Subscribe via RSS

Crocchette di Patate con Funghi

Quando si ha poco tempo per cucinare qualcosa da servire per la cena, le patate possono essere un ottimo alleato, come ci dimostra Benedetta con la sua ricetta salvacena di questa sera: delle polpette di patate accompagnate da un contorno di funghi porcini. Semplici, deliziose e velocissime!

Puntata I Menu di Benedetta: 22 gennaio 2013 (Menu Rustico Chic[1])
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Crocchette di Patate con Funghi per 4 persone:

  • ½ kg di patate
  • 100 gr di parmigiano
  • 1 uovo
  • farina qb
  • olio di semi
  • sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio
  • 300 gr di porcini surgelati
  • sale
  • Prezzemolo qb

Procedimento ricetta Crocchette di Patate con Funghi di Benedetta Parodi

  1. Rosolare l’aglio in padella con un po’ d’olio poi unire i funghi surgelati e aggiustare di sale.
  2. In un’altra padella per fritti, scaldare abbondante olio di semi adatto alla frittura.
  3. Nel frattempo schiacciare le patate e mescolarle in un recipiente con l’uovo, sale e parmigiano.
  4. Impastare a mano le patate, formare delle palline.
  5. Passare le crocchette nella farina e friggerle in olio bollente.
  6. Completare i funghi con il prezzemolo tritato e servire le crocchette di patate accompagnate dal contorno di porcini.

References

  1. ^ Menu Rustico Chic

Vinarielli

I dolcetti preparati oggi da Benedetta Parodi sono dei Vinarielli pugliesi, dei gustosissimi biscotti che, come è facile intuire dal nome, sono preparati con un impasto a base di vino rosso. Ecco tutto quello che vi serve per cucinarli!

Puntata I Menu di Benedetta: 24 settembre 2012 (Menu Pugliese[1])
Tempo preparazione e cottura: 35 min ca.

Ingredienti Vinarielli per 4 persone:

  • 1 bicchiere di vino rosso (tipo Negroamaro)
  • 1 bicchiere di olio
  • scorza di 1 arancia e di 1 limone
  • 1 bicchiere di zucchero di canna
  • 430 gr di farina 00
  • 20 gr di fecola
  • 50 gr di semola di grano duro
  • un pizzico di bicarbonato
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero di canna qb per completare
  • mandorle sgusciate qb.

Procedimento ricetta Vinarielli di Benedetta Parodi

  1. Unire vino ed olio in una ciotola, poi aggiungere anche la scorza di agrumi e lo zucchero di canna.
  2. Mescolare bene poi aggiungere la farina, la fecola e la semola con un pizzico di bicarbonato e la vanillina.
  3. Impastare e formare dei rotolini lunghi con la pasta.
  4. Tagliare i biscottini a mo’ di salame, formando delle fette spesse circa un dito.
  5. Passare i biscotti in altro zucchero di canna e completarli con una mandorla al centro.
  6. Disporre in una placca con carta forno e cuocere a 180 gradi per 10-12 minuti

References

  1. ^ Menu Pugliese

Torta Tiramisu

Per i golosi amanti del tiramisù, uno dei dolci classici della nostra cucina, ecco un modo originale e tutto sommato semplice per creare una variazione sul tema: quella di realizzare un’intera torta come ha fatto questa sera Benedetta Parodi.

Puntata I Menu di Benedetta: 28 settembre 2012 (Menu Sembra ma non è[1])
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca.

Ingredienti Torta Tiramisu:

  • 2 uova
  • 115 gr di zucchero
  • 115 gr di burro
  • 115 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • caffè qb.
  • 250 gr di mascarpone
  • 2-3 cucchiai di zucchero
  • 200 gr di panna montata
  • caffè qb
  • cacao qb
  • riccioli di cioccolata qb
  • chicchi di caffè glassati al cioccolato qb

Procedimento ricetta Torta Tiramisu di Benedetta Parodi

  1. Mescolare le uova con zucchero, burro, farina, lievito e vanillina e un po’ di caffè per realizzare l’impasto della torta.
  2. Trasferire il tutto in una tortiera e cuocere in forno per 25 minuti circa a 180 gradi.
  3. Per la crema mescolare il mascarpone con lo zucchero, poi incorporare delicatamente la panna montata
  4. Dividere a metà in orizzontale la torta e bagnare la parte superiore della base con del caffè.
  5. Stendere uno strato di crema utilizzandone la metà e spolverizzare con cacao.
  6. Richiudere con l’altra metà della torta, poi fare un ultimo strato di crema e completare con cacao, riccioli di cioccolata e chicci di caffè glassati al cioccolato.

References

  1. ^ Menu Sembra ma non è