Tag: menù di benedetta

Si riparte: Trota Salmonata al Cartoccio con Cipolle Bionde al Forno e Bacche di Goji

Diciamoci la verità: stare in (vacanza) ferie è troppo troppo bello.

Però, purtroppo, finiscono e si torna alla vita vera, alla normalità e al il solito corri corri…

Per cambiare un po’ (ma giusto di poco poco) la tendenza che ha preso il blog oggi vi posto la mia trota al cartoccio.
Non c’è cucina più salutare, io personalmente non uso altro condimento se non quello fornito dalla “materia prima” 😛

Trota Salmonata al Cartoccio con Cipolle Bionde al Forno e Bacche di Goji

  • Dosi x 2:
  • 2 trote salmonate del peso totale di 600 gr,
    mezzo limone,
    4 spicchi d’aglio,
    prezzemolo q.b. (io non l’ho usato perchè indigesto).

    • Per le cipolle:

    6 cipolle bionde non troppo grandi (in tutto 500 gr),
    mollica di pane q.b.
    bacche di goji q.b.
    olio e.v.o.
    sale.

    Se il vostro pescivendolo è bravo allora fatevi eviscerare le trote altrimenti… pulitele voi!
    Risciacquatele ben bene sotto l’acqua corrente, sgocciolatele e asciugate, se necessario, con della carta da cucina.
    Preparate un trito di prezzemolo e aglio e dal limone ricavate 4 spicchi.
    Sistemate le vostre trote su due fogli di carta stagnola e imbottitele con il trito di prezzemolo e sistemate due spicchi di limone; chiudete per bene la stagnola e sistematele nella teglia.
    Infornate a 200°C per circa 20-30 minuti.

    Preparate le cipolle.
    Eliminate i primi strati esterni, tagliate circa un dito della parte superiore, risciacquatele sotto l’acqua e sistematele in un teglia coperta da carta forno.
    Prendete la mollica del pane, sbriciolatela tra le mani e cospargetene abbondantemente sulle cipolle, qualche bacca di goji, un pizzico di sale e un giro di olio e.v.o., coprite con un foglio di carta stagnola e infornate a 180°C per 40 minuti circa.

    Servite il tutto caldo e se vi piace potete aggiungere ancora qualche goccia di limone.

    A presto amici e amiche con nuovi racconti, nuove ricette, nuovi progetti e…

    Zuppa Mare e Monti in Brodo

    Benedetta ha cucinato questa sera il piatto di un telespettatore di nome Roberto, che le ha inviato la sua ricetta per una zuppa mare e monti, a base di funghi e rana pescatrice. Ecco tutti i segreti di questo piatto.

    Puntata I Menu di Benedetta: 18 ottobre 2012 (Menu con Carattere[1])
    Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

    Ingredienti Zuppa Mare e Monti in Brodo per 4 persone:

    • misto per soffritto qb
    • olio
    • 20 gr di porcini secchi
    • 1 pomodoro pelato
    • 400 gr di rana pescatrice
    • sal
    • brodo vegetale qb
    • crostini di pane qb
    • aglio e prezzemolo qb
    • pepe

    Procedimento ricetta Zuppa Mare e Monti in Brodo di Benedetta Parodi

    1. Rosolare il soffritto in un tegamino con un po’ d’olio.
    2. Tritare al coltello i funghi precedentemente ammollati in acqua ed aggiungerli al soffritto.
    3. Pelare e tagliare il pomodoro a pezzetti e unirlo ai funghi.
    4. Tagliare il pesce a pezzi e aggiungere anche questo, poi salare e allungare col brodo.
    5. Lasciare cuocere circa 10 minuti spezzettando il pesce col cucchiaio
    6. Servire con crostini di pane strofinati con l’aglio, prezzemolo e pepe.

    References

    1. ^ Menu con Carattere

    Frullato di Papaia-

    Ingredienti per una persona:
    1/2 papaia
    4 fregole
    1 fetta di ananas
    10 mirtilli
    3 cucchiai di succo di limone Polenghi
    1 bicchiere di latte di soia
    Procedimento:
    Sbucciate e togliete i semi alla papaia, lavate le fragole e privatele della fogliolina, lavate i mirtilli e, se utilizzate l’ananas fresco, pulitelo a dovere e utilizzatene una fetta soltanto, oppure prendetelo in scatola ma al naturale però.
    Mettete la frutta nel frullatore assieme al latte di soia e al succo di limone. Frullate fino ad ottenere un succo omogeneo e senza grumi.
    Bevetelo subito per non disperdere i nutrienti preziosi ed accompagnatelo con 5 mandorle, per evitare che il glucosio della frutta alzi i livelli di glicemia nel sangue.
    Tempo di preparazione: 15 minuti
    Difficoltà: bassa
    Due parole:
    E’ drenante, diuretico e antietà.
    Super frullato?!

    Proudly powered by WordPress