Tag: benedetta parodi sformato di carciofi

Tortino di Carciofi

Belli da vedere, ottimi da gustare e non troppo complicati da cucinare. Sono dei deliziosi tortini di carciofi che Benedetta ci propone con Andrea Bortolotti, autore della ricetta. Con un cuore di formaggio morbido, questi tortini sono ideali da servire come antipasto, in questo caso sono stati accompagnati da gamberoni alla vernaccia[1] per comporre un secondo.

Puntata I Menu di Benedetta: 16 aprile 2013 (Menu Sardo[2])
Tempo preparazione e cottura: 25 min. ca.

Ingredienti Tortini di Carciofi per 4 persone:

  • 1 carciofo
  • olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe
  • sale
  • vino bianco
  • 2 uova
  • parmigiano
  • scquacquerone
  • panna
  • prezzemolo

Procedimento ricetta Tortini di Carciofi di Benedetta Parodi

  1. Pulire i carciofi e tagliarli a fette sottili.
  2. Rosolare i carciofi in padella con olio e aglio.
  3. Aggiustare di sale e pepe e sfumare con il vino.
  4. In una ciotola mescolare le uova con parmigiano, squacquerone, panna e prezzemolo.
  5. Aggiungere i carciofi al composto e amalgamare.
  6. Trasferire il composto negli stampini da muffin imburrati.
  7. Completare con un cucchiaio di squcquerone al centro
  8. Cuocere in una teglia a bagnomaria per 10-12 minuti in forno a 190 gradi. 

References

  1. ^ gamberoni alla vernaccia
  2. ^ Menu Sardo

Insalata Chelsea

Ecco un’insalata molto sfiziosa e un po’ insolita. L’ha mangiata Fabio questa estate in un ristorantino a Londra durante le Olimpiadi e quando è tornato ha voluto che la rifacessi subito. E in effetti è davvero golosa. Non solo: è perfetta anche da portare in ufficio: un’alternativa alla solita e a volte “triste” insalata

INGREDIENTI

– Fagiolini lessi qb
– Olive taggiasche qb
– 400 gr tonno fresco
– Pomodorini qb
– Farro lesso qb
– Olio
– Sale
– Basilico qb

Procedimento:
Condire il farro con un po’ di olio. Ripassare i fagiolini in padella, aggiungere i pomodori secchi, le olive e salare. Unire tutto al farro, rosolare un minuto il tonno tagliato a dadini, salarlo e aggiungerlo al farro. Unire i pomodorini e il basilico.

Ricerche frequenti:

Sfogliata con Carciofi e Prosciutto

Quando si decide di contribuire ad una cena a casa di amici, un classico è quello di portare una torta salata. Invece di cucinare la classica quiche, Benedetta ci propone un’idea un po’ più originale e gustosa: quella di una sfogliata con patè di carciofi, stracchino e prosciutto cotto.

Puntata I Menu di Benedetta: 12 marzo 2013 (Menu …e io cosa porto?[1])
Tempo preparazione e cottura: 35 min ca.

Ingredienti Sfogliata con Carciofi e Prosciutto per 4 persone:

  • 1 vasetto di carciofini sott’olio
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 150 gr di stracchino
  • 100 gr di prosciutto cotto

Procedimento ricetta Sfogliata con Carciofi e Prosciutto di Benedetta Parodi

  1. Frullare i carciofi al mixer con un po’ del loro olio finchè non si riducono a patè.
  2. Srotolare la prima pasta sfoglia e disporla sulla placca da forno tenendo la sua carta sul fondo, poi bucherellare la pasta con la forchetta.
  3. Spalmare il patè di carciofini sulla sfoglia, poi farcire con stracchino a pezzetti e prosciutto cotto a fette spezzettato a mano.
  4. Coprire con il secondo rotolo di sfoglia senza carta forno e richiudere bene i bordi, poi bucherellare un po’ con la forchetta.
  5. Mettere in forno ventilato per 20-25 minuti circa a 180 gradi.
  6. Servire tagliata a quadretti.

References

  1. ^ Menu …e io cosa porto?

Ricerche frequenti:

Proudly powered by WordPress