Tag: Vernaccia

Agnello alla Vernaccia con carciofi e fave

Con questa ricetta partecipo al Food Contest: è già stata
selezionata dalla giuria online composta da Danny d’Annibale ed Agnese
Gullotta, protagonisti di Master Chef Italia e da Francesca Martinengo
(Scrittrice e Giornalista), ora devo passare la seconda selezione che
riguarda i “mi piace”. Se gradite la mia ricetta 
cliccate su  “dì che ti  piace”. qui  a lato. Grazie a tutti coloro che vorranno darmi una mano!
😀

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di agnello tagliato a pezzi
4 carciofi
300 gr di fave senza baccello (sono circa 600 gr di fave con il baccello.)
1 cipolla bianca piccola
1 bicchiere di Vernaccia
½ bicchiere di acqua calda
1 limone
Sale e pepe q.b.
1 cucchiaio abbondante di prezzemolo, timo e menta tritati
Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

Pulite i carciofi togliendo le foglie esterne più dure, tagliate la punta, apriteli a metà e privateli della barba.
Tagliateli a spicchi non troppo sottili e immergeteli in acqua acidulata con il succo del limone.
Estraete le fave dal baccello e fatele sbollentare per dieci minuti in acqua calda.
Pulite e affettate finemente la cipolla.
Togliete l’eccesso di grasso dalla carne di agnello.
In una casseruola mettete quattro cucchiai di olio e fate dorare l’agnello da tutte le parti per una decina di minuti, aggiungete la cipolla e lasciatela caramellare per due minuti. Sfumate con il bicchiere di Vernaccia e dopo due/tre minuti unite gli spicchi dei carciofi ben scolati e continuate la cottura per dieci minuti, poi aggiungete le fave, aggiustate di sale e di pepe e, se è il caso, versate un po’ di acqua calda.
Proseguite la cottura ancora per dieci minuti circa poi spolverizzate con il trito di aromi e spegnete il fuoco dopo due minuti.
E buon appetito!

Gamberi alla Vernaccia

Con Andrea Bortolotti, chef esperto di cucina sarda e autore della ricetta, Benedetta Parodi ci propone una nuova ricetta: i gamberi alla vernaccia, cucinati utilizzando questo vino dolce tipico della regione sarda e di Oristano. Ideali come antipasto, serviti da soli, o come secondo se accompagnati con il tortino di carciofi[1], cucinato sempre in questa puntata.

Puntata I Menu di Benedetta: 16 aprile 2013 (Menu Sardo[2])
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Gamberi alla Vernaccia per 4 persone:

  • 4 gamberoni
  • olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe
  • vernaccia qb

Procedimento ricetta Gamberi alla Vernaccia di Benedetta Parodi

  1. Rosolare l’aglio in una padella con dell’olio.
  2. Aggiungere i gamberioni su entrambi in una padella con olio e aglio.
  3. Aggiustare di sale e pepe, poi sfumare con la vernaccia e coprire.
  4. Lasciare andare per qualche minuto, poi trasferire i gamberi sul piatto da portata.
  5. Far restringere il fondo di cottura su fiamma alta aggiungendo un goccio d’acqua e irrorare i gamberi con questa salsa.

Ricerche frequenti:

Proudly powered by WordPress