parte del riso basmati semplicemente bollito.

 

 

 

 

 

 

Le focaccine alle olive

Queste focaccine mi hanno “salvato” in molte occasioni. Quante volte capita di avere ospiti all’ultimo momento o di dover preparare un piatto sfizioso in poco tempo. Ed ecco la soluzione: le focaccine alle olive. Facili da preparare e golosissime. Buonissime da mangiare sia da sole, sia con gli affettati. Una vera delizia

INGREDIENTI
500 g di farina
25 g di lievito di birra
6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
un cucchiaino di zucchero
200 g d’olive snocciolate
basilico
salumi misti (mortadella, prosciutto cotto, salame…)
sale

Procedimento:
Mettete il lievito in una ciotola con lo zucchero e scioglieteli con 5 cucchiai d’acqua tiepida. Tritate fini 150 g di olive e tenete da parte le altre.
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, versate al centro il sale, il lievito e metà dell’ olio e impastatela.
Unite le olive tritate e tant’acqua tiepida quanto basta a formare un impasto elastico. Ungetelo con poco olio, copritelo con un telo e fatelo lievitare in luogo tiepido per 50 minuti.
Dividere l’impasto in tante focaccine larghe 4-5 cm, disponetele su una teglia foderata con carta da forno, ungetele con poco olio, decoratele con le olive rimaste e foglioline di basilico spezzettate e cuocetele in forno caldo a 180° per 20’ circa Lasciate raffreddare completamente le focaccine e poi servitele farcite con salumi affettati misti

Le sarde allinguate

 

In Sicilia vi è una dura lotta tra le sarde allinguate e quelle a beccafico; si contendono le tavole senza mai vincere definitivamente l’una o l’altra.

Volete la mia opinione? Sono buonissime entrambe,non saprei scegliere!!!!

La ricetta è di estrema semplicità.

Ingredienti:

sarde pulite ed aperte a libro

aceto di Issopo Terra In Cielo

sale q.b.

olio extravergine d’oliva

semola rimacinata di grano duro Molini Del Ponte

 

Salare le sarde e metterle in una ciotola. Coprirle con tanto aceto e farle insaporire per almeno un’ora.

Sgocciolarle bene e passarle nella semola rimacinata di grano duro.

Friggerle,in padella,con olio.

Calde sono buonissime,fredde ancor più.

 

 

 

canovaccio da cucina,piattino e ciotola GreenGate

 

 

Proudly powered by WordPress