Subscribe via RSS

Torta di pesche di Caterina

Questa torta di pesche abbina la leggerezza al gusto. La ricetta me l’ha data la mia amica Caterina, fissata con la linea e poco avvezza ai fornelli. Infatti è furbissima. Si prepara in un lampo. L’unica cosa lunga è il tempo di cottura. Ma ne vale la pena!

INGREDIENTI
750 gr di pesche a fettine (circa 6-7 pesche piccole)
400 ml di latte
3 uova intere
200 gr di zucchero
4 cucchiai di farina

Procedimento:
Far scaldare il latte. Intanto sbattere le uova con lo zucchero e la farina, quindi amalgamare il tutto e unire anche le pesche, tagliate a fette. Mettere il composto in una teglia con la carta da forno e cuocere per 1 ora a 180°

Menu a Lume di Candela

Avete in mente di organizzare una cenetta romantica a sorpresa? Ecco i suggerimenti per l’occasione di Benedetta che stasera propone un menu da gustare a lume di candela.

I piatti non sono troppo complicati da preparare ma tutti presentano qualche particolarità che vale la pena scoprire e gustare.

il Menù di Benedetta del 4 ottobre 2012

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: TOMINI RIPIENI DI PROSCIUTTO E PERE AL GIN
Primo: RISOTTO SOTTOBOSCO DI CARNAROLI
Secondo: CONIGLIO BISCOTTATO
Dolce: CAKE PASSION[1][2][3][4]

References

  1. ^ TOMINI RIPIENI DI PROSCIUTTO E PERE AL GIN
  2. ^ RISOTTO SOTTOBOSCO DI CARNAROLI
  3. ^ CONIGLIO BISCOTTATO
  4. ^ CAKE PASSION